Home

lunedì 3 maggio 2010

Flan di asparagi su fonduta di parmigiano


Ma quanto sono buoni i flan? Soffici, spumosi, di una gentile prelibatezza al palato...A me piacciono con quasi tutti gli ortaggi ma in questa stagione il "must" è il flan di asparagi! La salsina con cui li accompagno, invece, è sempre la stessa: la fonduta di parmigiano, che con il suo sapore deciso e appagante si sposa perfettamente con ogni cosa commestibile sulla Terra!
Ieri ho avuto a pranzo i miei più cari amici e questo flan è stato l'antipasto che ha aperto un menù di pietanze tutte cotte al forno. Ormai il caldo si sta facendo sentire (finalmente!) e dovrò a poco a poco abbandonare la mia tipologia di cottura preferita. Prima di trascurare il mio amato ariston, però, sfornerò fin che si può altre delizie che adoro cucinare in questo modo. Ma procediamo ora con la ricetta del flan, che se seguita alla perfezione, non può che dare un risultato garantito!

Dosi per 4 piccoli flan

1 mazzetto di asparagi da circa 500 gr
2 uova intere
1 vasetto di panna acida
50 gr di parmigiano

Mondare gli asparagi e tagliarli tenendo le parti più tenere. Tagliarli a tocchetti e saltarli in padella con olio e sale. Proseguire la cottura con coperchio aggiungendo a mano a mano un pò di acqua e lasciarli ammorbidire.
Una volta cotti frullarli con 2 uova intere, la panna acida e il parmigiano.
Regolare di sale e versare negli stampini imburrati.
La cottura deve essere lenta, a 100° per 45 minuti.

Per la salsina al parmigiano:
100 gr di parmigiano grattuggiato
latte q.b
farina q.b
burro 50 gr

Negli ultimi minuti di cottura del flan preparare la salsina facendo sciogliere il burro e unendo la farina. Amalgamare quindi il parmigiano e il latte regolando a piacere la densità che si vuole ottenere. Versare la salsina calda in un piatto da portata e adagiarvi sopra il flan.
Guarnire con gocce di aceto balsamico.

2 commenti:

  1. provati la sera del mio compleanno con amici,un figurone....

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani