Home

sabato 28 febbraio 2015

Torta al marsala e cioccolato



Sono fusa. 
Fusa come il cioccolato su questa torta meravigliosa. 
Non credo di dovervi convincere, secondo me la glassa parla già da sola.
Inoltre, solo a sentire la parola marsala, che trovo meravigliosa anche nel suo suono, io sento le papille gustative in fibrillazione ;)
Non ho tempo di preparare dolci e sono in crisi d'astinenza. Di produzione e di assaggio. 
E allora sogno, sogno davanti a questo capolavoro di Nigella, ringraziando mio marito per tutte le volte che mi regala dei bellissimi libri di cucina 
come quello da cui è tratta questa delizia divina, appunto.

Sarà una settimana di rivincita però, solo dolci sugli schermi di Aria in Cucina.
 Quindi cominciamo da qui...
non so voi, ma io quando vedo una glassa colare non so resistere.....

Scusate la mia assenza, ma sono assente anche da me stessa;)
Vi auguro un buon week end, e lo auguro anche a me!!!!!!



Ingredienti
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 4 uova grandi
  • 175 gr di zucchero semolato
  • 50 gr di farina autolievitante
  • 3 cucchiai di Marsala
per la glassa
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di Marsala
  • 100 ml di panna fresca

Procedimento

Riscaldare il forno a 180°.
Sciogliere il burro e il cioccolato nel microonde o nella pentola per la cottura a bagnomaria, e poi lasciare intiepidire. Sbattere le uova con lo zucchero fino a che non risultano dense, chiare e gonfie e aumentano notevolemnte il volume, del doppio o anche del triplo. Incorporare delicatamente la farina cercando di non far fuoriuscire tutta l’aria; ora incorporare il burro e il cioccolato sciolto delicatamente. Versare nella tortiera a bordo amovibile imburrata e infarinata da 22 cm  e lasciarla cuocere per 35 minuti in forno ventilato.
Lasciare intiepidire la torta e poi irrorare con il Marsala facendo dei buchini con lo stuzzicadenti sulla torta perchè penetri meglio.
Ora veniamo alla glassa: fate fondere il cioccolato e la panna in una pentola con il fondo spesso. aggiungete il Marsala e abbiate cura che la salsa sia omogenea e lucida. Spalmate la crema di cioccolato sulla torta freddae servire, finalmente!!!!


Saluto così Febbraio, in attesa di un Marzo che ci porterà la Primavera...
io l'ho già anticipiata sbirciando su Spartoo e approfittando delle ultime occasioni con i Saldi e acquistando queste belle scarpe Lelli Kelly per Anais...non sono un assaggio di Primavera????


mercoledì 25 febbraio 2015

Minestra di cavolo nero, zucca, patate e borlotti....per riscaldare il gelo dentro.


Io, a volte, mi sveglio nel cuore della notte con dei brutti pensieri. 
Io, a volte, mi sento sola in mezzo alla folla. 
Io, a volte, sento mancarmi l'ossigeno.......

martedì 24 febbraio 2015

Tarte ai due cioccolati


Questo non era il post previsto per oggi, ma Sabato mattina ho deciso, a causa di un impegno di lavoro saltato, di preparare una bella cena, e quindi era d'obbligo fare un dolce.
Non avevo voglia di qualcosa di troppo impegnativo e quindi ho pensato ad una crostata, ovviamente non con la marmellata che io non posso mangiare, e quindi si finsice sempre sul cioccolato....

domenica 22 febbraio 2015

Paccheri alla mediterranea gratinati in forno


Avevo voglia di un piatto mediterraneo, queste giornate di sole mi hanno messo voglia d'estate...Non sto scherzando, sto già sognando il mare, la sabbia che scotta, la canicola pomeridiana e il silenzio turbato solo dal gracchiare delle cicale...

Per calarsi nella parte, però, ci vogliono i sapori giusti ed è per questo che mi sono rifornita di spceilità campane: pomodorini del piennolo, buona mozzarella di bufala, paccheri di qualità, pecorino di Carmasciano, peperoncino tritato e foglioline di basilico che ho trovato casualmente.....inutile dirvi che sulla nostra tavola oggi era davvero estate...
e per me l'estate è il Sud Italia!!!!

martedì 17 febbraio 2015

Krapfen


 C'era una volta un bambino, molto povero chiamato Arlecchino, che viveva con la sua mamma in una misera casetta. Arlecchino andava a scuola e, per carnevale, la maestra organizzò una bella festa e propose a tutti i bambini della scuola di vestirsi in maschera. I bambini accolsero l’idea con molto entusiasmo, parlavano dei loro vestiti coloratissimi e bellissimi. Arlecchino, solo, in disparte, non partecipava all’entusiasmo generale; zitto , zitto, in un angolino, sapeva che la sua mamma era povera e non avrebbe mai potuto comprargli un costume per quell’occasione! Ma agli altri bimbi dispiacque vedere Arlecchino tanto triste, così ciascuno di loro decise di portargli un pezzetto di stoffa avanzata dai loro costumi colorati. La mamma di Arlecchino lavorò tutta la notte, cucì fra loro tutti i pezzi diversi e ne fece un abito. Al mattino Arlecchino trovò un bellissimo abito di colori diversi. La mattina del martedì grasso, alla festa della scuola quando Arlecchino entrò in classe tutti lo accolsero con un fragoroso applauso perché il suo vestito, non solo era il piu' bello ma anche il piu' originale.

lunedì 16 febbraio 2015

Crostoli al cacao


In questi giorni sono sempre di corsa: tra la festa di Gioele con i suoi amici, le tante festicciole di Carnevale, gli impegni lavorativi, la casa da sistemare...sono sempre di corsa, 
e non ho avuto molto tempo per altro.
Però ho avuto modo di preparare doverse ricette golose, e questa è una di quelle.

sabato 14 febbraio 2015

Torta Cuore di San Valentino al cioccolato, mascarpone e caffè


vassoio Easy Life Design

Questa settimana tutta dedicata all'amore mi fa riflettere sul fatto che, per chi ancora non l'ha trovato, è davvero dura affrontare tutti i cuori che si vedono in questi giorni!
Però, al di là di San Valentino, io credo che nell'amore bisogna credere tutti i giorni, e mai smettere di cercarlo o di curarlo.

mercoledì 11 febbraio 2015

Panini allo yogurt da buffet



Per la festicciola con gli amichetti del mio bimbo,
 ho pensato a dei panini dalle forme diverse, preparati con lo  yogurt.
Rimangono leggermente gonfi ma abbastanza croccanti, ho ottenuto questo effetto aggiungendo al lievito secco anche il lievito chimico, come suggerito in una ricetta 
che poi ho modificato a mio piacimento.
La cosa carina è che, soprattutt, mantengono la forma!!!
 Visto che San Valentino si avvicina, potreste prepararli a forma di cuore per accompagnare la vostra cenett romantica!

lunedì 9 febbraio 2015

Biscotti al caffè e cioccolato Kinder


Ricomincia una nuova settimana, tutta a cuori, su questi schermi.
Io sono eternamente innamorata: della vita, della bellezza, della mia famiglia.
Vi ringrazio tantissimo per gli auguri e le belle parole che mi avete lasciato.
E' stato un altro compleanno speciale.
 La festa , mia e di Gioele, è stata bellissima e avrete modo di sentirne ancora parlare, perchè ho ancora qualche ricetta da farvi vedere.


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani