Home

sabato 10 dicembre 2011

Lemon meltaways

...Grazie per le vsotre parole...o per i silenzi che sanno ascoltare....

Sono in vena di biscotti....forse perchè si fanno velocemente e danno subito soddisfazione, forse perchè fanno tanto "pausa tè", che in questo momento serve proprio, o forse perchè iniziano gli ultimi preparativi per i regalini da fare agli amici.

Questi biscotti non possono mancare nel periodo natalizio (sono proprio preparati per il Natale, e hanno origini inglesi), ma nemmeno in altri momenti dell'anno, a mio avviso...quando li farete dal forno emanerà un'arome paradisiaco...e quando li addenterete la loro consistenza vi conquisterà.
Mica per niente si chiamao "meltaways"....
Gustateli con un buon tè...

eccovi la mia ricetta.



Ingredienti:

250 gr di farina (io di Kamut)
150 gr di burro leggermente salato
150 gr di zucchero a velo
il succo e la scorza di un limone non trattato
1 bustina di vanillina

Procedimento:

Lavorare il burro con lo zucchero, la scorza grattata e il succo del limone, aggiungere la vanillina, poi unire la farina e lavorare fino all'ottenimento di un panetto omgeneo da cui ricaveremo dei "salamotti "di circa 4 cm di diametro.

Posizionare i "salamotti" in frigorifero per un'ora o finchè non risulteranno ben induriti.
Ricavare ora, tagliando con il coltello, delle fette di biscotto di 1cm circa.

Ora disporre i biscotti ottenuti sulla teglia coperta di carta da forno e cuocere a 170° per una decina di minuti, facendo attenzione a non bruciarli. Devono rimanere bianchi.
Una votla raffreddati spolverarli di zucchero a velo per renderli ancora più candidi.



Mi raccomando, regalateli ai vostri amici in piccole scatole di latta...ne manteranno il profumo e la consistenza intatta. Donerete loro un momento dolcissimo!



23 commenti:

  1. sono spettacolari, segno la ricetta!!

    RispondiElimina
  2. favolosi da me vanno alla grande!

    RispondiElimina
  3. Bellissimi..li ho fatti anche io,un pò diversi ma squisiti!!!!

    RispondiElimina
  4. spettacolari e deliziosi!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  5. Mi sono annotata la ricetta... mi sembrano una delizia!!
    Ciao e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  6. Immagino il profumo!!!! Un abbraccio!!! Come procede??

    RispondiElimina
  7. E' da tanto che voglio provare a farli...posso rubartene uno, per ora??!
    Un abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  8. ciao ...complimenti bella presentazione ...saranno ottimi!!!

    RispondiElimina
  9. Sono assolutamente meravigliosi, probabilmente i biscotti che faccio più spesso.
    Ti abbraccio forte e spero di sentirti presto più serena :-)

    RispondiElimina
  10. tesoro riocrdati che c'è sempre un modo per sistemare le cose anche quando tutto smepbra perduto...sii serena, sarà forse l'aria del natale che ci rende piu sensibili??
    Io per esempio sono commossa davanti a questi biscotti deliziosiiiiiiiiiiiii!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  11. posso confermare... io ho passato un lungo (troppo lungo) periodo in cui mi sentivo proprio nel modo descritto da te. E ora, repentinamente, inspiegabilmente, tutto sembra magicamente girare bene.
    Forse ha ragione Imma, non c'è nulla di irrecuperabile. FORZA.

    RispondiElimina
  12. meraviglia...me la segno subito!!

    RispondiElimina
  13. Ciao, bimba! Ma che splendore di post!!! Non solo i biscottini che ci proponi sembrano usciti da uno di quei libri di pasticceria che si sognano come "regalo di Natale da urlo", ma anche le foto deliziano e incantano! Bravissima davvero :-) Baciotti ;-)

    RispondiElimina
  14. Stupendi!! e bellissima anche la scatolina...

    RispondiElimina
  15. Mannaggia tesoro!!! Non sono previste più proposte nel mio contest!!! Mi dispiace davvero tanto anche perchè questi biscotti erano spettacolari e li voglio provare subito!!! Non ti preoccupare comunque...I tuoi zuccherini sono davvero deliziosi!! Un bacione e buona domenica!!!

    P.S. Avevo aggiunto alla lista anche i tuoi shortbread ma per fortuna me ne sono accorta!!!

    RispondiElimina
  16. vanno per la maggiore questi biscotti...dopo Arabafelice eccoli anche da te, bisogna provare per forza a farli allora :)
    i tuoi sono proprio belli, complimenti :)

    RispondiElimina
  17. che splendore, dio mio! complimenti! da quando hai aumentato le dimensioni delle tue foto, sembra di poterle davvero gustare! bravissima! baci :)

    RispondiElimina
  18. E da un bel pò che vedo sfornare questi biscotti ma sei stata proprio te a convincermi a provarli... sarà perche di periodaci brutti me ne intendo...
    Allora, io questi Lemon meltaways li provo, ma vorrei tanto che tutto tornase a posto, nella tu testolina, e riprendessi la forza e l'allegria che sai di avere...

    un forte abbraccio!

    RispondiElimina
  19. Ciao Aria, ti rubo un biscotto e ti lascio un abbraccio. Un anno duro anche per me, poi verso la fine si fanno i bilanci...è dura!Esiste certo anche di peggio, spero solo che un po' di leggerezza arrivi e spazzi via le ansie e le preoccupazioni. A presto!

    RispondiElimina
  20. parfait et délicieux ils sont à croquer bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani