Home

lunedì 18 luglio 2011

La mia Focaccia e....melanzane al forno!
























Buona settimana!

Io sono fiacchissima, la mia aperi-cena è andata benissimo (forse avevo fatto un pò troppe cose) ma alla fine credo sia piaciuto proprio tutto, ed è stato molto piacevale stare a tavola con i miei ospiti e vederli gradire la compagnia, le pietanze, il buon vino....

la fatica non è stata cucinare per venti persone, ma pulire la casa proprio per bene!!!!! Io pulisco e dopo 5 minuti passano i miei bimbi e tutto ritorna come prima! In più stanotte Anais aveva il raffreddore e quindi non ho neanche riposato...però sono pienamente soddisfatta di com'è andata la serata!

Come vi avevo anticipato su molte portate ho giocato d'anticipo, preparandole quando avevo tempo e scongelandole ieri mattina all'occorenza...questo mi ha permesso di godermi la festa!

















Questo, ad esempio, è uno degli antipasti preparato in anticipo e affidato al freezer, ieri sera, giusto scaldato in forno mentre la pasta al forno cuoceva, mi ha fatto fare un figurone perchè morbida e profumata come appena fatta!

La ricetta l'ho scovata sul web cercando un modo per cuocere le melanzane al forno...un modo speciale che ho fatto mio e che ho utilizzato sia per cucinare le melanzane che sono di ripieno alla focaccia, sia quelle nel vassoio sotto di cui vi avevo dato la ricetta l'estate scorsa. Ebbene...se seguirete questo metodo, non avrete più bisogno di friggere perchè...il sapore e la bontà delle verdure sarà quello...ma certamente la comodità di cucinarle e il fatto che siano più leggere vi farà optare certo per questa versione. Sul risultato..garantisco io!!!!

Ovvio dirvi che melanzane e pomodorini...vengono dall'orto di mio marito!!!

Riporto la ricetta con le mie modifiche

Per la pasta della focaccia (io ho impastato tutto nella macchina del pane): 400g di farina Manitoba Molino Rossetto, 40g di burro sciolto, 200g di latte, 1 cucchiaino di sale e 1 cucchiaio di zucchero, lievito di birra (mezzo cubetto).
Per la farcia: 1 melanzana da tagliare a fette, Sottilette Inalpi
Per guarnire: pomodorini tagliati a pezzi e conditi con origano e olio.

Impastate gli ingredienti della pasta della focaccia e non mettete a lievitare. Invece, dividete il panetto di pasta in due parti uguali, che lavorerete a mano per stenderli (non con il mattarello) fino a formare dei cerchi non sottili di pasta.

Ora, ungete una teglia e adagiatevi sopra il primo disco di pasta. Sopra, mettete le fette di
melanzana cotte con il metodo sotto indicato e le sottilette.
Coprite con l'altro disco e ora sì... mettete a lievitare.
Ci vorranno cira 2 ore. Dopodiché, guarinte la focaccia coi pomodorini e l'origano e con un filo d'olio, poco sale.
Nel frattempo dovrete aver acceso il forno a 220°. Infornate e cuocete fin quando non si forma la crosticina sopra.

















E' veramente squisita!!!

















Per le melanzane con salsa di pomodoro e basilico


  1. Preriscaldate il forno alla massima potenza (diciamo 220° max).
  2. In un piattino versate dell'olio.Immergetevi a una a una le melanzane, scolatele ben bene e poi ponetele sulla griglia del forno preriscaldato. Mi raccomando, sulla griglia e non in una teglia .Ora, nel forno fate in modo che la griglia si trovi ad altezza centrale e, al piano di sotto, mettete una teglia vuota e aggiungete un po' d'acqua. La teglia vuota servirà a "accogliere" tutto l'olio che le melanzane cacceranno durante la cottura.
Ora non vi resta che farle cuocere, servono circa 15'. Nella teglia di sotto cade un sacco di olio e le melanzane già così si asciugano. Vedrete una volta tolte dal forno: sembrano davvero fritte.

In una padella fate restringere la salsa pronta (veramente gustosa e profumata) di ciliegino Agromonte con una bella manciata di basilico fresco.
Spalmate generosamente sulle melanzane appena salate e cospargete di parmigiano grattuggiato.

Buon appetito e a presto, con le altre portate!

31 commenti:

  1. mi piace, sia la foccaccia ripiena, sia il metodo di cottura delle melanzane... da provare di certo... brava e grazie!!!!!

    RispondiElimina
  2. Mmmm mi vien voglia di farla ,e che profumo!

    RispondiElimina
  3. Vorrei esserci stata anche io a questa cena, sei bravissima, complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao! ci piace motlo questa focaccia farcita! altro che il solito formaggio! molto più gustosa e ricca di gusto!
    un'idea che non esiteremo a copiare e che ci sembra perfetta per le grandi cene in compagnia!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. Che idea la tua focaccia ripiena di melanzane, ottima!

    RispondiElimina
  6. splendida idea farcirla... io quella con i pomodorini la faccio semplice di solito! complimentiiiiiiiii

    RispondiElimina
  7. Che delizia la tua focaccia! Ricetta segnata :) Li adoro i prodotti salati da forno :P

    RispondiElimina
  8. Oddio, che voglia che mi hai fatto venire! IO amo le melanzane e questa focaccia...

    RispondiElimina
  9. ammazza questa focaccia è Favolosa!!!!!!!!!complimenti!!!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. La prossima volta di persone a tavola ne avrai 21, perché la sottoscritta si autoinvita! :-D In cambio di una focaccia tutta per me ti aiuto a pulire casa ed oltre a fartela brillante meglio di Mastro Lindo ti tengo pure buoni i bambini! Affare fatto? :-)

    RispondiElimina
  11. Un'idea gustosissima! Perfetta! Complimenti...

    RispondiElimina
  12. Sembra deliziosa, con le verdure dell'orto deve essere spettacolare :)

    RispondiElimina
  13. Davvero bella e buonissima!! Un bacione!!

    RispondiElimina
  14. ciao cara una bella soddisfazione, poi con gli ingredienti colti e mangiati!!!!!!!! baci.

    RispondiElimina
  15. una focaccia..?
    questa e una cena completa bravissima e buonissima
    baci da lia

    RispondiElimina
  16. Davvero sensazionale...

    ps me li immagino i tuoi bimbi che appena hai finito di pulire sporcaqno di nuovo tutto e mi scappa un sorriso ;)

    RispondiElimina
  17. Buona la focaccia.
    Devo provare il metodo di cottura delle melanzane. Grazie.

    RispondiElimina
  18. Tesoro che fame che mi hai messo!!!! ^_^

    RispondiElimina
  19. Le melanzane sono le mie verdure preferite, ne mangio tantissime e cerco sempre modi nuovi per cucinarle! Tra l'altro, le tue melanzane pizzaiole sono uno dei piatti preferiti del mio fidanzato che l'altra sera me le ha espressamente richieste!!!

    RispondiElimina
  20. ciao che bei nomi che avete nella tua famiglia..proprio belli.
    E anche il tuo blog è molto bello pieno di idee culinarie che proverò al più presto.
    Ciao, Angela.

    RispondiElimina
  21. sono sicura che la tua focaccia era paradisiaca e che è sparita in un baleno. Sarà che adoro pure le melanzane ma il binomio mi sembra perdetto. Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  22. CIAO! corri a scoprire di cosa si tratta, potremmo incontrarci al Macef con la tua ricetta!! http://archcook.blogspot.com/2011/07/fotografoodiamo-contest-cucina-efficace.html

    RispondiElimina
  23. Buonissima la focaccia,ottime le melanzane...prendiamo nota...Buona serata!!!!!!!

    RispondiElimina
  24. ciao ma che buona focaccia da provare prossimamente..ti farò sapere e riporterò il link della tua ricetta kiss

    RispondiElimina
  25. ciao cara, io ho rifatto in versione glutenfree questa tua strepitosa focaccia per Cinzia!!!
    http://lacassataceliaca.blogspot.com/2011/12/focaccia-e-melanzane-al-forno-dallaria.html

    Ti auguro una bella giornata e ti mando un abbraccio :))

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani