domenica 12 febbraio 2012

Crespelle rosse dolci all'amarena per il giorno di S. Valentino







































Una ricetta romantica e goduriosa perchè San Valentino è ormai alle porte, e se anche non ci piace in quanto festa "comandata" e commerciale, non ci facciamo però scappare l'occasione di cucinare con il cuore qualcosa di bello e buono per le persone che amiamo.

Io ho voluto sperimentare una crepe nuova, burrosa (ingrediente che nelle crespelle dolci solitamente io non avevo mai usato), morbida e...colorata come mia finale variazione per S.Valentine's Day! Si tratta della rielaborazione della ricetta di Martha Stewart che ho visto sul web in vari siti (c'erano però sempre delle differenze di misure tra le fonti..avrei dovuto cercare l'originale e tradurla, ma non ne avevo voglia, mi sono buttata e...!!), si poteva mai sbagliare?

L'idea di farle rosse mi ha fulminato all'ultimo mentre le facevo...avevo usato uova troppo gialle e sapevo già che mio marito avrebbe snobbato...lui odia l'uovo quando si vede, andatelo a capire!!! Però così sono diventate molto passionali, no??

Il ripieno è quello che ultimamente mi stuzzica di più, (sarà stata colpa della Red Velvet ...che poi la farcia l'ho usata pure nella mia Torta Vaso di Fiori di Compleanno...sta bene ovunque!)....il tutto ingentilito dal tocco dolciastro e irresistibile delle Amarene.

Cosa volere di più?????

Provate la ricetta, poi mi dite cosa ne pensate!

Ingredienti per 6-8 crespelle (dipende dalle dimensioni!)

55 gr di farina (per me di Kamut)
25 gr di zucchero
1 pizzio di sale fino
1 uovo
150 gr di latte
20 gr di burro
un pizzico di colorante rosso in polvere


Per il ripieno

100 gr di Philadelphia
150 gr di panna montata
50 gr di zucchero a velo vanigliato

Amarene Toschi a volontà!

Procedimento

In una ciotola mescoalre farina, zucchero e sale. In un'altra sbattere l'uovo e il latte. Unire il composto liquido a quello dei solidi e mescolare benissimo. Unire a questo punto il burro fuso insieme ad un cucchiaio di acqua in una cassseruola a fuoco dolce. Solo alla fine unire il colorante e mescolare ancora molto bene.
Lasciare riposare un'oretta in frigo.
Cuocere in una crepiere o, come ho fatto io, in un pentolino antiaderente, per me Ballarini Salneto Keravis WhiteStone.

Non ho imburrato la padella...la sua eccezionale antiaderenza e il burro contenuto nelle crespelle faranno sì che non ci sia bisogno di aggiungerne altro...per fortuna ;-)

Quando le nostre crespelle sarano ormai raffreddate andiamo a farcirle con la crema che avremo ottenuto montando con le fruste il philadelphia con lo zucchero, al quale avremmo poi aggiunto in unltimo la panna fresca montata.

Spalmiamo ogni crespes con pò di composto e mettiamo sopra questo 4-5 amarene con un pò del loro succo.
Richiudiamo arrotolando o dando la forma che preferiamo. Io le ho adagiate su un piatto dando la forma di cuore. Un unico piatto, da gustare insieme...dividendosi il contenuto a metà...per quanto sarà dura...

A piacere irrorare nuovamente le crepes di succo d'amarena o cioccolato bianco fuso

Non sono strepitose?









Con questa ricetta partecipo al Contest



domani e martedi nuove idee per S.Valentino :DDDD vi aspetto!

Con questa ricetta partecipo anche a

30 commenti:

  1. Aria sono bellissime!!!buona domenica..qui nevicaaaaaaaaaa!!baci!

    RispondiElimina
  2. Grazie mille!!!
    Una ricetta piu' bella dell'altra.

    RispondiElimina
  3. bellissime aria bellissime ,anche io le ho colorate in passato le crepes ma all'amarena saranno uno spettacolo .bravissima

    RispondiElimina
  4. Anche se non ti univi...ti seguivo uguale ! troppo belle le tue ricette!!! E queste crespelle? Mamma mia che buone e stupende! Presentazione sublime!
    Abbracci e buona domenica!

    RispondiElimina
  5. Ciao, complimenti per queste belle ricettine e grazie per la tua visita ^_^

    RispondiElimina
  6. Uso una ricetta simile per le crepes, sono buonissime.
    E cosi' colorate molto d'effetto!

    RispondiElimina
  7. Uahu! Le crespelle della passione!!!

    RispondiElimina
  8. Sono davvero bellissime!! E chissà che bontà!!

    RispondiElimina
  9. Tesoro hai creato un piatto delizioso nel gusto e nell'aspetto. Bravissima! Baci.

    RispondiElimina
  10. Che bella questa ricetta , perfetto per la festa!

    RispondiElimina
  11. WOW come sono romantiche queste crespelle! Belle da vedere e sicuramente squisite da mangiare! Compliemtni per l'idea!

    RispondiElimina
  12. Troppo belle rosse!
    Anch'io di solito non metto il burro nelle crepes ma in quelle da utilizzare per un dolce penso ci stia benissimo, anzi ci voglia. Qui il ripieno è godurioso, amo le amarene. Bellissima idea per San Valentino!
    Per quanto riguarda il flan puoi utilizzare anche 5 uova ma il sapore dell'uovo è marcato quando è cotto troppo e ad alta temperatura, per questo i 150°. Il mio forno è un po' particolare, in u forno che funziona bene si rapprende anche in un'ora e 1\2. Vale la prova secchino e comunque richiede assolutamente quella giornata di riposo in frigo.
    Anche per me è un periodo molto difficile, forse per motivi diversi, ma ti sono vicina...così ci facciamo forza a vicenda.
    A presto, buona domenica con un abbraccio.

    RispondiElimina
  13. oi Veramente strabilianti queste crespelle. Sono di grande effetto!!! mi sono iscritta tra i sostenitori. Vienimi a trovare se ti va. :) Una buona domenica.

    RispondiElimina
  14. si, infatti s. Valentino non lo festeggiamo mai io e il mio ragazzo, ma il dolce lo faccio sempre (quale migliore scusa per mettersi a pastrocchiare??!)

    RispondiElimina
  15. sono uno spettacolo...chissà che delizia!!!

    RispondiElimina
  16. ma quanto son belle, hanno un colore meraviglioso...

    RispondiElimina
  17. io ti abbraccio,lasciando un pezzetto di cuore sullo schermo...

    RispondiElimina
  18. Che delizia tesoro sono cosi romantiche e golose...s le avessi qui altro che san valentino :-)!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  19. Aria, queste crepes sono bellissime, e scommetto anche buone!!!

    RispondiElimina
  20. ma che chiccheria! Brava! e poi vedo che con il kamut te la cavi niente male!continua così!
    buona serata
    spery

    RispondiElimina
  21. Ciao che bella idea. Ho preparato il mio primo contest sulle stagioni e' sarei felice se partecipassi.www.dolciarmonie.blogspot.com

    RispondiElimina
  22. belle!!!!!!!!!!!!!!!!!! sono meravigliose, bacio.

    RispondiElimina
  23. MEraviglia! :D Buona domenica cara! Bellissimo il tuo blog!

    RispondiElimina
  24. Che belle e originali le tue crespelle.. forte anche la forma di cuore

    RispondiElimina
  25. Che belle le tue crespelle stupende anche nel colore e disposizione a cuore

    RispondiElimina
  26. Meravigliose queste crespelle!!!! Bellissime da vedere oltre che sicuramente deliziose da mangiare !

    RispondiElimina
  27. Che bella idea farle rosse Francy! Io il burro invece l'ho sempre messo nella mia ricetta di crepes! Quest'idea è davvero originalissima! Brava! Ti abbraccio Any ^__^

    RispondiElimina
  28. bellissime queste crespelle rosse! Si vede che ci hai messo il cuore :)

    RispondiElimina
  29. bellissime e davvero romantiche queste crespelle ..... complimenti aria con pochi ingredienti si rende un piatto o un dolce molto chik ..
    lia

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani