venerdì 1 agosto 2014

Mafalde al farro con crema di melanzane e pomodorini dell'orto


Al ritorno dalla Toscana ho acquistato all'Osteria Gabbani, La California, un pacco di Mafalde al farro prodotte localmente e una bottiglietta di olio extravergine sempre prodotta in loco. La Domenica successiva, a pranzo, complice i pomodorini toscani che mi erano rimasti in vacanza e mi ero portata a casa, e una melanzana dell'orto gentilmente donata da un'amica, ho preparato questo primo piatto.
Semplicissimo, ma gustoso.
Profumato d'estate!

(So che a lei sarebbe piaciuto. Amavo cucinare per lei. Glielo dedico per il suo compleanno.
 Sperando sia un giorno felice, ovunque e con chiunque lei sia.)

Già, perchè oggi è il primo Agosto.
Piena estate, (anche se pazzerella) e tempo di saldi!
Vi invito a dare un'occhiata alla pagina di Spartoo, dove potrete trovare tante calzature in super offerta. Io, ad esempio, voglio acquistare scarpine Naturino per il mio bimbo!


Ingredienti per 4 persone

320 g di mafalde al farro
1 melanzana
una dozzina di pomodorini maturi
olio extravergine d'oliva
sale aromatico
pecorino toscano

Procedimento

Mettere a bollire l'acqua per la pasta. Salarla. Pulire la melanzana e tagliarla a tocchetti. Rosolare i tocchetti in padella nell'olio extravergine.
Salarli con il sare aromatico e fate cuocere per una decina di minuti, aggiungendo poca acqua se necessario.
Frullare la melanzana con il minipiper.
Portare a cottura la pasta, nel frattempo lavare i pomodorini, tagliarli a metà, e cuocerli per pochi minuti in padella, con olio extravergine. 
Se sono maturi, basterà davverò poco per farli appassire e conservare il loro succo.
Scolare la pasta, condirla con la crema di melanzana, i pomodorini ancora caldi e scaglie di pecorino.

W l'estate!

mercoledì 30 luglio 2014

Tartellette di Kamut integrale con feta e zucchine


E' il turno dell'intermezzo salato, e anche se l'esstate è pazzerella, io vi propongo sapori estivi, 
pret-a-porter!

Se avete gradito le tartellette con pomodorini e crescenza, queste non potranno lasciarvi indifferenti: certo, sono più rustiche, ma spesso è proprio ciò di cui ho voglia.
Sono di poche parole, oggi. Lascio parlare i sapori.

martedì 29 luglio 2014

Torta Tartufosa


Dopo la torta total white, ecco la torta in black ;)

Chiara ieri ha compiuto gli anni oggi, è una cara amica. 
Forte, ironica, ma anche dolce: stare insieme a lei mi rende allegra 
con effetto immediato e prolungato.

sabato 26 luglio 2014

Pan di spagna al cioccolato bianco, con crema al mascarpone e more


Ho fatto questa torta per il compleanno di mia cugina 
e visto che domani è il compleanno di una cara amica mi va di postarla....
complice il fatto che ieri pomeriggio pioveva, pioveva, pioveva...e bisognava pur consolarsi, no?
Ma certo che sì, accendendo il forno, che tanto non è un problema viste le temperature, e sfornando qualche prelibatezza che ci faccia dimenticare che al mondo esistono persone veramente grette e senza scrupoli, arriviste, egoiste, ciniche, immodeste e che spesso si concentrano pure tutte queste "sfaccettature" in un'unico essere vivente..

giovedì 24 luglio 2014

Orata in padella con pomodorini ed erbe aromatiche



Ah, quando ero a Castiglione il pesce appena pescato era un capriccio a cui non sapevo resistere! 
Le orate, poi, erano buonissime. 
Non sono solita cucinare il pesce, perchè non ne trovo di così buono dove abito.
Ma quando sono al mare ne mangio veramente tanto!!!

martedì 22 luglio 2014

Ciambellone leggero al cacao con acqua e olio d'oliva


Anche se fa caldo e non si va a scuola non rinunciamo alle nostre colazioni....e all'appuntamento del Lunedi sul blog, con un dolce tutto dedicato al momento più dolce della giornata!

venerdì 18 luglio 2014

Ghiaccioli morbidi fragola e yogurt greco


La mia bimba è guarita e pronta per mangiare altri salutari e freschi ghiaccioli home-made ;)
Niente di più semplice, ma perfetto per augurarvi un buon week end...caldo, a bordo piscina o meglio ancora, al mare.

Per 3 ghiaccioli:

1 cestino di fragole
100 g di yogurt greco
50 g di latte fresco parzialmente scremato
1 cucchiaio di miele d'acacia Mielbio Acacia Rigoni d'Asiago


Lavate e tagliate le fragole, aggiungete il limone, lo yogurt, il miele che aiuta a on far cristallizzare troppo la polpa della frutta una volta ghiacciata e frullate con il frullatore ad immersione.
Versate negli stampi Pavonidea Pavogel Malibu, inserite lo stecco, 
e posizionate in freezer fino a completo congelamento.


Gustate all'aria aperta, godendovi l'estate!

giovedì 17 luglio 2014

INSALATA DA TIFFANY: PERCHE' #questoepiubello

 

 Eccomi qui!!!! 
Finalmente una tregua dal mal di testa mi permette di stare un attimo al pc e parlarvi di un qualcosa che mi rende moooolto orgogliosa:
il secondo volume della collana dei libri dell'MTC! 

mercoledì 16 luglio 2014

La mia pappa al pomodoro piccante con feta! La mia Toscana!


Finite tutte le lavatrici da fare, posso finalmente dirvi qualcosa in più delle mie vacanze appena trascorse, e indimenticabili.....

Quest'anno come meta del mio viaggio ho scelto la Toscana, dall'entroterra al mare.

martedì 15 luglio 2014

Brazadela ferrarese ripiena di confettura al ribes nero

sulla mia tavola

Ciao a tutti, vome state? Io...abbastanza bene, sono appena rientrata dalle vacanze! ;)
Si, anche se i miei post hanno continuato a girare programmati, io me ne sono stata dieci giorni meravigliosi in Toscana completamente svincolata dal web...
la connessione ballerina non ha favorito i miei contatti con il mondo e se da un lato questo mi ha permesso di staccare davvero la spina...dall'altro mi ha fatto sentire la vostra mancanza!


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani