Home

giovedì 13 gennaio 2011

Terrina bicolore alle carote e cavolfiore















Ciao! Ancora una nota di colore per ravvivare queste giornate grigie....

Ho trovato la ricetta su una rivista e ho aggiunto qualche piccola modifica a mio piacimento.

Ingredienti:

un cavolo da 600 gr
500 gr di carote
300 gr di latte
20 gr di burro salato Fattorie Fiandino
noce moscata
origano
3 cucchiai di farina


Procedimento

Lavare gli ortaggi e tagliare il cavolo a cimette e le carote a pezzi. Lessare le verdure separatamente in acqua salata per una quindicina di minuti.
Scolarle.
Nel frattempo preparare una besciamella (per un risultato perfetto io ho utilizzato la casseruola in ceramica Pedrini che diffonde il calore uniformemente) unendo ai 3 cucchiai di farina il latte a filo, mescolando bene per non formare grumi.
Portare a bollore quindi aggiungere il burro salato e altro poco sale se necessario.
Dividere la besciamella in due ciotole e unire in una il cavolo, nell'altra le carote.
Frullare i due impasti con il frullatore ad immersione ottenendo una purea morbida.
Aromatizzare la purea di carote con l'origano e la purea di cavolfiore con la noce moscata.
A questo punto foderare uno stampo da plumcake (ho utilizzato lo stampo Thrmomagie Guardini) con carta da forno bagnata e ben strizzata.
Spalmare quindi il fondo dello stampo con metà purea di cavolfiore, alternare con metà purea di carote e ripetere l'operazione terminando con la purea di carote (o al contrario se lo preferite)
Cuocere in forno caldo a 180° per una trentina di minuti.
Quando lo stampo Thermomagie sarà raffreddato e cambierà di colore potrete sformare la vostra terrina bicolore sul piatto da portata, togliendo delicatamente la carta da forno.

Buon appetito!

21 commenti:

  1. mi piace davvero tanto,e che bella colorata!!!

    RispondiElimina
  2. ma e un dolce o un salato..? ha un aspetto davvero molto bello e le foto fanno pensare qualcosa di dolce..complimenti aria...sei bravissima..
    baci da lia

    RispondiElimina
  3. Ma sai che all'inizio,dalla foto mi sembrava un semifreddo? interessante questa ricetta, complimenti!

    RispondiElimina
  4. ingredienti appetitosi...forse evitando il burro potrei farlo per la mia dieta!!!! baci Nahomi

    RispondiElimina
  5. Che bei colori: è proprio allegra.
    Qui da me c'è il sole, ma sulla mia tavola ci starebbe proprio bene.
    Baci.

    RispondiElimina
  6. Questo piatto porta allegria, brava, baci.

    RispondiElimina
  7. ciao aria..
    scusami ma ti chiedo un favore anche ate ..
    volevo sapere se vedi bene il mio blog...perche ce enza di lericettedimammaanatina che non legge e non vede bene il mio blog io ho lo sfondo bianco e la scrittura nera e lei invece vede lo sfondo nero e scrittura nera..
    mi faresti contenta se mi aiuti anche tu a capire se e un mio o un suo problema..
    in anticipo ti ringrazio lia

    RispondiElimina
  8. Che bell'aspetto colorato e invitante!!! :-)

    RispondiElimina
  9. Che bellezza Aria questo piatto! ho comperato lo stampo per terrine proprio ieri, che sia un segno del destino questa ricetta?
    Dovrò proprio provarla :D
    E' veramente d'effetto oltre che molto buona. Bellissima idea.
    Un bacione
    Smack

    RispondiElimina
  10. Caspiterina credevo un dolce!
    E' bellissima ^_^

    RispondiElimina
  11. Già solo da vedere è una meraviglia, che bei colori, mettono allegria!
    Sicuramente un piatto da copiare!

    RispondiElimina
  12. Ma grazie a tutte, ragazze, troppo carine...è salato, ma è molto buono, ovviamente per chi ama il cavolfiore, che predomina come gusto anche se non nel colore!

    RispondiElimina
  13. Una botta di colore appetitosa!!!!

    Complimenti

    RispondiElimina
  14. bellissima e colorata questa ricetta, mi piace.

    RispondiElimina
  15. Se è buona quanto bella, allora siamo prorio a cavallo ^_^

    Bacio e buona serata
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  16. Non so come hai fatto ma è bellissimaaaaaaaaa!! Ehehe!

    Un bel modo di far mangiare le verdure ai brontoloni! ^^

    Baci baci!
    Babi

    RispondiElimina
  17. Ciao! ti ho scoperto solo adesso, ovviamente non potrei non aggiungermi ai tuoi lettori perchè nel tuo blog ci sono un sacco di ricettine stuzzicanti.. cme questa per esempio! adesso ti lascio e vado a "spulciare" un pò nelle tue ricettine ^_^

    RispondiElimina
  18. Un gran bel modo per mangiare le verdure, belle le foto! Ciao un abbraccio e buona giornata.

    RispondiElimina
  19. che invitante e buonissimo! brava!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani