Home

mercoledì 20 luglio 2011

Fiore ai mirtilli
























Ho bisogno di coccole! Ho mal di gola, i miei bimbi mi hanno attaccato il raffreddore e sono 2 notti che non dormo per niente prchè non riescono a respirare...ma si può in estate?

In più le allergie sembrano non darmi tregua, come se il mio corpo si sentisse improvvisamente avvelenato da tutta la frutta...qualcuno mi consiglia l'omeopatia o altre tecniche naturali, io sono un pò scettica, insomma...dopo diverse corse al pronto soccorso forse non aspetto altro che i risultati della analisi mi dicano chiaro in faccia che non posso più mangiare questo questo questo...e spero non questo...perchè adoro i mirtilli all'infinito, così come adoro tutta la frutta estiva che, ahimè, sembra non volersi pacificare con me! Uffa! Non è che una foodblogger sia molto felice di questo, anche perchè spero di non dover arrivare al punto di non poterla nemmeno toccare per cucinare...con la pesca, purtroppo, succede già così! :-(

Qualcuno di voi ha il mio stesso problema? Cosa avete fatto?

Beh, ora veniamo a questa stupenda ricetta...un fiore...come un fiore è l'autrice, anche lei grande amante dei fiori....chi è??? Ma la delicatissima, dolcissima, mitica Pippi!! Ecco la sua ricetta meravigliosa!

Con lo stampo Calle Pavoni...credo sia venuta proprio bene, vero??? Gliela dedico di cuore, perchè è splendida, mi incanta ogni volta con le sue foto, le sue parole, le sue ricette.... e da oggi aggiungo questa meravigliosa ricetta alla mia nuova rubrica Ricette di altri blog!











Ingredienti

315 gr di farina 00

3 cucchiaini di lievito in polvere

90 gr di zucchero

una grattatina di noce moscata (io l'ho omessa!)

2 uova

150 ml di yogurt magro

100 ml di latte

(oppure come nella ricetta originale 250 ml di latticello che io non ho trovato)

60 gr di burro fuso

scorza grattugiata di un limone

150 gr di mirtilli freschi

2 cucchiai di zucchero di canna BRONsugar Guadeloupe D&C

Procedimento:










Setacciate la farina e il lievito insieme in una terrina capiente, aggiungete i 90 gr di zucchero semolato e la grattatina di noce moscata. In un’altra terrina mettete le uova intere e sbattetele con una frusta a mano fino a farle diventare spumose e leggere ( mi raccomando non sbattetele troppo energicamente altrimenti la torta risulterà dura). Aggiungete il latticello o il mix di yogurt e latte, il burro fuso e la scorza di limone .

Mescolate ora le due miscele in modo da amalgamarle molto bene.

nel frattempo avrete lavato e tamponato i mirtilli.Imburrate e infarinte uno stampo rotondo di 24 cm o rettangolare di 30x20 cm. (per me lo stampo Calla Pavoni!) versatevi la crema spalmandola bene in modo da coprire il fondo . Sopra distribuiteci i mirtilli e spolverate con lo zucchero di canna. Infornate a 180° per 25 minuti o fino a che infilando uno stuzzicadenti non ne uscirà perfettamente asciutto.

Io ne assaggiato un petalo con una bella tazza di Darjeeling Tea Twinings, il mio preferito....quando si ha mal di gola ci sta proprio bene!!! E' stata la coccola di cui avevo bosogno!

28 commenti:

  1. Bellissima un dolce che mi piace molto, ciao
    felice estate

    RispondiElimina
  2. Stupenda la presentazione !

    RispondiElimina
  3. Aria è stupendo questo dolce!in tutti i sensi!!!!!!
    mi dispiace per la tua allergia, ne sò qualcosa perchè mia cognata fa prima a dirmi le cose che può mangiare che quelle da evitare!!!un abbraccio!!

    RispondiElimina
  4. Cerca di riprenderti!!!!!!!!!!Nel frattempo ti consolerai benissimo con questa torta...un bacino la stefy

    RispondiElimina
  5. Tesoor mannaggia tra allergie e raffreddori l'estate purtroppo ci regala anche questo e tu invece regali a noi un dolce meraviglioso!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. ma che problema!!!!
    mi dispiace davvero tanto...e speriamo che le analisi sia tutte positive e che tu possa mangiare tutti i frutti estivi...incrocio le dita!
    di questa torta che dire....me mangerei un petalo dietro l'atro come quando si fa m'ama o non m'ama...è davvero splendida!
    brava!
    a presto,
    ciaoooooooooooooooo

    RispondiElimina
  7. ho lo stesso stampo! favoloso!

    RispondiElimina
  8. Splendida questa torta!!
    Mi dispiace per i tuoi guai, speriamo tutto si possa risolvere positivamente!! Te lo auguro di cuore!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  9. ma che bella questa torta. In effetti anche lo stampo fa la sua figura :)

    RispondiElimina
  10. bellissima ! quando si unisce bontà e bellezza il risultato è strepitoso !

    RispondiElimina
  11. Ciao Francesca ti ringrazio tanto per il pensiero delicato :-)
    Stai diventando sempre più brava anche con le foto e ne son molto felice continua così ok???

    la mia torta di mirtilli trasformata in un fiore è veramente preziosa!!!
    grazie ancora perchè sei sempre presente, grazie per la stima, la simpatia che mi regali ogni volta...
    ti abbraccio con affetto
    Pippi
    <3

    RispondiElimina
  12. Che brutta storia ste le allergie, mi dispiace, certo, che per chi ama cucinare il pensiero che alcuni alimenti non si possano neanche toccare deve essere davvero frustrante, però sicuramente riuscirai a tirare fuori il meglio di quegli alimenti invece che non ti creano nessun danno, come i mirtilli ad esempio, torta davvero stupenda.

    RispondiElimina
  13. Cara mi dispiace per le tue allergie. Ma sicura che sia un problema alla frutta e non a qualche sostanza con la quale è stata trattata?
    Ho mia figlia con una brutta dermatite atopica, non ne consociamo la causa ma è bruttissimo vederla che si gratta di continuo, per questo ti capisco.
    In bocca al lupo per le analisi e complimenti per la ricetta.

    RispondiElimina
  14. Ne prenderei un petalo. Ti è venuta bene.
    Mi dispiace per l'allergia.

    RispondiElimina
  15. buonissima la ricetta,e che bello lo stampo!!!

    RispondiElimina
  16. Povera Aria!!! :( mi dispiace!...dai consolati con questa deliziosa torta...e se non ti dispiace te ne rubo un pezzetto e ti faccio compagnia!!! ^_-

    RispondiElimina
  17. il raffreddore in estate è terribile.... ma niente di meglio che questo dolcetto per coccolarsi un po'! E poi è bellissimo ;)

    RispondiElimina
  18. mamma che buona!!!! la salvo
    un bacio e buona guarigione

    RispondiElimina
  19. è il piu' bello e goloso fiore,che abbia mai visto ^;*complimenti!!!!:))

    RispondiElimina
  20. Questa torta sembra proprio deliziosa...

    RispondiElimina
  21. Aria...che ti succede, meno male che ti coccoli con questa delizia.

    RispondiElimina
  22. Che bello, è molto coreografico... immagino la squisitezza!

    RispondiElimina
  23. Ciao! Sto scoprendo da poco i blog di cucina... altro che ricettari incomprensibili e con piatti poco comprensibili!! Voi blogger di cucina siete delle vere maghe e problem solver! Barbara Art de Vivre

    RispondiElimina
  24. che bontà... troppo golosa...

    RispondiElimina
  25. Io invece ho il raffreddore perenne, questo inverno per il vero raffreddore, in primavera per l'allergia, e adesso, in estate, per l'aria condizionata che le mie colleghe accendono tutti i giorni, ma si può vivere così...il dolce è bellissimo! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  26. Ciao, questo fiore è uno spettacolo! fruttato e delicato con lo yogurt nell'impasto, i classici dolci leggeri e poco impegnativi che sono molto apprezzati d'estate!
    CErto che sei presa proprio male con queste allergie eh?! Ti auguriamo pronta guarigione!Vedrai che riuscirai a goderti anche tu un po' di questa estate!
    baci baci

    RispondiElimina
  27. bellissimo questo fiore... adoro i mirtilli, non so se si è capito ;-) adesso voglio provare anche questa però! baci.

    RispondiElimina
  28. Mi dispiace tesoro per la tua allergia, dev'essere una gran bella scocciatura. La frutta estiva poi è così buona che è proprio una tortura. Da piccola ero allergica anch'io alle pesche, stranamente ad anni alterni, poi crescendo è l'allergia è sparita da sè. Non so cosa consigliarti, certo la medicina naturale sarebbe meglio ma dell'omeopatia ad essere sincera non mi fido tanto. Spero che i tuoi esami vengano a capi di qualcosa.
    Questo fiore ai mirtilli è un piccolo capolavoro, bellissimo e tanto goloso. Adoro quelle palline blu ^__^ Un bacione

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani