Home

martedì 12 luglio 2011

Dolcetti di zucchine e té

















Come ringraziarvi di tutti gli abbracci e le lacrime che avete versato insieme a me nel post precedente? Vi ho sentite vicine, davvero, e sono stata meglio, perchè finalmente sono riuscita a piangere anche io, e a vuotare per un poco la testa.
Allora oggi questi dolcetti li dedico a voi. Di cuore.


















Certo, non sono dolcetti molto comuni, o per lo meno...era la primissima volta che io li facevo e li assaggiavo in questo modo.
D'altra parte...voi cosa fareste se il vostro orto producesse zucchine a volontà e vostro marito ( a cui voi avete chiesto di fare l'orto supplichevoli!) ve ne portasse a casa ogni giorno fiero e sfidante?

Beh, dal momento che avevo voglia di un dolcino...ho pensato che sarebbe stata un'idea insolita ma buona sperimentare questo ingrediente al posto delle carote, ad esempio. Ho spesso visto la torta verde di zucchine ma, un pò perchè è molto più verde, un pò perchè non ho una ricetta fidata (ma se voi l'avete l'aspetto, eh?), non l'ho mai fatta.
Per questi dolcetti, invece, sono andata sul sicuro. E' come fare i muffins, ma negli stampi a cuore e a stella sono molto più carini.
Ma non dite che sono di zucchine prima che qualcuno li abbia addentati, eh? Lasciatevi la soddisfazione di vedere lo stupore sul suo volto dopo l'espressione goduriosa mentre li sta letteralmente divorando!
























Ingredienti

200 gr di zucchine
200 gr di farina con lievito Molino Rossetto
160 gr di zucchero di canna BronSugar Guadeloupe D&C (leggermente profumato al tè verde...se non l'avete e li volete meno rustici usate lo zucchero semolato, vengono bene lo stesso!)
2 cucchiai di tè Miscela Prato fiorito Coccole (buonissimo tè verde giapponese e fiori di gelsomino...un profumo!!!)
2 uova
1 bustina di vanillina
140 gr di burro

Fondiil burro, grattuggia grossolanamente le zucchine, prepara il tè.
Lascia sgocciolare le zucchine affinchè perdano l'acqua.
Unisci burro e zucchero, mescola bene, aggiungi le uova, la farina, la vanillina, e in ultimo le zucchine e i 2 cucchiai di tè, che doneranno al dolcetto un buonissimo profumo.
Se l'impasto fosse troppo duro, ma non penso, aggiungi un altro cucchiaio di tè.
Mescola bene, versa negli stampini, (per me in silicone Pavoni, non c'è bisogno di imburrarli...il successo delle forme prescelte è assicurato!) e inforna finchè non saranno ben cotti. Saranno soffici, profumati, buonissimi e sani...che volete di più?

Si possono gustare con il tè rimasto....lasciato raffreddare in frigorifero, ....in questi giorni!

Alla prossima, baci!

















vassoio Chs

32 commenti:

  1. Bellissimi, chissà che delizia con il tè profumato!!!
    Ho lo stesso problema di "smatimento" zucchine, se ti va dai un'occhiata alla mia torta dolce di zucchine, è strepitosa, morbidssima!!!
    http://lacasadi-artu.blogspot.com/2011/06/sweet-zucchine-cake.html

    RispondiElimina
  2. Ho già assaggiato tempo fa dei dolcetti alle zucchine e li ho trovati deliziosi, quindi i tuoi lo devono essere ancor di più, visti gli ingredienti goduriosi che hai utilizzato...
    Buonissima giornata, un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Mai assaggiati ma sono disponibilissima se ti sono avanzati! Siccome non ci sono probabilità che ne siano rimasti...prendo appunti!!Buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Wow,ma sono originalissimi!!!Bella idea,veramente!!!!
    Flavia

    RispondiElimina
  5. Tesora, non ci crederai, ma io ho appena fatto un cake con zucchine e cioccolato :P
    Lo posto nei prossimi giorni!! ahahahahahahah
    Proverò senz'altro anche questi!!

    RispondiElimina
  6. Tesoro, ho letto solo ora il tuo post sulla tua mamma. Voglio solo dirti che ti abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  7. mi incuriosiscono moltissimo questi dolcetti :)

    RispondiElimina
  8. Sono favolosi questi dolcetti ...Ci proverò anche io!!
    Un salutone e...brava!!!

    RispondiElimina
  9. Sono curiosa! Una abbraccio forte

    RispondiElimina
  10. stupendeeeeeeee!!!! complimenti!

    RispondiElimina
  11. Ma devono esere deliziosi.Ho trovato spesso delle ricette dolci con zucchine ma non le ho mai provate. Mi incuriosisci ancora di pi.

    RispondiElimina
  12. Che strani questi biscottini! Non ci avrei pensato a realizzarli con le zucchine.. devo provarli, assolutamente! Mi hai aperto un orizzonte, anche io ho zucchine nell'orto, ma fortunatamente in quantità moderate :)..
    Mi sono persa qualcosa?? Devo fare marcia indietro di un post.. un bacione tesoro!

    RispondiElimina
  13. non sono comuni ma particolari come te, baci.

    RispondiElimina
  14. Lo ripeto anche qui: una delizia! ùPoi con le zucchine dell'orto!!! :)

    RispondiElimina
  15. Se ripenso a quando ho fatto i muffins alle zucchine e cioccolato mi viene ancora da ridere! La faccia della cavia dopo averli divorati con un “mhhhh che buoni” è indescrivibile :))
    Sono curiosa di provare questa versione bianc a con il tè, epr di più al gelsomino. Solo all’idea ne sento il profumino :D! Un bacione

    RispondiElimina
  16. Sembrano proprio deliziosi...

    RispondiElimina
  17. Che idea originale, Arietta! Di dolci con le carote ne esistono tanti, ma non avevo mai sentito di un dolce a base di zucchine! Quei cuoricini sono adorabili... come te ;-) Smackkkkk!!!

    RispondiElimina
  18. anche noi solitamente, d'estate,siamo pieni di prodotti dell'orto...quest'anno non sarà così, purtroppo, perchè chi curava l'orto purtroppo non c'è più...ho letto il tuo post precedente, e mi sono ritrovata nelle tue parole, anche se la mia perdita è avvenuta a tarda età, posso solo immaginare quale dolore ti porti dentro....

    RispondiElimina
  19. Acabo de conocer tu blog de casualidad y me gusta muchisimo tus recetas asi que me hago con tu permiso seguidora de el mismo e invitarte a que seas mi seguidora si te gusta mi blog un besin y
    hasta pronto y gracias por compartir tus recetas

    RispondiElimina
  20. mi piacciono le ricette insolite e alternative. questi dolcetti li proverò di sicuro!

    RispondiElimina
  21. Pure io ho un "problema" di superproduzione da orto...proverò i tuoi dolcetti, e non vedo l'ora di vedere la faccia della mia cavia!
    Un abbraccio
    camy

    RispondiElimina
  22. tesoro sono momenti quelli che hai raccontato che hanno toccato il cuore di tutte e tu sei ancora piu meravigliosa per me... come questi biscotti teneri e golosi!!Bacioni,imma

    RispondiElimina
  23. Che carini e che belle forme!! Complimenti Aria!! un bacione :)

    RispondiElimina
  24. ma sai che ci stuzzicano parecchio?! devono essere super profumati.

    RispondiElimina
  25. Del resto se ci possono stare le carote nelle torte, perché non le zucchine che sono ancora più dolci?

    Ho letto il post precedente e mi sono commossa: ti abbraccio forte forte ....

    RispondiElimina
  26. ...ho letto il post precedente.. storia triste, racconto di una bambina che ha perso il suo punto di riferimento.. potranno passare altri 20 anni sarà sempre così.. il dolore passa.. ma il ricordo mai.. oggi sn stata al cimitero..anniversario della morte di mia nonna.. era una seconda mamma che viveva nella casa adiacente..io nn c'ero.. partita in vacanza l'11 luglio.. di 11 anni fa ma la sento sempre qui..
    Passiamo ai tuoi dolcetti! davvero strabilianti! un abbinamento molto particolare!
    P.s. è stata pubblicata una selezione di ricette del contest.. ciao cara

    RispondiElimina
  27. il mio abbraccio e un semplice abbraccio per dirti che la vita va avanti ma i ricordi vivono sempre in noi e con noi ogni giorno cammina la loro presenza perche sono sempre con noi ... anche se mi manca da morire ma so che lei ce sempre quando ho bisogno di lei...
    questi biscotti sono molto interessanti non ce originali complimenti cara
    e su con il morale ... quando hai la nostalgia digli sempre mamma ti voglio bene a me aiuta moltissimo ^__^
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  28. Particolarissimi!
    Mi incuriosisce tanto il sapore che potrebbero avere.
    Li proverò presto!
    Bacioni!

    RispondiElimina
  29. carissima Aria, mi ero persa il post dell'altro giorno ed ora sono qui, con un nodo alla gola anch'io. E' vero, la vita va avanti e forse io non sono in grado di immaginare pienamente come ti sei sentita tu, quel giorno, o come ti sei sentita quando scrivevi quelle parole. Ma posso solo dirti che anche per me i miei genitori e soprattutto mia madre sono tutta la mia vita. La vita va avanti, ma con grande fatica. Non mi sento di dirti di dimenticare tutto, di prendere la vita alla leggera, di buttarti alle spalle quello che è successo. Forse è il consiglio peggiore che potrei darti in una situazione come questa, ma io stessa non farei così. Sappi che lei ti è vicina, ti abbraccia come lo facciamo noi ogni volta che passiamo di qui. Hai fatto benissimo a preparare questi dolcetti: cucinare aiuta e ti sei fatta un piccolo, bellissimo regalo. Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  30. Grazie per essere dei miei!!Hai proprio ragione!!!uno splendido matrimonio per i tuoi pasticcini al tè e il mio blog...ankora bravissima!!!
    Flavia

    RispondiElimina
  31. Una volta ho fatto un plumcake alle zucchine ed era proprio buono. Beata te che ne hai a volontà da smaltire. La versione tortina e l'abbinamento al tè deve essere proprio ben riuscito.

    RispondiElimina
  32. originale questo abbinamento!non si finisce mai d'imparare!!!baci!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani