Home

giovedì 2 giugno 2011

Girelle con semi di papavero e confettura di albicocche

















piatto piano Evolution Chs


Avete passato una bella giornata di festa?
Io a dir la verità sono stata in pigiama tutto il giorno, a pulire la casa e a cercare di mettere insieme tutte le cose che ci serviranno per la nostra breve vacanza.
Eh, si, Aria in Cucina chiude per ferie, ma per una settimana soltanto ma prima di salutarvi definitivamente ho in serbo qualche ricettina per voi.
Oggi volevo fare un dolcetto sbrigativo, che non mi rubasse troppo tempo dal momento che avevo mille altre cose da fare. Ero partita con l'idea di fare il solito rotolo, ma mentre lo avvolgevo mi è balzata alla mente l'idea di preparare delle simil-girelle. Simil perchè al posto del cacao ho utilizzato una meravigliosa confettura biologica di Albicocche del Vesuvio e ho aggiunto i semini di papavero all'impasto per un'effetto chiccoso! Ne prendete una?


















Ecco cosa serve

3 uova biologiche
100 gr di farina con amido Molino Rossetto
25 gr di burro fuso
80 gr di zucchero di canna BronSugar Guadeloupe D&C
1 vasetto di confettuta extra biologica di Albicocche del Vesuvio Casa Barone
100 gr di cioccolato fondente

Procedimento
Pubblica post

Montare con le fruste elettriche le 3 uova con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto bello spumoso. Unire il burro fuso, i semini di papavero e la farina e montare ancora ma delicatamente.
Versare l'impasto sulla leccarda del forno rivestita da carta da forno e cuocere finchè l'impasto non è dorato a 180° in modalità ventilata.
Una volta cotto, prelevare la leccarda dal forno e arrotolare l'impasto ancora caldo nella sua carta da forno, lasciarlo arrotolato qualche minuto e poi srotolare delicatamente.
A questo punto prendere un canovaccio pulito, appoggiarvi l'impasto ancora attaccato alla carta da forno dal lato libero, e piano piano togliere la carta.
Spalmare la pasta biscotto di confettura e arrotolarla bene. Lasciare in frigo una ventina di minuti a compattarsi bene. Nel frattempo, sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e poi immergervi il rotolo tagliato a fette formando così le girelle. Rimettere in frigo lasciando in alto la parte cioccolatosa e poi capovolgere al momento di servire.

23 commenti:

  1. Ma quanto sei brava! Queste girelle sono golose e l'agginuta dei semi di papavero la trovo veramente azzeccata :)

    RispondiElimina
  2. ehi, grazie!!! troppo buona!

    RispondiElimina
  3. mamma mia che belle e che buone... bravissimaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  4. troppoooooooooo buoneee brava aria mi prendi per la gola ^__^
    by da lai

    RispondiElimina
  5. Che buone queste girelle!!Sei davvero brava^_^

    RispondiElimina
  6. Una non mi basta...ne prendo almeno due perché mi danno l'idea di essere buonissime!!! Mi raccomando trascorri una bella vacanza e riposati!!! Un bacione e a presto!!

    RispondiElimina
  7. Ma che buone, te ne è rimasta una? Bacioni.

    RispondiElimina
  8. Ho l acquolina in bocca. Ma quante belle so ????

    RispondiElimina
  9. Carine davvero, bella l'idea di trasformare un rotolo in girelle!! buone vacanze, divertiti e ritorna con tante nuove idee golosone!
    Camy

    RispondiElimina
  10. Io adoro i semi di papavero e ne ho giusto un po' in dispensa sa consumare!Vorrei proporre una cosa e mi scuso da subito se sfrutto questo commento per parlarne ma penso sia un'idea carina e spero possa interessare qualcuno. Ho appena inaugurato un'iniziativa nel mio blog per parlare di foodphotography ed utilizzarlo anche come forum per chiedere ed avere consigli fotografici. Se qualcuno ha argomenti da proporre o domande da fare ... basta commentare chiedendo! Chiunque può partecipare a qualche eventuale discussione chiedendo o dando consigli....sono così pochi i siti web dove trovare qualcosa riguardo alla foodphotography e quei pochi che si trovano non sono italiani! Un caro saluto!

    RispondiElimina
  11. L'idea delle girelle come l'aggiunta dei semi di papavero è strepitosa ^__^ Adoro quei semini e con la marmellata di albicocche stanno benissimo. Un bacione bella, buonissima vacanza di relax e divertimento

    RispondiElimina
  12. Buone...e buone mini ferie...ciao.

    RispondiElimina
  13. ciao! sai che non ho mai pensato di fare le girelle...devo provare!
    bello il tuo blog complimenti!

    RispondiElimina
  14. Queste girelle oltre che decisamente originalei sono anche tremendamente golose!!! Compliemnti!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Aria, mi chiamo Roberto e ho dato una sbirciatina al tuo blog che trovo bellissimo, ben costruito, con tante idee golosissime! Anche io ho una grande passione per la cucina, che coltivo sin da bambino.Da un paio di settimane ho iniziato la mia avventura come blogger con un mio blog sulla cucina.Sarei felice di ricevere una tua visita e un tuo giudizio su quello che sto cercando di realizzare. I tuoi consigli saranno ben accetti.Non posto il link del mio blog perchè credo sia giusto avere prima il tuo consenso.Attendo quindi di leggere qui una tua risposta e, nell'attesa, ti rinnovo i complimenti per i tuo blog che seguirò con molta attenzione!

    RispondiElimina
  16. Una sola tesoro???a me ce ne vogliono almeno un paio di questi squisiti dolcetti,sono troppo goloseeeeeeeee!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  17. carinissime!!!queste te le rubo ;-)

    RispondiElimina
  18. ma certo che ne prendo una Ariuccia, veramente ne prenderei anche due di queste girelle deliziose...
    Mmmm, ma quando parti? dovrò proprio farmene una ragione allora...
    Ma torni presto vero? Io ti aspetto qui.
    Riposati, divertiti e chi più ne ha più ne metta. Un bacione tesoro
    Smack smack

    RispondiElimina
  19. Eccerto che ne prendo una , tesoruccio! Anche due, perché tanto la prova costume si può sempre rimandare :-) Mi piace moltissimo l'idea del rotolo trasformato in girelle e ancor più dei semini nell'impasto. A volte basta davvero poco per rendere un dolce buono ma "normale" una delizia originale ed intrigante... Brava, Arietta! Ma... dov'è che te ne vai per una settimana? Divertiti e pensa a me che sono con l'acqua alla gola tra scrutini ed esami di stato :-D

    RispondiElimina
  20. Solo una??? Ne prendo anche 2... o anche 3, voglio esagerare!
    Ma quando chiudi per ferie?? Magari sei anche già partita!!
    In ogni caso, ci vediamo alla prossima ricetta!

    RispondiElimina
  21. Devo decidermi a sperimentare un dolce con quei magici semini...sisisi!
    Baci carissima e buon fine settimana

    RispondiElimina
  22. Golosissime girelle brava!
    Un abbraccio Anna

    RispondiElimina
  23. L'ho provata ed è deliziosa,leggermente modificata l'ho postata anche io,spero non ti dispiaccia!è venuto troppo buono!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani