Home

domenica 31 ottobre 2010

Soufflè di zucca e cioccolato con salsa al mandarino


Buona Domenica a tutti e buon Halloween a chi lo festeggerà! Dolcetto o scherzetto? Io voto per il primo!!!

A dire il vero io sarò ad una cena irlandese e quindi non cucinerò nulla con le mie manine di mostruosamente bello...anche perchè sinceramente non mi piace neanche tanto, preferisco restare sul classico.

In questi giorni ho preparato però questo soufflè alla zucca e al cioccolato che può ben chiudere una cena a tema, trovo che l'accostamento di questi due sapori non sia affatto male, quindi ve lo ripropongo e ne approfitto per partecipare al contest di Non tollero il lattosio

Ingredienti per 4 piccoli soufflè

60 gr di polpa di zucca cotta al forno
2 cucchiai di cacao amaro
2 uova
30 gr di burro fuso
50 gr di zucchero di canna
mezzo cucchiaio di farina 00
un pizzico di sale

Per la salsa:

succo di due mandarini
1 cucchiaio di miele d'arancio
una punta di fecola


Procedimento

Cuocere la zucca in forno e frullarne bene la polpa.
Separare i tuorli dagli albumi e montare a neve ferma questi ultimi.
Lavorare i tuorli con le fruste e quando saranno chiari unire lo zucchero, la farina, il sale.
Amalgamare bene, aggiungere il cacao, il burro fuso e la polpa di zucca.
Unire a questo punto molto delicatamente gli albumi.

Preriscaldare il forno a 180°
Imburrare gli stampini per soufflè e cospargeteli di zucchero di canna.
Versarvi dentro il composto e cuocetelo in forno per 20-25 minuti.

Io li ho accompagnati da una salsina preparata scaldando il succo dei mandarini con il miele e addensando con pochissima fecola. Il sapore è molto particolare, se lo preferite potete accompagnarli da cioccolato fuso a bagnomaria con poca panna liquida.

Con questa ricetta partecipo al contest
"Ricette con la zucca"


21 commenti:

  1. ciao Aria
    che curioso questo soufflè!! sarà sicuramente buonissimo, adoro il mandarino, e visto che è ora di colazione...passa và!! ;)..buona domenica

    RispondiElimina
  2. Ottimo questo souffle', la salsa al mandarino deve dare un contrasto piacevolissimo.
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Buondi, ciao donne!! avevo scritto 21 cucchiai di miele...in realtà è uno solo, scusate...sto ancora dormendo!

    RispondiElimina
  4. Cena irlandese???Spero per te che non cucinino come cucinava la signora con cui abitavo io...ogni volta che prendeva il libro di cucina (francese tra l'altro!!!) a me venivano i brividi!!!Una sera ha fatto una zuppa di pollo (che + che altro era pollo che galleggiava in acqua)con l'uvetta dentro...che schifo!Che brutti ricordi (solo culinari, per il resto adoro l'Irlanda, ci tornerei oggi stesso), mi consolo guardando questo soufflè troooooppo buono

    RispondiElimina
  5. Ahahahahahah! 21 cucchiai di miele... e che ci dovevi fare, il bagno (come Poppea nel latte d'asina)?
    Questo soufflè è molto interessante e ancor più la salsa che l'accompagna... Ma ci sono già i mandarini, lì da te? Io non li ho ancora visti!
    Buon Halloween e buona cena irlandese, tesoro! Ce la racconterai, spero ;-)

    RispondiElimina
  6. sono incontentabile! posti un sacco di ricette interessanti, eppure mi piacerebbe una ricetta soufflè salata...non sono capace di fare questo tipo di piatto, ma ho vaghi ricordi di un soufflè di cavolfiore molto buono e mi piacerebbe cimentarmi con tante varianti. Ma non so da dove cominciare! ^_^'
    Magari tra qualche mese, quando avrai tempo, potrai aiutarmi...
    bacioni!

    RispondiElimina
  7. Io non l'ho festeggio...tuttavia opto per il dolcetto...il tuo morbido dolcetto! La salsa al mandarino ci sta un bijoux con il cioccolato.
    bacioni e buona cena ^_*

    RispondiElimina
  8. che bontà! lo aggiungo molto ma molto volentieri alla mia raccolta!
    baci!

    RispondiElimina
  9. Bellismi questi soufflè! sono alla ricerca proprio di questi mini soufflè perchè proprio ieri ho acquistato le cocottine ad hoc! Ciao, Mila

    RispondiElimina
  10. Cosa vedono i miei occhi?!?!?!? O_O Ma tesoro bello sei diventata una pasticcera sopraffina, questo sufflé davvero non me l'aspettavo, e con una salsa al mandarino poi!!!
    Bravissima davvero, per l'accostamento originale e per il coraggio di affrontare un impasto difficile come il sufflé, riuscitissimo nel tuo caso!
    Brava, brava, brava!!!
    Buon halloween e buona cena irlandese (poi vogliamo i dettagli).
    Baciuzzi

    RispondiElimina
  11. Che bello questo dolcetto...una vera favola...morbido e profumato...e la salsina???Davvero super!!!!Bacio

    RispondiElimina
  12. Ma che buono!!!!...se il dolcetto è questo anche io voto decisamente per dolcetto e non per scherzetto!!! ^_- ottimo!!!

    RispondiElimina
  13. un dolcetto ci sta comunque bene in ogni occasione e questo è favoloso tutto l'anno!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  14. Ciao Aria, che delizioso dolcetto! Perfetto per Halloween!!! La salsa al mandarino mi piace particolarmente! Brava! Un bacione

    RispondiElimina
  15. complimentoni,e'uno spettacolo!!

    RispondiElimina
  16. ...ha un aspetto delizioso! Anche io tollero poco il lattosio...me la segno!

    RispondiElimina
  17. davvero particolare questo sufflè, da provare, bravisssimaaaa!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Aria, questo soufflè è deliziose e il profumo del mandarino lo rende davvero speciale...
    Bellissima ricetta che copio subito.
    Un bacione

    RispondiElimina
  19. Deliziosa ricetta con contrasti affascinanti, anche noi siamo nel periodo zucca! Bacioni

    RispondiElimina
  20. Tutte queste ricettine con la zucca mi ingolosiscono un sacco......devo assolutamente provarle.....bacini stefy

    RispondiElimina
  21. Ciao Aria volevo ringraziarti personalmente per le cose carine che mi scrivi sempre nei tuoi commenti! :-)
    grazie!
    e poi volevo dirti che l'idea di abbinare la zucca con il cioccolato la trovo davvero particolare, io non ci avrei pensato :-)
    brava e continua così con queste idee nuove in cucina!
    un bacio a presto
    Pippi

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani