Home

venerdì 27 gennaio 2012

Patate Duchessa


Immagino che anche a casa vostra le patate vadano alla grande, a chi non piacciono?
Beh, probabilmente lo conoscete già, ma nel caso non vi siate ancora cimentati, questo è senz'altro un modo diverso e coreografico per presentare il tubero più amato del mondo, o sbaglio?

Vi dò la mia ricetta, poi con un pò di manualità potrete ottenere un risultato anche migliore del mio...io con la sac a poche sono decisamente una frana!!!!

Per tantissime Patate Duchessa (2 teglie grandi: non vi avanzeranno, non temete!)

1 kg di patate
2 uova grandi o 3 piccole
100 gr di burro
50 gr di parmigiano o pecorino
sale, pepe

Procedimento

Innanzitutto lessare le patate in acqua salata e ridurle in purea con l'apposito atrezzo. Io uso la pentola a pressione, le metto dentro direttamente con la buccia e sempre con la buccia le passo allo schiacciapatate: funziona, perchè la polpa scende e la buccia resta nell'atrezzo, attaccata alla parte superiore!ad ogni patata schiacciata va tolta, ovviamente...m

Raccogliere la purea in una ciotola e unire tutti gli altri ingredienti. Mettete le uova alla fine e incorporatele una alla volta, vi renderete conto di quante ne servono! Regolate di sale e pepe.
Dovrete ottenere un composto bello liscio che andrete a versare nella tascadi una sac a poche (per me usa e getta Tescoma, mi trovo benissimo!) e, usando un beccuccio a stella, iniziate a formare tante "patate duchessa" direttamente sulla carta da forno di una leccarda o di una teglia da forno, per me in gres, della linea TopGres.


Infornate le patate Duchessa in forno già caldo per circa 20 minuti e comunque finchè non saranno dorate. Si staccheranno da sole una volta sfornate! Se volete potete anche provare metà dose, utilizzando a questo punto un uovo e un tuorlo, ma io vi consiglio di farne tante...e poi sono buone anche il giorno dopo!!!!



32 commenti:

  1. Che belli quei ciuffetti :) Eh sì le patate piacciono sempre tanto a tutti e fanno felici anche i bambini. Ma così proprio non le ho mai fatte e devono essere parecchio buone, non solo belle :) Un baciotto

    RispondiElimina
  2. OMG!Che splendida visione!Io aaaaaamo le patate duchessa, wow!!!Mille baci

    RispondiElimina
  3. Ciao cara! spettacolari queste patate. Io le mangerei in tutti i modi ma questa è una delle preparazioni più libidinose che conosca. Bellissime...Un bacio :-)

    RispondiElimina
  4. Brava sono venuti venissimo, li ho sempre voluti fare .

    RispondiElimina
  5. sono bellissime, e mi piacciono un sacco! devo provarle senza uova... complimentiiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  6. Ma sai che non le ho mai fatte???? Quasi quasi questa sera ci provo ;-)

    RispondiElimina
  7. Ciao a tutte, ho aperto da pochissimo un foodblog, potete darmi qualche consiglio? grazie mille!!!

    RispondiElimina
  8. le ho spesso mangiate...ma mai fatte!!! Queste tue duchesse sono uno spettacolo!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Anche io non le ho mai fatte!! Mi son salvata la ricetta.. le proverò al più presto!!

    RispondiElimina
  10. le ho fatte diverse volte ma mai così carine!!!!!!!!!!! baci.

    RispondiElimina
  11. Adoro le patate così, da piccola me le faceva sempre mia nonna! Erano deliziose...è una vita che non le mangio più! Mi hai appena dato un ottima idea per la cena di domani! ;-)

    RispondiElimina
  12. Francesca è una vita che devo pubblicare le mie... hai ragione sono decisamente buone oltre che molto carine da presentare! Io le uso spesso quando ho ospiti come accompagnamento all'arrosto! Invece della "cucchiaiata di purè", vuoi mettere la chiccheria???
    Anche io come te non vado per nulla d'accordo con la sac a poche :(((
    Un abbraccio stretto! Any

    RispondiElimina
  13. Scusami tanto Aria, ho perso un po' di ricette due dolci sono la fine del mondo. E le patate duchesse!! Mamma mia che pagina ricca di bontà.
    Le mie bambine hanno già prenotato le patate.. Grazie!!
    Buona serata.

    RispondiElimina
  14. Aria mi puoi dire a ke temperatura, metto il forno.
    Grazie..

    RispondiElimina
  15. lindo blog ! bacio de Rio de janeiro,
    Alain G.

    RispondiElimina
  16. Le patate piacciono a tutti ma in questa versione di sicuro sono ancora piu appetitose e gustose!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  17. Anche da noi le patate vanno alla grande, ma sai che ora che ci penso le duchessa non le ho mai preprate? Al prossimo arrosto le voglio assolutamente! Grazie dell'idea, le tue foto sono sempre bellissime!

    RispondiElimina
  18. Ahahah è vero ! con le patate si a sempre sul sicuro! e quando avevo fatto questa ricetta tempo fa era stato amore a prima vista! Buona giornata! Un bacio!

    RispondiElimina
  19. Mhm io sono capace di andare al ristorante e scegliere il piatto in base al contorno di pataet! ahahah lo so, lo so, sono patetica! Ma queste sono davvero nella top10 favorite. Cosi croccanti ma morbide dentro, saporite m anon troppo.. Insomma, mi hai colpita nel cuore! :)

    RispondiElimina
  20. Ciao le conosco, sono buonissime, mio papà me le faceva spesso quand'ero piccola ma non mi sono mai cimentata... ci provo di sicuro!!! Mi unisco al tuo bel blog, ciao

    RispondiElimina
  21. Adoro le patate!!! Ti sono venute splendide, mmmmmmmmh...

    RispondiElimina
  22. Maravilloso!!
    Feliz viernes
    Un besito ^^
    http://janakitchen.blogspot.com

    RispondiElimina
  23. A casa adoriamo le patate, ma così non le ho mai fatte ... perchè anche io con la sac a poche sono uno scandalo !!!!!

    RispondiElimina
  24. Io non le ho mai fatte, ma devo proprio decidermi a provare visto che il mio fidanzato ne va matto. Le tue hanno un aspetto molto invitante, quindi userò la tua ricetta ;o)

    RispondiElimina
  25. Uh, il mio nano queste le adora e le chiama "patate principessa". Proverò anche questa tua versione, che è leggermente differente dalla mia solita

    RispondiElimina
  26. credimi io ho fatto molto peggio col sac a poche per me sono assolutamente perfette..peccato non siano avanzate..te le avrei rubate senza pudore!!!felice fine settimana..baci

    RispondiElimina
  27. Che buone la patate duchessa, le tue sono bellissime, io nemmeno sono brava col sac a poche, come vedi siamo in due:-)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  28. io le ho fatte a natale!!!buonissime!

    RispondiElimina
  29. non credo ci sia qualcuco a cui non piacciono le patate ma questa versione è di sicuro la più raffinata che conosco
    Ciao e buon WE!
    Alice

    RispondiElimina
  30. Adoro le patate ma duchessa non le ho ancora mai preparate :)
    Soffici ^__^
    Complimenti per il blog :)

    RispondiElimina
  31. Le adoro!!! E vero, non avanzano mai! A casa siamo in due, e partono due teglie...una a testa, ne siamo golosi!!
    pure con aggiunta di zaferano!

    Mi hai fatto venire voglia di una di queste teglie, magnifiche!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani