Home

venerdì 30 marzo 2012

Panna cotta Cupcakes all'amarena






Qualche settimana fa un'amica mi ha detto che è sua abitudine preparare la panna cotta con la maizena.
E' proprio vero che in cucina c'è sempre da imparare, io proprio ignoravo questa possibilità!
Ho voluto subito provarla, anche perchè già altre volte sono andata alla ricerca di un'addensante che non fosse la colla di pesce....il risultato fu buonissimo, ve lo ricordate?

però anche questo esperimento non è stato affatto male, dalla ricetta della mia amica io diminuirei la maizena, da 30gr a 20 gr e anche lo zucchero, da 100 a 80 gr, poichè io ho scelto di aromatizzare la mia panna cotta con succo di amarena, già abbastanza dolciastro.

E voi? avete mai preparato la panna cotta con la maizena? Se si, cosa ne pensate?

Io ero incredula ma il risultato mi ha sorpreso, e anche mia suocera, grande amante della panna cotta, ha apprezzato ;-D




Ingredienti

250ml Latte
250ml Panna fresca (nel mio caso 500 gr di panna fresca)
semi di vaniglia o altri aromi a piacere (per me Topper Amarena Fabbri)
80g Zucchero Eridania
(la ricetta originale ne prevedeva 100 gr)
20g Maizena (la ricetta originale ne prevedeva 30 gr)

Portare a bollore il latte e la panna con i semi di vaniglia (se volete una panna cotta classica. In questo caso spegnere e lasciare in infusione per dieci minuti), se invece volete aromatizzare il vostro dessert diversamente portate semplicemente a bollore e spegnere subito il fuoco . Setacciare nel frattempo la maizena in un pentolino e aggiungere mescolando un cucchaio di composto di latte e panna alla volta in modo che non si formino grumi. Rimettere sul fuoco e cuocere ancora due-tre minuti dal bollore. Spegnere, mescolare per bene e aromatizzare con quel che la fantasia vi suggerisce, nel mio caso Topper Amarena Fabbri.
Versare negli stampi preferiti (per me Pavoni, linea Happy BirthDay) e lasciare raffreddare completamente in frigorifero.

Queste formine hanno stupito tutti, non sono graziose?

Ho servito con Topper all'amarena e zucchero al velo rosa Molino Rossetto


Vi ricordo che domani è l'ultimo giorno per partecipare al mio contest....ringrazio tutti coloro che hanno già inviato la loro ricetta e vi invito ad affrettarvi se ve ne siete scordati....un bacione e buon week end!

25 commenti:

  1. adoro la panna cotta, le tue sono bellissime...

    RispondiElimina
  2. no, mai provato neanche io. Ma ora voglio controllare se funziona davvero!!!

    RispondiElimina
  3. Mai provata la maizena al posto della colla di pesce, ma come dici tu, c'è sempre da imparare!!!
    Che bella panna cotta... rosa e profumata!!!!

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato, ma dopo aver letto il tuo post, mi sono ricordata di aver letto una ricetta simile da Tuki: non appena compro le fragole, la provo :D

    RispondiElimina
  5. La maizena è decisamente meglio della colla di pesce, non ci sono dubbi!!!
    Molto interessante il tuo blog, le tue ricette sono presentate ad arte, brava Aria è un piacere conoscerti...Da oggi sono una tua sostenitrice, passa a trovarmi e sostienimi se vuoi, mi farà veramente piacere!!
    Buon fine settimana Dana et Dana

    RispondiElimina
  6. Interessante la preparazione, particolarissimi gli stampini!!
    Molto brava

    RispondiElimina
  7. mai fatta con la maizena, interessante!!! ho fatto una simile alla tua con gli albumi ed era davvero la panna cotta migliore della mia vita!! proverò anche la tua.. poi adoro l'amarena!! e gli stampini che hai usato?!?! deliziosi!! un bacio

    RispondiElimina
  8. Buona la tua panna cotta! Così carina e dolce!

    RispondiElimina
  9. Bello! La prossima volta provero' anche io con la maizena! Pensa che ho fatto la panna cotta per la prima volta in vita mia pochi giorni fa e era un po' troppo dura per i miei gusti! Bella davvero la tua!

    RispondiElimina
  10. che carina questa panna cotta!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. non sono un'amante della panna cotta, però ho apprezzato gli stampini che vedrei bene riempiti di cioccolato...

    RispondiElimina
  12. ci credi che non ho mai fatto la panna cotta!? comunque la tua sembra ottima (:

    RispondiElimina
  13. Ma sono trooooooooppo carine e poi la panna cotta fatta in casa mi piace moltissimo... slurp!
    PS non ho mai provato a farla con la maizena, sempre coi fogli di gelatina.

    RispondiElimina
  14. interessante l'sperimento e anche ben riuscito! :P
    senza contare che adoro la panna cotta...
    buon we

    RispondiElimina
  15. Sono stupendi!! Ehh uno spettacolo

    RispondiElimina
  16. mamma mia che spettacolo! mi piace molto la panna cotta...e con queste formine sono bellissime!

    RispondiElimina
  17. Che carini!!! Mi piace tanto la panna cotta. La faccio poco però. A breve mi ripropongo di farla e userò il trucchetto della maizena, che uso già come addensante per altre preparazioni!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  18. che buona questa panna cotta, ha un aspetto così delicato!Non l'ho mai preparata, ma la tua ricetta è un valido spunto. Ciao

    RispondiElimina
  19. davvero sfiziosi...dolcissimi alla panna cotta ^_^

    RispondiElimina
  20. Bellissimi con queste formine e super golosi!!!!!

    RispondiElimina
  21. Aria se vai su cocco e cannella c'e' un premio per te!!!

    RispondiElimina
  22. che buona la panna cotta!!!! :) io la adoro ma non l'ho mai fatta con la maizena, sempre con la colla di pesce...è da provare!!!
    e poi..queste formine sono troppo belle :D
    un bacione e buona domenica
    MILE

    RispondiElimina
  23. Ma che delizie....un misto tra delicatezza e prelibatezza...complimenti...

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani