Home

martedì 5 aprile 2011

Mini spiedi di polpettine al forno e patate al sale con tartufo nero
































Buongiorno a tutti!

Vi lascio una ricettina sfiziosa che la mia bimba ha divorato, essendo racchiuse in questo mini-spiedo le 3 cose che ama più mangiare: "ciccia" (se sotto forma di polpetta meglio ancora!), olive (potrebbe farne fuori un vasetto da sola per cena...ma ovviamente non le è permesso!) e patate (le sue rigorosamente non "tartufate"...anche se conoscendo i suoi gusti non avrebbe disdegnato!).


La ricetta è semplice che fa ridere postarla, ma queste polpettine erano così deliziose e sane (sono fatte al forno) che non volevo dimenticare la ricetta....uno spiedo tirava l'altro...e che profumino questo sale!!!

Ingredienti per 20-25 polpettine grandi come una noce:

100 gr di polpa di vietllo (o suino) macinata
200 gr di polpa di manzo macinata
1 uovo
pangrattato
parmigiano (2-3 cucchiai pieni!)
poco sale, pepe
prezzemolo se vi piace

Per il contorno

Patate
Sale grigio di Guèrande con tartufo nero Tartuflanghe
olive



















Procedimento:

Iniziare tagliando le patate in piccoli pezzetti. Io per velocizzarne la cottura li ho prima sbollentati in acqua salata, giusto qualche minuto, poi passati in forno in una teglia, ricoperti da un giro d'olio extravergine e solo alla fine salati con il profumatissimo Sale al tartufo nero Tartuflanghe

Mentre le patate arrostiscono prepariamo le polpette unendo alla carne l'uovo intero, 2 o 2 cucchiai parmigiano. Non ho salato perchè con il formaggio diventano molto saporite, ma non avendo pesato la quantità del formaggio, se non ne volete utilizzare molto aggiungete una punta di sale e poco pepe.
Mescolare bene il composto e con le mani formare delle palline piccolissime, della grandezza approssimativa di una noce, che andremo a passare velocemente in poco pangrattato a stendere nella leccarda del forno ricoperta di carta da forno.
In 15-20 minuti le mie erano cotte...ma cosa c'è di meglio della prova assaggio per assicurarsene? Il profumino che emanano è irresistibile!

Andare a comporre ora il mini spiedo infilzando un'oliva, una polpettina centrale e infine un bel tocchetto di patata al forno.

Ottime come finger food, ho pensato di peesentarle al concorso Atmosfera Italiana!
In questa pagina trovate altre foto di mie ricette...se vi va cliccate "Mi piace!!"


















Ed ora vi presento le polpettine nella piccola teglia ovale Laboratorio Pesaro collezione Saint Tropez
Curiosando, come vi invito a fare, in questo fantastico sito troverete
  • Prodotti eco-logici sia per le materie prime utilizzate che per l'attenzione all'uso delle risorse naturali in ogni fase della realizzazione e della gestione logistica
  • Prodotti artigianali, non industriali, esclusivi e di immediata riconoscibilità del loro valore intrinseco.
  • Prodotti 100% Made in Italy nel rispetto di tutte le normative vigenti in tema di contratti di lavoro, sicurezza ed igienicità.
Credo che tutto questo sia molto importante, ma ovviamente resterete incantati dalla bellezza delle collezioni, cosa ne pensate della mia?
Io la adoro, e la rivedrete presto....ciao!


Con questa ricetta partecipo al contest "In punta di spiedi"!!!prorogato fino al 21 Aprile, partecipate anche voi!

18 commenti:

  1. Buongiorno cara.
    Molto sfiziosi questi stuzzichini, dalla presentazione davvero simpatica.
    Mi complimenti con te anche per le belle cose che ho letto nel precedente post. Scusami, ma ho avuto anch'io poco tempo di passare in questi giorni per i vari blog.
    Come te, sono una mamma a tempo pieno, con preoccupazioni e gioie quotidiane.
    Ma va benissimo così.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Un orginale finger food molto sfizioso!!! Un bacione e buona giornata...

    RispondiElimina
  3. un antipasto davvero sfizioso, golosissimoooooooo!!

    RispondiElimina
  4. Un finger food deli<ioso, e poi se sono sane conviene sempre postarle :)))) Un bacino a te e la piccola divoratrice di olive come me :)))

    RispondiElimina
  5. complimenti le tue ricette sono sempre eleganti....ciauuuu.

    RispondiElimina
  6. che goduria questi bocconcini!!!

    RispondiElimina
  7. CIAO HO FATTO FINALMENTE IL PDF DEL RICETTARIO TORTA DI COMPLEANNO
    SE LO VUOI SCARICARE VIENI DA ME .
    GRAZIE PER AVER PARTECIPATO CON LA TUA RICETTA.
    ANTONELLA

    RispondiElimina
  8. O_o cosa vedono i miei occhi! Che carini questi bocconcini, mi associo alla tua piccola.. li farei fuori tutti anche io :) Buono l'aroma di tartufo.. mi piace parecchio!
    Ciao tesoro, un bacio

    RispondiElimina
  9. queste plpettine sono deliziose saporite e poi presentate magnificamente tesoro!!!bacioni Imma

    RispondiElimina
  10. Ma che bell'idea questi piccoli spiedini!!!...le polpette sono gustosissime!

    RispondiElimina
  11. Ciao piacere di conoscerti! Che belli questi mini spiedini veramente uno tira l'altro, me li divorerei volentieri, ti invito a partecipare al mio contest con questa bella ricetta, ti lascio il link
    http://latortapendente.blogspot.com/2011/02/in-punta-di-spiedi-il-nuovo-contest-de.html
    a presto!

    RispondiElimina
  12. moolto molto particolari..conosco questo sale ed e' vero rende tutto molto piu' appetitoso..brava..baci

    RispondiElimina
  13. Come adoro gli stuzzichini sfiziosi, complimenti!!

    P.S.
    Ti invito al mio primo
    contest

    http://lemaninefatatedigiulia.blogspot.com/2011/04/muffins-al-latte-condensato-eil-mio.html

    Passa se ti va, mi farebbe molto piacere

    Ciao!!

    RispondiElimina
  14. ecco cos'erano quei cucchiai neri sulla tavola l'altra sera!!!! ma le polpette erano sparite!!!!!
    elisa

    RispondiElimina
  15. Ciao tesoro, ma queste piacciono tanto anche a me mica solo ad Anais ;)
    Io però col tartufo grazie, che sono grande e posso mangiarlo ;)
    E posso mangiare anche un barattolo di olive io ;)
    Insomma, essere grandi ha i suoi vantaggi...pochi...ma li ha :D
    Deliziosi questi spiedini...e in quanto a sbancare......anche tu però non scherzi! Guarda qui sotto !
    Sono molto felice di questa premiazione, brava Aria...non ne sapevo nulla di questo contest...comunque complimenti per la vittoria meritatissima, sai che io faccio sempre il tifo per te ;) Tanti baci
    Smack

    RispondiElimina
  16. ma sono sfiziose una cifra!!bravissima!!baci!

    RispondiElimina
  17. Grazie mille per aver accettato l'invito, inserisco subito la ricetta!Baci, a presto!

    RispondiElimina
  18. ciao aria...
    e un pò che non passavo a trovarti ci sono tante buonissime e golose ricette non mi riesce passare da tutte vorrei accontentare tutte :-(....ls tua ricetta e davvero molto stuzzicante nonchè molto carina nella presentazione...complimenti..
    by lia

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani