venerdì 25 luglio 2014

Pan di spagna al cioccolato bianco, con crema al mascarpone e more


Ho fatto questa torta per il compleanno di mia cugina 
e visto che domani è il compleanno di una cara amica mi va di postarla....
complice il fatto che ieri pomeriggio pioveva, pioveva, pioveva...e bisognava pur consolarsi, no?
Ma certo che sì, accendendo il forno, che tanto non è un problema viste le temperature, e sfornando qualche prelibatezza che ci faccia dimenticare che al mondo esistono persone veramente grette e senza scrupoli, arriviste, egoiste, ciniche, immodeste e che spesso si concentrano pure tutte queste "sfaccettature" in un'unico essere vivente..

beh, dal momento che starà sicuramente leggendo il mio blog, sappi che ti compatisco, non invidio nulla della tua vita fredda e basata sull'apparenza, e arriverà il giorno in cui mi farò una grassa risata, guardando la tua faccia.

 Non sono solita provare emozioni negative verso le persone...
cerco sempre di scusarle, perdonarle, vedere prima in me le cause di certi comportamenti ma...
basta, ora cambierò prospettiva!

E come direbbe la mia amica Chiara, la festeggiata,
un bel -vai a quel paese - è davvero liberatorio!!!
Auguri Chiara, lo so che non diresti proprio così ;)
e comunque questa non è la tua torta, lo sai, la tua sarà totally black :)


Tornando a questa torta, l'idea mi è venuta guardando questa torta di Cranberry, 
 ma la ricetta l'ho un pò modificata in base a quel che avevo a disposizone
Io ho trovato il pan di spagna al cioccolato bianco piuttosto dolce, anche se buono e morbido,
e quindi ho ritenuto di farcirlo con una crema di panna e mascarpone davvero poco zuccherata.
La decorazione l'ho fatta in fretta, con scaglie di cioccolato bianco, more, e zuccherini lilla.
Alla festeggiata è piaciuta....
spero anche a voi!

Ingredienti

per uan torta da 22 cm
per il pan di spagna al cioccolato bianco:
 5 uova piccole a temperatura ambiente
100 g di cioccolato bianco
100 g di zucchero
  240 g di farina
1 pizzico di sale
per la crema

Crema al mascarpone

300 g di mascarpone
  250ml di panna fresca
  2cucchiai di zucchero a velo setacciato
 
un cestino di more


 Procedimento
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco (io uso Marie, un efficiente pentolino in silicone Pavoni) e farlo intiepidire
Montate le uova con lo zucchero finchè il composto non sarà spumoso
 Incorporate delicatamente il cioccolato sempre lavorando con una frusta.
Infine unire la farina e il sale
Versate il composto nello stampo a cerniera imburrato ed infarinato 
e mettete in forno preriscaldato a 180° per almeno 40 minuti
 Sfornate e fate raffreddare 
Tagliate il pan di spagna in 3 dischi


Montate la panna assieme al mascarpone lo zucchero a velo
Bagnate i dischi con maraschino allungato con acqua calda,
spennellato con un pennello in silicone (sempre Pavondiea)
e montate la torta alternando strati di pan di spagna e crema.
Ricoprite tutta la torta con la crema restante, scaglie di cioccolato bianco e zuccherini lilla

giovedì 24 luglio 2014

Orata in padella con pomodorini ed erbe aromatiche



Ah, quando ero a Castiglione il pesce appena pescato era un capriccio a cui non sapevo resistere! 
Le orate, poi, erano buonissime. 
Non sono solita cucinare il pesce, perchè non ne trovo di così buono dove abito.
Ma quando sono al mare ne mangio veramente tanto!!!

martedì 22 luglio 2014

Ciambellone leggero al cacao con acqua e olio d'oliva


Anche se fa caldo e non si va a scuola non rinunciamo alle nostre colazioni....e all'appuntamento del Lunedi sul blog, con un dolce tutto dedicato al momento più dolce della giornata!

venerdì 18 luglio 2014

Ghiaccioli morbidi fragola e yogurt greco


La mia bimba è guarita e pronta per mangiare altri salutari e freschi ghiaccioli home-made ;)
Niente di più semplice, ma perfetto per augurarvi un buon week end...caldo, a bordo piscina o meglio ancora, al mare.

Per 3 ghiaccioli:

1 cestino di fragole
100 g di yogurt greco
50 g di latte fresco parzialmente scremato
1 cucchiaio di miele d'acacia Mielbio Acacia Rigoni d'Asiago


Lavate e tagliate le fragole, aggiungete il limone, lo yogurt, il miele che aiuta a on far cristallizzare troppo la polpa della frutta una volta ghiacciata e frullate con il frullatore ad immersione.
Versate negli stampi Pavonidea Pavogel Malibu, inserite lo stecco, 
e posizionate in freezer fino a completo congelamento.


Gustate all'aria aperta, godendovi l'estate!

giovedì 17 luglio 2014

INSALATA DA TIFFANY: PERCHE' #questoepiubello

 

 Eccomi qui!!!! 
Finalmente una tregua dal mal di testa mi permette di stare un attimo al pc e parlarvi di un qualcosa che mi rende moooolto orgogliosa:
il secondo volume della collana dei libri dell'MTC! 

mercoledì 16 luglio 2014

La mia pappa al pomodoro piccante con feta! La mia Toscana!


Finite tutte le lavatrici da fare, posso finalmente dirvi qualcosa in più delle mie vacanze appena trascorse, e indimenticabili.....

Quest'anno come meta del mio viaggio ho scelto la Toscana, dall'entroterra al mare.

martedì 15 luglio 2014

Brazadela ferrarese ripiena di confettura al ribes nero

sulla mia tavola

Ciao a tutti, vome state? Io...abbastanza bene, sono appena rientrata dalle vacanze! ;)
Si, anche se i miei post hanno continuato a girare programmati, io me ne sono stata dieci giorni meravigliosi in Toscana completamente svincolata dal web...
la connessione ballerina non ha favorito i miei contatti con il mondo e se da un lato questo mi ha permesso di staccare davvero la spina...dall'altro mi ha fatto sentire la vostra mancanza!

domenica 13 luglio 2014

Biscotto con gelato alla stracciatella fatto in casa


Con i miei stampi per ghiaccioli e gelati Pavonidea mi sto sbizzarrendo...e sto facendo molto felici i miei bimbi, e anche il marito :D
Con questa simpatica pecorella gelato Wendy, che a noi ricorda tanto la simpatica Shaun The Sheep, vi auguro buon week end, e vi consiglio di consultare il catalogo Pavonidea per provare anche a voi a fare tutto questo in casa! Non ha paragoni!!!
 Nella confezione, è incluso anche il ricettario ;)

giovedì 10 luglio 2014

Panini da Hamburger


Che siano farciti con la carne, o ripieni di verdure di stagione, gli hamburger fanno sempre festa e...chi saprebbe dire di no?
Per una cena informale, e per far felici i bambini, oggi ripubblico la ricetta dei panini da hamburger fatti in casa che non può farvi fare brutta figura, provateli, e poi fatemi sapere!!!

lunedì 7 luglio 2014

Biscotti Pan di Stelle alle nocciole


Da quando ho pubblicato la ricetta degli Abbracci, ho ricevuto molte mail in cui mi chiedete come ho fatto a togliere il biberon ai bimbi e ad invogliarli a fare colazione a tavola con noi!

Beh, io non ho fatto assolutamente niente!! 
O meglio, ho provato tante volte, macon risultati nulli :(


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani