giovedì 24 aprile 2014

Tartellette salate con pomodorini e stracchino


Queste tartellette sono speciali, io le faccio spessissimo da quando le ho addocchiate qui e poi modificate secondo i miei gusti... 
le ho preparate pure in vacanza per il nostro pic nic alle cascate!

Abbiamo camminato così tanto in montagna che ho praticamente distrutto le mie scarpe...si, non dovrei nemmeno dirlo, ma erano ballerine....il fatto è che già io detesto girare senza tacchi, le scarpe sportive proprio non riesco ad indossarle O_O

Spero immensamente che domani sia bello perchè anche voi possiate godervi un meraviglioso 
pic nic....se non sarà soleggiato, potete sempre organizzare il pic nic a casa, 
e queste tartellette non possono mancare ;)


Ingredienti

250 g di farina 00
120 g di burro
1 uovo
40 g di acqua fredda
5 g di sale

pomodorini pachino
erbe aromatiche
sale 
olio extravergine d'oliva
200 g di stracchino

Procedimento

Lavorare con le mani la farina e il burro. Unire l'uovo, poi il sale, lo zucchero e l'acqua e continuare ad impastare. Formate un panetto e fatelo riposare in frigo per mezz'ora.
Nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli a piccoli spicchi, conditeli con olio, sale aromatico, basilico, origano o le erbe che più vi piacciono.
Ora stendete la pasta in uno strato sottile e ricavatene dei cerchi della dimensione dei pirottini da voi scelti.
Farcite con un cucchiaino di stracchino e sopra un cucchiaino di pomodori.
(Se fanno troppa acqua non mettetela!)
Cuocere in forno per circa 20-25 minuti a 180°, e comunque finchè non saranno ben cotte e dorate, in modo che diventino croccanti.
Servite calde o fredde! 

sulla mia tavola
cestino e tessuti Wald Domus Vivendi





mercoledì 23 aprile 2014

Torta al cioccolato (delle uova di Pasqua)


Allora, come avete trascorso la Pasqua? 
Io bene, in famiglia, 
dopo una settimana passata con mio marito e i bimbi in montagna, alle terme, visitando posti incantevoli come il Lago di Molveno e di Tenno...a fare pic nic sotto le cascate di Stenico, e ancora a giocare nei tanti parchi destinati ai bambini, a nuotare in piscina con vista sulle montagne dalle cime innevate e infine a visitare una piccola azienda agricola dove i miei bimbi hanno potuto dare da mangiare agli asinelli.
Insomma, una vacanza in mezzo alla natura, fatta solo di coccole e tempo per noi!

Come potrete immaginare, al ritorno, con due bimbi, abbiamo ricevuto moltissime uova di cioccolato e sì, devo trovare un modo per "riciclarle lentamente", non posso lasciare che i bimbi si divorino 12 uova di cioccolato in pochi giorni...anche se lo farebbero volentieri!
Quindi...un pò in freezer, un pò in questa torta,
conosciuta sul web come Torta Lindt, e trasformata qui in una semplice torta al cioccolato al latte!

Beh, proprio semplice semplice no....è davvero squisita, provatela!

Ingredienti  
(per uno stampo da 28 cm di diametro)
per la base

3 uova
125 gr di zucchero
100 gr di cioccolato fondente
  70 gr di burro
100 gr di farina
mezzo cucchiaino di lievito

per la crema
200 ml di panna da montare
250 gr di cioccolato al latte (per me Venchi)

Procedimento

Montare le uova con lo zucchero e nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro;  e quando le uova saranno gonfie e spumose aggiungere il cioccolato poco per volta
 continuando a lavorare il tutto con le fruste
 Unire la farina e il lievito e versare il composto nella tortiera
 con fondo rialzato a 180° per 25 minuti
 Una volta raffreddata la base della torta, capovolgerla.
Fondere il cioccolato al latte con la panna a fuoco bassissimo, 
lasciar raffreddare la crema e versarla sulla base 
Riporre in frigo per tutta la notte e decoratela a piacere!

ps: il mio contest finisce a mezzanotte, ringrazio di cuore
tutti coloro che hanno partecipato e parteciperanno...
vi chiedo di controllare se siete nella lista per evitare disguidi...dal
momento che siete tantissime!
In bocca al lupo e a presto con i vincitori!!!!!

sabato 19 aprile 2014

Ciaramicola



Le vostre ricette per il contest continuano ad arrivarmi ed emozionarmi...mi state travolgendo con ricette straordinarie che tuttavia non sono solo ricette...io mi perdo nei vostri ricordi, immagino voi da bambine, le vostre nonne, le vostre mamme, il dolce del vostro primo incontro con la persona che amate e sogno, sogno ad occhi aperti...immagino centinaia di storie in cucine diverse..un pò come facevo anni fa da studentessa universitaria, quando prendevo il treno e di sera sfrecciavo con esso lungo la pianura e guardando dal finestrino le mille finestre con le luci accese che illuminavano l'inverno mi figuravo la vita delle persone là dentro....ognuna con le sue gioie e i suoi pensieri, ognuna con i suoi ritmi, i suoi colori, la sua bellezza...

giovedì 17 aprile 2014

lunedì 14 aprile 2014

Plumcake salato con spinaci, piselli, patate e brie



E' quasi lunedi, buon inizio settimana!
Io sono piena di energia nonostante un week end molto intenso,
Sabato è stata una giornata meravigliosa che porterò per sempre nel cuore:
uno di quei giorni che non puoi dimenticare
che ti si stampa dentro, con tutti i sorrisi, le strette di mano, i colori dei palloncini
che si alzano in cielo insieme alla speranza
mentre la porta di una Nuova Scuola si apre,
e inizia proprio da oggi una Nuova avventura...
Oggi  vi voglio lasciare una ricettina veloce ottima per il pic nic di Pasquetta.

sabato 12 aprile 2014

Whoopie! (pies)


 Ho trascorso giorni non facili. Notti difficili. Sto ancora camminando nel mio labirinto interiore, alla ricerca di una serenità che un giorno è sfuggita dalle mani. "Dicono che quando arrivi sul più bello, va tutto bene l'importante è non saperlo, a noi è sfuggito, tutto"...recita una canzone di Elisa...cantante che vi ho già detto di adorare...

martedì 8 aprile 2014

Torta integrale di mele a forma di Coniglietto Pasquale


Come vi dicevo...Gioele è stato ammalato, ha dovuto prendere l'antibiotico e sopportare una febbre piuttosto alta e una tosse molto secca e fastidiosa.
Nei momenti in cui la tachipirina faceva effetto, si doveva pur trovare qualcosa da fare insieme per passare il tempo mentre fuori pioveva !!!

sabato 5 aprile 2014

Torta briseé di asparagi e crescenza


Notte in bianco come non succedeva da anni!
Gioele con tosse fastidiosa ed insistente accompagnata da febbre... e mamma apprensiva che oltre a dispiacersi per lui teme che anche la sorella si ammali, e non possa gareggiare domenica....
dopo tante tante, tantissime prove di Winx sulle rotelle....non sarebbe proprio il caso ...
e non certo per vincere chissà che cosa ma....piuttsto per indossare quel sospirato vestito con paiettes con il quale si sente davvero Bloom...
e per inaugurare il primo singolo da sola, appunto, dopo tanto, tanto impegno!
tenete le dita incrociate!


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani