Home

giovedì 1 aprile 2010

Praline al cioccolato e mascarpone


Questa è la ricetta che mi ha passato anni fa una collega. I cioccolatini che si ottengono sono una vera meraviglia per gli occhi e per il palato, sono velocissimi da fare e conquistano facilmente gli ospiti: a chi non piace il cioccolato?
Beh, si avvicina la Pasqua e tutte queste uova nei supermercati mi mettono voglia di cioccolata, appunto, e quindi come dolce al fine di un pranzo domenicale da amici ho preparato queste prelibatezze e il successo è stato assicurato!
Per circa 40 praline:
Amalgamare 100 gr di burro a 200 gr di zucchero. Unire due tuorli d'uovo, liquore a piacere (qualche cucchiaio), 150 gr di cacao amaro, 250 gr di mascarpone, biscotti secchi tritati finemente. Amalgamare fino a che il composto non risulterà morbido ma non liquido, se necessario aggiungere altro liquore o latte. Con le mani formare delle piccole palline che andrete a rotolare in granella di nocciole, farina di cocco, codine di cioccolato o diavolini colorati. Inserire le praline nei pirottini e disporle sul vassoio da portata...si, lo so...avrete le mani completamente sporche di composto e non sarà semplice fare tutte queste operazioni...ma il risultato vale lo sforzo!

6 commenti:

  1. Ma il cioccolato dove sta...?! :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia, scusami tanto...ci vogliono 150 gr di cacao amaro, ho già corretto la ricetta! Il sito è "in costruzione" quindi qualche errore può essere scappato...Grazie di avermelo fatto notare, se li provi fammi sapere se ti sono piaciuti!

    RispondiElimina
  3. Ihihih! Grande Francesca, bellissima l'idea del blog!! Li proverò sicuramente! Sto cambiando casa, ma appena mi sistemo dovrò pur provare la cucina! :)
    E se non avrò idee per la cena, beh! Qui ce ne sono 'na cifra!!!! Bacio!!

    RispondiElimina
  4. quanti gr di biscotti tritati?? non è specificato..

    RispondiElimina
  5. Mi associo alla richiesta sopra..quanti gr di biscotti? li vorrei tanto fare!!! grazie!
    Francy.

    RispondiElimina
  6. Ciao,scusate, vedo solo ora i vostri commenti! Questa è stata una delle mie prime ricette, che ovviamente ho smepre fatto senza mai pesare gli ingredienti...mi è bastato poco tempo per capire che sul blog le indicazioni devono essere precisissime, perchè altrimenti le altre persone non riescono a rifare la ricetta! Sinceramente adesso non saprei dirvelo, io aggiungo i biscotti a occhio e sento quando la consistenza mi piace, ma prometto che li rifarò a brevissimo in modo da potervi dare il peso corretto! In ogni caso, se avete fretta, provate anche voi ad aggiungere i biscotti assaggiando finchè il composto non avrà aggiunto la vostra consistenza preferita! Grazie per la vostra domanda, per essere passati da me e...fatemi sapere se vi soo piaciuti! A presto!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani