Home

giovedì 8 settembre 2011

Focaccia alle cipolle























Io non sono una grande "panificatrice" e ho sempre avuto paura a sfornare pane e focaccie.
Ma quest'anno non so cosa mi è preso, mi sono cimentata e la cosa mi è riuscita piuttosto bene tant'è che mio marito, panificatore ufficiale di casa, mi ha più volte detto che...ho superato il maestro!

Beh, la beffa vuole che proprio quest'estate io abbia scoperto "la focaccia che non necessita di essere impastata"....e che viene stupendissimamente....ma dico io, proprio adesso che stavo diventando bravina? perchè non prima, quando avrei tanto voluto fare una focaccia decente?

Inutile dirvi che l'ho già fatta in mille versioni, probabilmente quella alla cipolla è stata la più gettonata dell'estate alle mie cene...quasi sicuramente voi la conoscete già, questa è quella che io ho scoperto nel blog Le ricette dell'amore vero, la focaccia di Locatelli, l'unica mia variante è di aver messo un pò d'acqua in meno. Claudia, di cui vi lascio la ricetta con le mie minime modifiche, ha proprio ragione...una volta provata la rifarete in continuazione...a me la chiedono sempre!
Il risultato....lo vedete anche voi!

















Ingredienti per l'impasto:
per la farcitura: olio, sale grosso o fino, qualche cucchiaio di acqua...fettine di cipolla fresca a piacere

Preparazione:
Mischiate e setacciate le due farine e mettetele in una ciotola capiente.
Sciogliete il lievito in 100 ml. d'acqua+un cucchiaino di zucchero e fatelo attivare facendolo riposare per 5-10 minuti.
Aggiungetelo alle farine, mescolando con un cucchiaio.
Sciogliete il sale nei rimanenti 300 ml di acqua (io ho provato diverse volte e ho raggiunto la mia consistenza desiderata con 250 ml) e aggiungete un pò alla volta all'impasto, mescolando sempre con il cucchiaio. Aggiungete due cucchiai d'olio e continuate a mescolare bene. L'impasto risulterà morbidissimo, quasi liquido: non spaventatevi, state procedendo bene!
Ungete con un pò d'olio la superficie della focaccia e fatela riposare per 10 minuti coperta con la pellicola.
Prendete un foglio di carta forno della dimensione della leccarda del forno ed ungetela d'olio. Versate l'impasto al centro, ungete la superficie con un altro pò d'olio e fate riposare altri 10 minuti.
Stendete l'impasto con le dita, senza premere troppo per non rompere le bolle dell'impasto, dal centro verso l'esterno. Mettete l'impasto steso con la carta forno sulla leccarda.
Fate riposare 20 minuti.
Nel frattempo preparate la salamoia, emulsionando qualche cucchiaio d'olio Dante con un pò d'acqua e del sale . Ricoprire con fettine sottili di cipolla fresca.
Fate riposare altri 20 minuti.
Cuocete in forno statico a 220 C per circa 25 minuti, o comunque fino a doratura desiderata, per circa 5 minuti nella parte più bassa del forno e per il rimanente tempo a mezza altezza. Servite la focaccia ben calda.

Per tutti coloro che continuano ad essermi vicino, che mi hanno lasciato il loro messaggio, che continuano a chiedere com'è la situazione...voglio dire che proprio grazie a internet, e anche ad alcuni di voi, ho trovato contatti interessanti di medici preparati in materia e di altre persone che, come me, soffrono di allergia alla LTP. Questo, in attesa delle visite che farò a breve, mi ha un pò rincuorato e rasserenato, di conseguenza ho in mente una sorpresa per voi...almeno, spero che lo sia!

39 commenti:

  1. adoro la focaccia con le cipolle e leggerti un tantino piu' serena ,rasserena pure me..complimenti e un bacio

    RispondiElimina
  2. Buona anch'io la faccio spessa!

    RispondiElimina
  3. Meno male tesoro che non saresti una gran panificatrice perchè a me questa focaccia sembra una piuma di sofficità e morbidezza. Ha un aspetto fantastico e con le cipolle è una delle mie preferite :)
    Ma la cosa più bella in assoluto di questo post è sentirti più serena e rincuorata. Vedrai che si sistema tutto. Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. adoro la focaccia alle cipolle! sembra sofficissima!

    RispondiElimina
  5. Deliziosa questa focaccia con le cipolle tesoro ma questa mi ricorda molto la focaccia di Locatelli stessi tempi stesso procedimento....cmq la trovo gustosissima tesò che voglia che mi è venuta di lanciarmi nel monitor!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. Imma si, è proprio questa!!!Non cè nemmeno bisogno di impastare!

    RispondiElimina
  7. Che belli quei ghirigori porpora :)

    RispondiElimina
  8. Buona questa focaccia!!!! Complimenti!
    Ma dici che con le patate, invece delle cipolle viene lo stesso bene? Vorrei provare...

    besos

    RispondiElimina
  9. Sento il profumo di Italia da qui!
    Buonissima!!

    RispondiElimina
  10. Ma lo sai che uso le stesse dosi e anche a me viene benissimo...e non ti dico come piace al mio piccolo quella con le cipolle!!!
    Auguri per le cure e sono curiosa di sapere le novità che hai in mente!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  11. me la mangerei... a mozzichi, invitantissima, brava!

    RispondiElimina
  12. Doppi complimenti:per come ti è venuta bene la focaccia e per aver superato il maestro!

    RispondiElimina
  13. Deliziosa questa focaccia, son giorni che ho voglia di impastare, adoro farlo.. e adesso ho ancor più voglia! Davvero buonissima con le cipolle! Un abbraccio grande, a presto :*

    RispondiElimina
  14. Mi fa piacere che il tuo umore sia un po' risalito!!! E che focaccia!!!!! Un bacio

    RispondiElimina
  15. dai, non perderti d'animo e continua a panificare che fai la cosa giusta :-D

    RispondiElimina
  16. Brava ti vogliamo così combattiva e produttiva, non ho mai fatto la focaccia con cipolle, ma la adoro...devo provarci...

    RispondiElimina
  17. Ma questa focaccia è stupenda!! Non si direbbe che non sei una gran panificatrice... è venuta perfetta!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  18. Focaccia senza impasto...???!
    Interessante...moooolto interessante...

    RispondiElimina
  19. Nooo...guarda un pò che coincidenza! Anche da me funziona che il panificatore folle è il mio ragazzo, è lui che prepara pizza e focaccie varie perchè io ho un gran terrore dei lievitati...ma di tanto in tanto mi cimento pure io e...beh, si sa, le donne sono sempre le migliori! ;-) QUesta focaccia è gustosissima, adoro le cipolle!!!!

    RispondiElimina
  20. Allora anch'io prendo un pezzettino della tua, bravissima, a presto...

    RispondiElimina
  21. ciao, sei bravissima! vorrei invitarti a visitare il mio, e a partecipare alla mia nuova raccolta di ricette con le pere, ti aspetto...ciaooo, paola
    http://lacucinadipaolabrunetti.blogspot.com/2011/09/oggi-il-mio-blog-compie-2-anni.html

    RispondiElimina
  22. Già la focaccia semplice è speciale, questa, arricchita di cipolle deve essere super!

    RispondiElimina
  23. OK non si deve impastare...questa cosa la sapevo. Ma qua non si deve neanche aspettare la lievitazione!!! è un vero miracolo! cavolo devo assolutamente provarla.

    RispondiElimina
  24. Aria due cose, questo blog, vedilo ti lascio il link, è un'allergia diversa, al nickel, ma vedi.. http://www.quintopeccatocapitale.blogspot.com/

    per il pane non è meglio se usi il lievito madre, invece che quello di birra, che contiene non si sa cosa?, il mio licoli ha solo acqua e farina..

    RispondiElimina
  25. nel mio secondo blog, ilpane, c'è sia la nascita che la gestione del lievito madre in coltura liquida, ti lascio i link, è facilissimo da fare e facilissimo da gestire, e non è come la madre solida questi essendo liquido dà subito un pane per nulla acido, vedi i miei pani come sono...di seguito i link della nascita e della gestione, chiedimi pure qualunque cosa...

    http://ilpane.blogspot.com/search/label/Lievito%20madre%20in%20coltura%20liquida%20-%20nascita%20-

    http://ilpane.blogspot.com/search/label/Lievito%20madre%20in%20coltura%20liquida%20-%20gestione%20-

    RispondiElimina
  26. Brava! Focaccia a parte, che deve essere squisita, mi piace sentirti serena e speranzosa. Ti abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
  27. la focaccia è strepitosa, non avevo dubbi! mi fa piacere sentirti un più rilassata!!un abbraccio fortissimo!

    RispondiElimina
  28. Ariuccia mia!!!!!! da quanto tempo non passavo a trovarti!!!! hai pure sistemato il blog! E' proprio carino, brava tesoro. Mi dispiace moltissimo leggere delle allergie...spero che mi farai sapere qualcosa di più preciso, non farmi stare in pena ok?...aspetto news se ne avrai voglia!!!!
    Intanto mi copio questa ricetta che mi sembra una genialata :D
    Un bacio grandissimo tesoro!!!!!!
    Smackkk

    RispondiElimina
  29. Ti ringrazio tanto per aver visitato il mio blog ed esserti aggiunta tra le persone che ogni giorno mi seguono annotando o postando commenti. È sempre bello conoscere nuove persone e soprattutto leggersi a vicenda! E per questo che sono felice di seguirti e ricambiare l’interesse nel leggere le tue ricette!
    Allora ci si legge in rete!

    RispondiElimina
  30. vorrei tanto provare questa focaccia! appena comincia a rinfrescare la provo sicuro! Per ora soffro i 30 gradi di oggi e mi consolo con la nota di speranza del post. Abbracci!

    RispondiElimina
  31. Che bellooooooooooooo!!!
    Grazie per averla provata, tesoro!!! Ti è venuta in modo perfetto!!!
    Complimenti davvero!
    Un bacione grande!

    RispondiElimina
  32. Tesoro resto veramente abbagliata, manco da un bel pò dai vostri blog e trovo cambiamenti meravigliosi, a partire dalle nuove vesti delle vostre homepage, alle foto (mamma mia quanto sei diventata brava!!!) e le ricette sempre più gustose!
    Ah, mi son persa proprio un sacco di novità, devo recuperare!
    Complimentissimi!

    p.s. poi mi dai qualche dritta su come fare delle belle foto ;-))))
    Baciuzzi e buona domenica

    RispondiElimina
  33. Buonissima, la proverò sicuramente! Aspettiamo la sorpresa :)

    RispondiElimina
  34. è da questa mattina che sto' sbirciando il tuo meraviglioso mondo di ricette.
    Complimenti sono un meglio dell'altra.
    Ti ho appena fatto una richiesta di entrare nel gruppo di fb e adesso vado a provare il tuo pan brioches :-)
    Valentina

    RispondiElimina
  35. I am now not certain where уou're getting your info, however good topic. I needs to spend a while learning much more or understanding more. Thanks for fantastic information I used to be searching for this information for my mission.

    Also visit my web page bucket trucks
    Also visit my blog post - bucket trucks

    RispondiElimina
  36. Ηеllo to all, it's truly a pleasant for me to go to see this web page, it contains important Information.

    Have a look at my webpage ... dallasautoinsurance1.Com
    my website > dallas car insurance

    RispondiElimina
  37. Hi, just wanted to mentіon, I еnjoyed thіs artiсle.
    It waѕ inspiгing. Keep οn рostіng!



    Fеel free to surf tο my blog post :: euless taxi

    RispondiElimina
  38. That is а good tiρ espeсiallу to those neω to the blogospheгe.
    Simple but νerу aсcurаte info… Thank you for sharing this one.
    A must read post!

    Rеview my web ρage :: dallas seo company 1

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani