Home

mercoledì 1 dicembre 2010

Brioches di Luca Montersino
















Tempo fa mi sono imbattuta in questa ricetta di Luca Montersino, che vi riporto alla lettera perchè io l'ho seguita ed ho ottenuto davvero un risultato eccellente.


Le brioches che si ottengono (circa 20, dipende dalla grandezza) sono morbidissime e profumatissime, si possono congelare e scongelare all'occorrenza. Bastano 40 secondi di microonde e le brioches gelide tornano fumanti, soffici e buone come appena sfornate.
Il Sabato e la Domenica sono perfette con un cappuccino, anzi...sono proprio la mia colazione ideale!

Quando non avevo i pargoli andavo spesso al bar a far colazione con cappuccino e cornetto, ora che sono sempre di corsa mi accontento di un caffelatte con biscotti.
Ma dal momento che la mia colazione preferita è proprio CAPPUCCINO E CORNETTO, non potevo non partecipare a questo contest, scade il 10 Gennaio!
















Vi lascio la ricetta e vi auguro una buona colazione e un buon Dicembre....

500gr di farina 00

80gr di latte intero
15gr di lievito di birra
180gr di uova
70gr zucchero semolato
15gr di miele
10gr di rum (io non l'ho messo)
2gr di buccia di limone grattuggiata
mezza bacca di vaniglia bourbon
180gr di burro
8 gr di sale
tuorli e panna per lucidare


Procedimento:
Versate la farina nella planetaria e unite il lievito di birra, precedentemente sciolto nel latte, poi aggiungere le uova, lo zucchero il miele e il rum.

Impastate ad una bassa velocità, ora aggiugere il limone grattugiato e i semini di vaniglia, continuate ad impastare per almeno 8 minuti.
A questo punto aggiungere il burro,poco alla volta, precedentemente ammorbidito con una frusta. N:B il burro da aggiungere assolutamente in ultimo!!Infine aggiungere il sale e continuate ad impastare per altri 5 minuti abbondanti. Si otterà un'impasto liscio e molto elastico.Lasciate lievitare a temperatura ambiente con sopra della pellicola.a questo punto lui dice di rompere la lievitazione, impastando l'impasto con le mani e poi lasciar riposare in frigorifero, sempre coperto dalla pellicola, per qualche oretta. adesso si possono preparare le brioches, dando spazio alla vostra fantasia. Dividere l'impasto in piccole parte e fare delle treccine o panini. Fatto questo lasciate lievitare ancora fino al loro raddoppio coperte di pellicola.Pennellate con una miscela di tuorli e panna (io ho aggiunto anche marmellata) in pari quantità o con della granella. In forno a 180° fino a cottura, circa 15-20 minuti.

28 commenti:

  1. Buongiorno splendore, questi cornetti sarebbero anche la mia colazione perfetta!
    Peccato che stamattina non abbia nemmeno avuto il tempo di farla, c'è tantissima neve e sono dovuta partire da casa prestissimo!
    :(
    Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  2. Questa mattina è la seconda ricetta che leggo di Montersino (l'altra era un panettone). Ti sono venute strabene, provo anche io ! Ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  3. Sono stupende, e Montersino lo adoro.
    Salvo ;-)

    P.S. : scusa se sono banale, ma grazie per la sempre bellissima musica che trovo qui...

    RispondiElimina
  4. complimenti!! sono stupende..e golose!!!!!baci!

    RispondiElimina
  5. aria....ma le tue briochine sono una vera goduria....da fare invidia al bar o pasticceria.....ma per caso non è che hai li con te luca montersino a far le brioche li per te..? hihihihi sono divinamente buonissime.....bravissima..
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  6. sto svenendo .....che meraviglia

    RispondiElimina
  7. ...come si resiste a questa bontà? Buonissime!!

    RispondiElimina
  8. Se solo per magia, mi spuntasse una briochina dal monitor, ne sarei davvero felice!
    Un bacione tesoro

    RispondiElimina
  9. Ma che belle..e a quest'ora, senza avr fatto colazione, sarebbe un miraggio uno splendore così...fantastiche!
    Buon lavoro. un bacione

    RispondiElimina
  10. Sono meravigliose...ciao..piacere,sono la tua duecentesima lettrice fissa!
    hai un mucchio di ricette fantastiche!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  11. Grazie ragazze, siete tutte invitate a colazione!!!

    RispondiElimina
  12. Grazie per aver partecipato, aggiungo alla lista :)

    RispondiElimina
  13. Complimenti cara!!! Mntersino ha delle ricette fantastiche!!

    Un bacio

    RispondiElimina
  14. Ti sono venute davvero una meraviglia!
    Chissà che profumino per casa.........

    RispondiElimina
  15. Tesoro ma come sono belle!!!!
    Montersino è una garanzia.. non fosse per i 180g di uova che mi mancano mi metterei subito all'opera!!
    Ma questa la copio/incollo e la provo di sicuro!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  16. ma sicuramente andranno bene anche il lunedì, martedì e tutti i giorni della settimana!! Brava Aria
    un abbraccio

    RispondiElimina
  17. che meraviglia ste brioches! io metto su il caffè, tu porta un paio di queste!!!

    RispondiElimina
  18. accipicchia, stamattina ero in ritardo per il volo (per London) e non ho fatto colazione come si deve! qui le brioches non sanno nemmeno che forma hanno! per non parlare del cappuccio...per questo te ne prendo una al volo se e'avanzata,
    un abbraccio,
    F

    RispondiElimina
  19. Brava Aria, Montersino è un mito e tu sei stata bravissima a riproporre la ricetta .
    un bacio

    RispondiElimina
  20. ciao sono uno splendore....buona serata

    RispondiElimina
  21. Sembrano così soffici *_*

    RispondiElimina
  22. Favolose!...ti sono venute davvero bene!...chissà che buone! ^_^

    RispondiElimina
  23. questa la voglio proprio provare! toglierei la panna e userei solo la marmellata. ciao!

    RispondiElimina
  24. ummhhhh mi sa che oggi ne faccio un pò e poi le congelo!!!! ciao grazie per la ricetta e buon dicembre anche a te!
    Sara

    RispondiElimina
  25. Mamma mia devono essere buonissime! L'aspetto è veramente notevole, complimenti!

    RispondiElimina
  26. Grazie, grazie, ancora grazie a tutte!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani