Home

lunedì 18 aprile 2011

Tulipani di pasta fresca agli asparagi e prosciutto cotto
















Eccomi, sono sopravvissuta ad un week end impegnativo, lavorativamente parlando! Fortunatamente tutto è andato benissimo, e quindi la settimana la inizio bella carica!

Tornando alla cucina, in questi giorni avevo voglia di asparagi....quanto sono buoni! In questo periodo praticamente li cucino tutti i giorni e ogni volta in un modo diverso, sono così versateli!

prossimamente vi romperò le scatole con ricette a base di asparagi, ma adesso restiamo su questa...che è una ricetta della nonna di Elisa, la mitica Nonna Nives...nessun ristorante potrà mai batterla!


Ingredienti:

Una confezione di pasta per lasagne
un mazzetto di asparagi
emmenthal a fette
400 gr besciamella
brodo vegetale
1 hg prosciutto cotto (omettetelo per una versione vegetariana)
parmigiano

Procedimento:

Pulire gli asparagi dopo aver tolto la parte dura del gambo, poi tagliarli a pezzetti e soffriggerli in padella con poco olio. Proseguire la cottura con brodo vegetale aggiustando di sale alla fine.
Frullare gli asparagi con metà della besciamella (se preferite potete usare 200 gr di ricotta) in modo da ottenere una bella crema verde.
Nel frattempo lessare in acqua salata le lasagne tenendole un pò al dente, non dimenticando di versare nella pentola un cucchiaio di olio per non farle attaccare.
Una volte cotte, asciugatele su un canovaccio e riempitele con una cucchiaiata di besciamella agli asparagi, una fetta di prosciutto cotto e una sottile di emmenthal.
Arrotolare delicatamente per formare un tulipano.
Adagiare i fiori di pasta ripiena su di una teglia leggermente coperta di besciamella, coprire i fiori con un altro velo di besciamella bianca, parmigiano grattugiato e infornare a 200° per una quindicina di minuti.


















Con questa ricetta vi auguro una buona settimana di sole!

19 commenti:

  1. Che belli, Aria, si presentano davvero benissimo!

    RispondiElimina
  2. Veramente beli e fantasiosi questi tulipani fatti di lasagne, bravissima. Un bacione e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Hanno un aspetto veramente invitante......bravissima Aria.....bacini la stefy

    RispondiElimina
  4. Anche io li adoro e non mi stufo mai nè di cucinarli nè di mangiarli...carinissimi questi tulipani!!! Un bacione e buona settimana...

    RispondiElimina
  5. aria ma questi sono veramente divini di una bonta poi....sono incollata letteralmente al monitor!!!bacioni Imma

    RispondiElimina
  6. Davvero ottimi, li hai presentati davvero benissimo. Un saluto

    RispondiElimina
  7. Il piatto è ottimo, tu l'hai presentato in modo superbo, complimenti!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  8. che bel piattino, delicato e saporito al contempo!
    Un abbraccio e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  9. che belli sono chicchissimi....

    RispondiElimina
  10. Una bella presentazione per questa gustosa pasta, ciao

    RispondiElimina
  11. Straordinario avere dei fiori poetici nel piatto ;-)

    RispondiElimina
  12. Sono felice che il weekend anche se impegnativo sia andato bene. Certo non potevi iniziare meglio la settimana...questi tulipani devono essere deliziosi...io poi sono asparagi dipendente :)

    RispondiElimina
  13. Che belli questi tulipani mangiabili, bravissima! ;)

    RispondiElimina
  14. che bella ricetta Aria....dev'essere di un buono!
    Anche a me piaciono tanto gli asparagi....perciò le ricette le voglio vedere proprio tutte!
    Smack smack

    RispondiElimina
  15. Ma che belli questi fiori! un inno alla primavera.
    Bravissima!!
    ciao Silvia

    RispondiElimina
  16. waaaaaaaaaaaaaaa Aria ma che belliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii e che abbinamenteo delizioso, la metto tra i preferiti la preparaerò il primapossibile.. buona buona buona

    RispondiElimina
  17. Anche a me piacciono tanto questi tipi di primi..buoni e di effetto, complimenti!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani