Home

lunedì 20 dicembre 2010

Dessert di Natale al panettone, besciamella dolce e gocce di cioccolato





Per realizzare questa ricetta mi sono avvalsa dell'aiuto di prodotti e utensili di alcune tra le migliori Aziende italiane, creando così una nuova ricetta che ha riscontrato il gradimento di tutti i miei commensali!

Ho infatti utilizzato il Panettone Loison al Chinotto come base del dessert e il burro dolce da panne riposate delle Fattorie Fiandino per la besciamella dolce.
Voglio spendere due parole per spiegarvi la qualità di questi prodotti.

Lavorazione artigianale, altissima qualità, inconfondibile passione, personalizzazione delle confezioni, efficienza nel servizio, ma anche cultura della buona tavola ed esportazione del made in Italy: tutto questo vuole essere la Loison Pasticceri dal 1938, grande laboratorio artigiano specializzato nella produzione di panettoni, pandori, colombe e biscotteria, che nel corso dei decenni è stato in grado di registrare tassi di crescita straordinari ed un successo a livello mondiale inimitabile.
Tutte le fasi di lavorazione di prodotti rispecchiano, oggi come nel 1938, la naturalezza e la lentezza dei processi, dalla lievitazione, che dura ben 72 ore e che si basa sulla genuinità del lievito madre naturale a bassa acidità, fino al raffreddamento, fondamentali per garantire la freschezza e la fragranza dei prodotti nel tempo.

Il burro 1889, invece, è un prodotto eccezionale dell'Azienda Fattorie Fiandino.
Innanzi tutto è un burro che si ottiene “per centrifuga”. Il latte appena munto è sottoposto a rotazione in modo da separare la crema, più leggera, dagli altri componenti. Le panne così ottenute sono considerate le migliori possibili in quanto più “pure” e più ricche di fermenti nobili di quelle ottenute “per affioramento”. Dopo il trattamento a caldo, obbligatorio per legge, avviene la “cristallizzazione “ dove le panne e i fermenti nobili possono finalmente riposare e maturare al fresco per almeno 72 ore. Qui, in modo del tutto naturale, in questo tempo straordinariamente lungo, si sviluppano, gusti e profumi unici, alla base della riconosciuta bontà di Burro 1889, che davvero non potrà lasciarvi indifferenti.
La sua consistenza vellutata e cremosa lo rende un'ingrediente segreto capace di rendere speciale il risultato finale.

Per realizzare tecnicamente il dolce, invece, ho utilizzato la favolosa casseruola in ceramica Pedrini per la mia besciamella.

Se non conoscete i prodotti Pedrini provateli, sono veramente ottimi. La Mission di Pedrini è infatti progettare e produrre oggetti che contribuiscono a rendere più facile, divertente e sicura l’attività in casa e in cucina.
Pedrini propone sempre nuove soluzioni pratiche, funzionali ed esteticamente gradevoli.

Per servire il dolce con raffinatezza e porzionarlo alla perfezione ho utilizzato il coppapasta rettangolare Guardini. Questi nuova coppapasta sono ideali per tagliare la pasta o per impiattare a piacimento riso, sformati di verdure, tartare, cucinati in modo originale, elegante e raffinato. I coppapasta Guardini sono realizzati in acciaio inox e sono disponibili in varie forme e dimensioni.


Dall'unione di tutti questi preziosi "collaboratori" del mio blog è nato il Dessert che ho deciso di presentare sulla mia tavola a Natale, che nasce da una ricetta di famiglia di un'amica, rivisitata un pò secondo i miei gusti.
Sperando che sia di vostro gradimento passo alla ricetta!

Ingredienti per 6 persone

500 gr di panettone Loison al Chinotto
500 gr di latte
4 cucchiai di farina
6 cucchiai di zucchero semolato
60 gr di burro 1889 Fattorie Fiandino
70 gr di gocce di cioccolato
100 gr di cioccolato fondente
1 cucchiaio di latte
liquore maraschino

Procedimento:
Preparare la besciamella nella casseruola in ceramica mescolando ai 4 cucchiai rasi di farina il latte a filo, facendo in modo di non formare grumi.
Portare ad ebollizione e spegnere il fuoco.
Aggiungere alla besciamella 40 gr di burro Fattorie Fiandino e i cucchiai di zucchero, assaggiando la besciamella e dolcificandola fino a vostro gradimento.
Lasciare raffreddare la besciamella e nel frattempo tagliare a fette di circa un cm il panettone Loison.
Prendere uno stampo quadrato di circa 15 cm per 15 cm e ricoprire il fondo con uno strato di fette di panettone. Bagnare con il liquore quindi versare uno strato di besciamella dolce, coprire con gocce di cioccolato e procedere facendo altri 2 strati terminando con il panettone.
Ora sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con il cucchiaio di latte e 20 gr di burro Fattorie Fiandino.
Spalmare il cioccolato ancora caldo sul panettone, lasciare raffreddare in frigo poi sistemare il dolce in freezer e lasciarlo tutta la notte.
Togliere il dolce dal freezer almeno 3 ore prima di servire.
Per una presentazione d'effetto servire adoperando il coppapasta Guardini, spolverando il piatto di cacao amaro e posizionando al centro del piatto da dessert il dolce perfettamente tagliato.


Buon appetito!

Con questa ricetta partecipo a Insolito Panettone di Loison!

29 commenti:

  1. Un dolce davvero raffinato e goloso!!! Ciao!!

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che golosita' davvero un bell'uso del panettone!!! Colgo l'occasione anche per farti i miei piu' grandi auguri di buone feste!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze, un abbraccio e tanti auguri anche a voi!

    RispondiElimina
  4. bellissimo!!1 e immagino la bontà!!!

    RispondiElimina
  5. conosco queste aziende tutte ottime e il dolce è decisamente favolosooooooooooooooooooo!!mi a che te lo copio:D!!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  6. Aria, una ricetta perfetta! un dolce originale con ingredienti ottimi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. uhm ha un aspetto golosissimo!! ciao!

    RispondiElimina
  8. Sono certa che è una vera delizia....ha veramente uno splendido aspetto....baci

    RispondiElimina
  9. Ma questo dolcetto è davvero goloso!!!!....complimenti cara!!!

    RispondiElimina
  10. La besciamella dolce proprio mi mancava!!!! Si impara sempre qualcosa...grazie!

    RispondiElimina
  11. sglurp :-P sembra buonissimo!!!
    buonagiornata
    Sara

    RispondiElimina
  12. Buongiorno bellissima, che golosità vedono i miei occhi!
    Direi che questo tuo dolce di oggi è frutto una perfetta collaborazione tra le tue manine e i prodotti di queste grandi aziende (la casseruola Pedrini è magnifica, da quando ce l'ho è diventata la mia preferita!!!).
    Bravissima come sempre ..
    Un bacione

    RispondiElimina
  13. Nemmeno io conoscevo la besciamella dolce ma dall'aspetto invitante del dolce mi sembra una golosità!! Bravissima!!
    Ti faccio i miei più cari auguri di un Natale sereno e gioioso!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. Ciao Aria! ^^

    Che spettacolo!
    Quando metti sapientemente insieme le eccellenze il risultato è sempre perfetto.

    E' un dessert meraviglioso, sei bravissima cara!! :)

    Baci baci baci!!!!
    A tutta la famiglia!

    Babi

    RispondiElimina
  15. Ma che meraviglia Aria!!!
    Spettacolare, non c'è che dire.. hai sfruttato al meglio le tue collaborazioni, ne hai ricavato un dolce adattissimo alle feste, verrei ad assaggiarlo di persona sai? Anche se non amo il panettone, ma così farcito penso che mi farebbe impazzire!
    Un bacione

    RispondiElimina
  16. Ciao c'è un giveaway Natalizio con tanti regali ti va di partecipare??? qui http://vesselinaivanova.altervista.org/blog/?p=911

    RispondiElimina
  17. Perfettamente goloso!!!
    Gianly
    http://giato.blogspot.com/

    RispondiElimina
  18. Ma che meraviglia di dolce...
    Come ne vorrei assaggiare un trancettino! Augurissimi a te e a famiglia

    RispondiElimina
  19. Che leccornia, Aria...da leccarsi i baffi!! Bellissimo, mi fa un sacchissimo gola... :p

    RispondiElimina
  20. Arietta cara, ritorno per augurarti di vero cuore un felicissimo Natale, ricco di gioia e serenità per tutta la tua famiglia compresi quei due bellissimi "mostriciattoli" dei tuoi bimbi!! E mentre c'ero mi sono rifatta gli occhi col tuo panettone alternativo ;)
    Ti abbraccio fortemente.
    Elena

    RispondiElimina
  21. Per me la besciamella è un'assoluta novità! Grazie della perla culinaria! Dev'essere buonissimo! =P

    RispondiElimina
  22. Un dolce strepitoso....direi che per le feste è azzeccatissimo. Brava Aria, molto bella anche la presentazione.
    Sai che va molto meglio? Speriamo duri. Direi che mi sembra che sia tornato tutto come prima ( parlo del pc ovviamente) Che bello.
    Grazie per l'aiuto....ora tengo la situazione sotto controllo per un pò e vediamo.
    Un bacione e ti auguro di trascorrere un Natale sereno e felice e che l'anno nuovo ti porti tante cose belle.
    Ti abbraccio
    Smack

    RispondiElimina
  23. Bravissima... e augurissimi per questi giorni di festa!!!

    RispondiElimina
  24. Che bella idea per il dolce. Intanto ti faccio gli Auguri di Buon Natale!!!

    RispondiElimina
  25. Tantissimi auguri di un Buon Natale, ciao

    RispondiElimina
  26. diventi ogni giorno più brava Complimenti!!! E tanti cari auguri per un felice Natale!!!

    RispondiElimina
  27. Direi ricettina super sfiziosa e golosa....ne approfitto per farti tantissimi auguri di Buon Natale....Baciuzzi La Stefy

    RispondiElimina
  28. un ottimo modo per trasformare il panettone in un dessert nuovo e innovativo

    RispondiElimina
  29. caspita è eccezionale!!! bravissima!!
    Tantissimi auguri di Buone Feste!un abbraccio!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani