Home

martedì 28 febbraio 2012

Brisée con spinaci, pere, chevre, granella di mandorle e....






Agli sgoccioli della scadenza del contest Rigoni ma ci tenevo a partecipare, perchè sono una fan scatenata di Fiordifrutta!
Oggi appunto vi porpongo una brisèè salata...ma non troppo!

Ingredienti

per la pasta brisèe

220 gr di farina
95 gr di burro salato
25 gr di acqua fredda

per il ripieno:

spinaci freschi cotti al vapore
una pera
formaggio di capra
granella di mandorla
Fiordifrutta Limoni


Procedimento:

Sabbiare la farina con il burro salato, aggiungere l'acqua fredda
Avvolgere la pasta nella pellicola e farla riposare in frigo per un'ora almeno.

Nel frattempo cuocere gli spinaci freschi a vapore (io ne avevo un bel mazzetto).
Strizzarli bene e adagiarli sulla brisèe, con cui avrete foderato uno stampo da crostata antiaderente (per me il nuovissimo KeraMia Guardini)
Affettate la pera e sistematela sopra gli spinaci, insieme a fettine di formaggio di capra.
Cuocere in forno a 180° finchè non sarà dorata.
Quando la sfornerete potrete guarnirla con granella di manderle e qualche cuccchiaiata di Fiordifrutta Limoni.




Con questa ricetta partecipo al contest

20 commenti:

  1. Che buona e che brava tu!!!! Proprio originale la ricetta....
    Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  2. E' veramente un'idea molto intrigante, si avvicina la Pasqua, mi piacciono le torte salate in primavera. Sono la soluzione a blocchi di creatività. Il tocco della pera è fantastico. Un abbraccione, Pat

    RispondiElimina
  3. che bell'idea inserire i limoni!! complimenti sembra davvero buona :)

    RispondiElimina
  4. veramente una bella idea, soprattutto per me che non amo le classiche torte salate con l'appareille di uova e panna, grazie per lo spunto!

    RispondiElimina
  5. è una meraviglia tesoro, complimenti...la assaggerei volentieri!

    RispondiElimina
  6. le torte salate mi piacciono molto...sono così invitanti!
    la tua agli spinaci ...davvero particolare con le pere e granella di mandorle!
    brava e abbracci!

    RispondiElimina
  7. Favolosa questa torta salata!

    RispondiElimina
  8. questa la devo assolutamente provare!
    Bellissima la ceramica su cui hai adagiato la torta.

    RispondiElimina
  9. Una favola !!!! Assolutamente da provare .

    RispondiElimina
  10. La ricetta è ghiotta e la presentazione è strepitosaa!!!!

    RispondiElimina
  11. e' bella per gli occhi e ottima da mangiare:-) baci

    RispondiElimina
  12. Una torta rustica davvero deliziosa e particolare...un mix di sapori perfetto!! Un bacione!

    RispondiElimina
  13. Tesoro anch'io questa mattina sono andata di brisee e formaggi e trovo la tua proposta super appetitosa!!baci,Imma

    RispondiElimina
  14. Mooolto, mooolto buona!!!!
    Bravissima, hai avuto una splendida idea!!!!
    Un bacio!!!!

    RispondiElimina
  15. che interessante insieme di sapori e profumi...brava Aria!

    RispondiElimina
  16. una bella brisè con le verdure, basta aggiungere poco e fa una bella cena leggera e gustosa

    RispondiElimina
  17. gnam gnam!! buonaa!!
    A presto
    http://petitecuilliere.blogspot.com/

    RispondiElimina
  18. Caspiterina, mi e' bastato leggere pere e chevre per avere un aumento della salivazione ;-)
    FAMEEEEEEEE

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani