domenica 29 maggio 2011

Panini da Hamburger e ......hamburger di ceci!

















Oh, eccoci....dopo tanto miele (grazie per i vostri dolcissimi commenti!) passo un pò al salato e lo faccio con un omaggio a un blog a cui sono affezionatissima, tornando quindi alla mia nuova rubrica.

Beh... lei la conoscete vero? è un uragano ma è discreta al tempo stesso, è di una sincerità disarmante e anche quando noi non ce ne accorgeremmo mai ci dice il perchè di una foto geniale (si, la torta si è rotta è l'unico modo di fotografarla è questo!), il termine foodblogger le sta stretto, le sue ricette sono semplici ma alla fine mica tanto...è una bravissima panificatrice e quel che fa le riesce proprio bene.

Io un suo commento tra i miei post ce l'ho sempre e in effetti anche io...non riesco a non passare nella sua cucina! C'è sempre un profumino buono, di casa, di cena, tra le sue ricette e infatti guardate qui cos'ho pescato...la ricetta per una cena gustosa e alternativa per tutti noi ( e sana!! perchè homemade!!!!) e anche per il maritino vegetariano, ve le riporto uguali con le mie poche modifiche, perchè sono ricette provate, fidate, che parlano di lei...continua così Yaya!!!!
Direttamente dalla tua cucina....


















Panini da Hamburger

INGREDIENTI:

300g di Manitoba (per me Molini Pivetti)
300g di farina 00 (per me Molini Pivetti farina milleusi)
180ml di latte
130-140ml di acqua tiepida
1 uovo intero leggermente sbattuto
30g di burro
10g di sale
25g di zucchero (per me 2 cucchiaini)
10g di lievito di birra fresco (per me una bustina di lievito secco di birra)
semi di sesamo q.b. (per me Melandri Gaudenzio)


per farcire:

insalata
fettine emmental Inalpi
e tomato ketchup Mutti....


PREPARAZIONE:

Intiepidite il latte e scioglietevi il lievito, aggiungete lo di zucchero.
A differenza del procediemnto di Yaya, io ho usato la macchina del pane e ho messo dentro direttamente le farine, l'uovo, il latte con il lievito e lo zucchero, l'acqua e il burro insieme, poi ho azionato. Dopo poco ho aggiunto il sale, ho lasciato impastare il tutto per una quindicina di minuti.
Se volete seguire la ricetta di Yaya guardate qua.
A questo punto trasferite l'impasto in una ciotola, copritela e mettetela a lievitare fino al raddoppio
Rovesciate nuovamente sul piano di lavoro e rilavorate l’impasto per sgonfiarlo, dividetelo in 10 pezzi da circa 100g l’uno formando delle palline, ma portando le grinze sul fondo, ottenendo così dei panini dalla superficie perfettamente liscia. Poneteli sulla placca rivestita di carta forno e premete leggermente per appiattirli un poco. Spennellateli con tuorlo e latte e cospargeteli con i semi di sesamo Melandri Gaudenzio.
A questo punto potete cuocerli per circa 20 minuti tenendo controllato, se si scuriscono troppo abbassate la temperatura. Sfornate e lasciate freddare i panini su una gratella.
Adesso sono pronti da tagliare e farcire!

Per noi con un hamburger di vitello, insalata, fettina emmental Inalpi, e tomato ketchup Mutti....risultato: una GODURIA!!!!!!

































Crocchette hamburger di Ceci

Ingredienti

230g di ceci in scatola (peso sgocciolato...ma vi consiglio di farne il doppio)
1 scalogno (io no)
2-3 cucchiai di grana grattugiato
2-3 cucchiai di pane grattugiato
3 cucchiai di olio evo
pepe misto q.b.

Sgocciolate per bene i ceci dal liquido di governo, metteteli nel mixer e azionate. Non riducete in purea, fermatevi una attimo prima, quando avrete un composto bricioloso. Trasferitelo in una ciotola, pepate (io non ho messo il sale di proposito) e aggiungete formaggio e pane grattugiati, Mescolate e incorporate anche l’olio, le dosi che vi ho dato prendetele come indicative, regolatevi anche a gusto..
Bagnatevi le mani con acqua fresca (oppure olio) e formate le crocchette pressando bene con le dita e cercate di dargli una forma regolare. Ungete una padella antiaderente (per me l'ineguagliabile Salento Ballarini , davvero garantita!) con un filo d’olio e cuocetele 5 minuti per lato (anche meno) rigirandole con cautela per non romperle.

Andranno a ruba con un'insalatina di stagione e un filo di olio Marina Colonna aromatizzato alla senape che ci sta davvero bene e le rende ancora più invitanti!

vassoio Chs Group

20 commenti:

  1. Sono bellissimi Aria!!!
    Parlando con Yaya su msn, abbiamo parlato anche di questi panin, e più volte mi ha detto quanto sono buoni!
    eccone un'ulteriore prova :), ti son venuti benissimo!
    Complimenti a te e alla mia amichetta YAYA!:D
    buona domenica

    RispondiElimina
  2. Questa ricetta mi era sfuggita da Yaya, quindi grazie per averla postata. Questi panini mi ispirano da matti...

    RispondiElimina
  3. Questa ricetta è proprio buona. Complimenti. Ciao, buona domenica

    RispondiElimina
  4. Mitici i panini di Yaya, e complimenti a te, ti sono venuti splendidi. Il figlio non riesce a riprendersi dal fuso, ed è stanchissimo! Bacioni e buona domenica!!!

    RispondiElimina
  5. troppo buoni devo provarli!

    RispondiElimina
  6. che meraviglia!!!!!!!!bravissima Aria!!baci!

    RispondiElimina
  7. Buoni, buoni, buoniiiiiii!!!!! Davvero sfiziosi sia gli hamburg che i panini!!! Un bacione...buona serata!!

    RispondiElimina
  8. tutto buonissimoooooooooooooo

    RispondiElimina
  9. Adoooooooooooro questa ricetta!!!
    Francesca di SingerFood & Chiccherie

    http://singerfood.blogspot.com/

    RispondiElimina
  10. ottimo piattino, davvero! A noi piace la domenica sera...ma la versione coi ceci la devo proprio provare!
    Simo di pensieri e pasticci

    RispondiElimina
  11. Sono stupendi e super invitanti!!!!!!
    Bravissima!!!!!!!!!!!
    Un bacione grande e a presto!!!!!!

    RispondiElimina
  12. un bel panino di ceci è quello che mi mangerei ora per spezzare la fame!

    RispondiElimina
  13. Delle polpettine di ceci sono innamorata. Visto che mi piace la carne tutte le alternative mi trovano in prima linea :D! E i panini sono davvero strepitosi, altro che fast food! Complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  14. Ho preparato dei panini da hamburger proprio poco tempo fa ma adesso mi è venuta voglia di provare anche questi. Sembrano davvero sofficissimi

    RispondiElimina
  15. ciao... sta per scadere il mio candy... non posso inserire il tuo nome perchè non vedo il banner sul tuo blog... haimè l'ho messo come regola quindi rimedia solo per un giorno così ti inserisco tra i nomi da estrarre

    RispondiElimina
  16. ciao tesoro, eccomi qua, finalmente anche da te e dai tuoi meravigliosi hamburger che devo dire pur non amando la carne rappresentano un'eccezione a cui non so dire di no. Troppo buoni. Fatti in casa poi non oso pensare la bontà e fatti da te ancora di più. Bene, fine della sviolinata, ma dovevo pur farmi perdonare la lunga assenza no? ;)
    Allora riposati in vacanza , mi raccomando..
    Quando torni io ti aspetto proprio qui. Un bacio grandissimo
    Smack smack

    RispondiElimina
  17. Ciao.... non ho potuto resistere alla curiosità...
    ed eccomi qua...
    Davvero complimenti....
    Ho scoperto un nuovo lato di te, e devo ammettere che mi piace molto!
    Ricette simpatiche ed interessanti...
    A presto, un bacio, Patrizia.

    RispondiElimina
  18. PENSAVO FOSSE UNO SCIOLINGUA IL TITOLO! :) buonissimi! sia gli hamburger ke i panini! complimenti x la vincita! si tutto risolto.. era sbagliata la registrazione del blog :) ciao cara!

    RispondiElimina
  19. Arietta mia adorata!!!!
    Grazie per questo dolcissimo post, mi hai commossa che dolce!!!!!!! Ti mando una valanga di baci.. Come al solito arrivo in ritardo ^_^ ma arrivo!
    Sono troppo contenta che ti siano piaciuti, pensa che io ho mangiato ieri sera gli ultimi (a proposito resistono benissimo al freezer) e devo proprio rifarli, stavolta doppia dose!!!!
    Un abbraccio mia cara, ora si che capisco l'impennata delle mie visite, grazie a te!!! ahahaha smack smack!

    RispondiElimina
  20. Complimenti a te e a Yaya.
    Devono essere davvero buoni.
    Bacioni.

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani