Home

sabato 18 febbraio 2012

Frittelle di zucca







































E' quasi Carnevale...possiamo stare senza frittelle???
No, almeno io...come vi avevo preannunciato sto friggendo parecchio, anche per togliermi qualche voglia dolce....naturalmente usando olio d'oliva!

Queste frittelle, in realtà, le avevo preparate in autunno, ma poi erano sempre rimaste li, in archivio, quasi ad attendere il Carnevale per fare capolino...

Sono veramente buone, morbidissime, e dal colore stupendo!

Gli ingredeinti li avevo messi io ad occhio...probabilmente, se la zucca è morbida quanto la mia, si potrebbe aumentare un pò la farina...così erano veramente morbide ed ottime, regolatemi in base al vostro gusto, e al vostro impasto quando lo vedrete. Se avete suggerimenti sono ben accetti!

Ingredienti
250 gr di polpa di zucca cotta al vapore
2 uova intere
180 gr di farina di kamut
mezza bustina di lievito
130 gr di zucchero di canna Demerara Swalizalnd BRONSugar by D&C
olio d'oliva per la frittura



Ho semplicemente unito gli ingredienti fino ad avere un composto abbstanza morbido che, aiutandoci con due cucchiai andremo a buttare in olio d'oliva caldo.
Ho utilizzato la casseruola Salento Ballarini per friggere, capiente e con sistema Thermopoint Indicatore di calore, che ci indica la temperatura ideale per cucinare risparmiando energia.
Ho poi fatto assorbire l'unto in eccesso su carta assorbente e spolverizzato di zucchero a velo.

Quanto amo le frittelle! e voi?????






































Con questa ricetta partecipo al mio contest fuori concorso, e vi ricordo che aspetto le Vostre...perchè no, anche di Carnevale!!!!Sarà possibile, per esempio, fare dei bomboloni con farina di Kamut? e con il lievito madre??? Io questa sera mi cimenterò....poi vi informo!


27 commenti:

  1. che colore splendido...chissà che buoneeeeee!!

    RispondiElimina
  2. Concordo, oltre che di certo buonissime hanno proprio un colore che mette allegria :-)

    RispondiElimina
  3. che belle Aria!una tira l'altra!!!baci!

    RispondiElimina
  4. sono bellissime! chissà che buone

    RispondiElimina
  5. Hanno un bel colorito invitante!

    RispondiElimina
  6. Che bel colore :-)
    e chissà che buone!!!

    RispondiElimina
  7. che buone che sono!!!!!!! un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Devono essere buonissime. A me non piace per niente friggere. Peccato.

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia!! Non oso immaginare quanto possano poi essere buone!
    Anche io adoro le frittelle.. troppo golose e questa tua versione lo è ancora di più!
    Ricetta segnata ho giusto della zucca ;))
    Buon fine settimana
    Erika

    RispondiElimina
  10. Buone come sempre le tue ricette!!!
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia le tue frittele, sono troppo catine arancioni! Buon fine settimana, un bacio, Babi

    RispondiElimina
  12. Queste frittelle oltre ad essere sicuramente buonissime sono uno spettacolo di colore!!! Bellissime, le voglio provare subito, domani!!! Un bacione cara e grazie per queste delizie!!

    RispondiElimina
  13. ma che allegria con queste frittelle di zucche...saranno una delizia!

    RispondiElimina
  14. Dopo le crocchette di carota devo provare quelle di zucca...sono tropo curiosa

    RispondiElimina
  15. Che bel colore!!! e sono certa che il sapore è stupendo.
    Buon fine settimana.
    Un bacione
    Lu

    RispondiElimina
  16. che belle le tue frittelle con la zucca hanno un colore meraviglioso.. sempre bravissima

    RispondiElimina
  17. CHe buone!!! Io ultimamene sto consumando le zucche che non posso congelare per spazio e questa mi sembra un'ottima idea.
    Per il tuo contest sto "sesuscitando" il lievito che per fortuna era ancora vivo. Devo ricontrollare la scadenza, ultimamente mi sfugge tutto, arrivo all'ultimo e non ce la faccio.

    RispondiElimina
  18. sicuramente da provare,non le ho mai fatte ma mi stuzzicano tanto e quindi prendo nota !!..ciao buona domenica...

    RispondiElimina
  19. che meraviglia...peccato che sono ammalatissima e non potrò proprio nè prepararle nè mangiarle!!!

    RispondiElimina
  20. Le conosco queste frittelle, sono deliziose! :)

    RispondiElimina
  21. mai provate ma sono così colorate!

    RispondiElimina
  22. E certo che non si può avere il carnevale senza frittelle!!! E le tue sono meravigliose..complimenti e buona domenica!

    RispondiElimina
  23. ciao!sono stupende a vedersi e immagino il gusto!!!
    complimenti hai un blog davvero incantevole!
    da oggi ti seguo anche io
    a preso!

    RispondiElimina
  24. Bravissima Aria! Complimentissimi per la bontà (ne sono certa) e originalità!!

    RispondiElimina
  25. Che meraviglia Aria, ammetto di non adorare i cibi fritti,
    ma le frittelle sono sempre state un'eccezione formidabile.
    E vedendo le tue di zucca, oltretutto mai provate prima, mi è venuta un'irresistibile voglia di provare a farle.
    Complimenti davvero, sembrano la fine del mondo!Gnam, Alice

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani