Home

lunedì 19 marzo 2012

Torta Pasqualina in crosta di kamut





Come promesso ecco un'altra ricetta da portare sulla vostra tavola per Pasqua.

Vi propongo, come mio solito, un menù vegetariano, che ogni tanto non fa male e che a casa mia è d'obbligo per il maritino.

o Torta Pasqualina

Non so se riuscirò a postare anche un nuovo dolce, ma potrete optare per questo Cuore di Cioccolato con glassa a specchio, o per una Coppa al cioccolato bianco e lamponi se preferite un dessert al cucchiao, o ancora un Semifreddo al caramello salato o al latte condensato

oppure, se avete tempo e voglia, una buona e bella Colomba cioccolatosa!!!!

Insomma, spero di avervi dato qualche suggerimento se ancora non avete deciso cosa portare sulla Vostra tavola....

Tornando alla nostra famosa torta salata, invece, ottima anche per il pic nic di Pasquetta, possiamo dire che
ci sono infinite versioni: questa è semplicemente la "mia" versione abituale, non certo originale, ma semplice, che riesce in poco tempo...

ecco come

Ingredienti per la pasta:

300 gr di farina di kamut
mezzo bicchiere d'acqua (e comunqua quanto basta per impastare un panetto elastico e non appiccicoso)
sale q.b
2 cucchiai di olio (per me extravergine d'oliva Dante)

Ingredienti per la farcia
200 gr di ricotta di pecora
100 gr di ricotta di mucca
400 gr di spinaci surgelati
sale, pepe, maggiorana
70 gr di parmigiano
4 uova, meglio se di quaglia



Procedimento
Nell'impastatrice versare la farina, l'olio, il sale e l'acqua a filo finchè non ottenete un panetto molto morbido ed elastico, non appiccicoso. Dividete l'impasto in 6 palline uguali e lasciatele riposare una mezz'oretta, nel frattempo dedicatevi al ripieno.
Cuocere gli spinaci (se sono freschi al vapore, ma ne servono di più, altrimenti lessati in acqualeggermente salata), raffreddateli sotto l'acqua del rubinetto, strizzate e scolate bene, tagliuzzateli grossolanamente.
In una ciotola riunire le due ricotte, il parmigiano, sale, pepe, spinaci e maggiorana.
A questo punto io prendo un foglio di carta da forno, ci metto sopra una pallina di pasta e con il mattarello stendo il più sottile possibile.
Prendo un altro pezzetto di carta da forno, faccio la stessa cosa e ungo leggermente la sfoglia con olio d'oliva.
Mi aiuto con la carta da forno a rovesciare la seconda sfoglia sulla prima.
Ripeto l'operazione una terza volta.
Farcisco l'interno della mia base con il ripieno di ricotta lasciando lo spazio lungo i bordi, che devono essere alti quanto i bordi dello stampo, il mio a cerniera cm 20.

Con le mani preparo quattro fossette nell'impasto e adagio all'interno di ognuna un ovetto di quaglia, oggi non le ho trovate e ho dovuto fare con le uova di gallina, ma il risultato estetico non è lo stesso...
Ora adagio il tutto nello stampo.
Poi ristendo le altre tre sfoglie con lo stesso procediemento, ricordandomi sempre di ungere con poco olio ogni sfoglia, anche quella superiore.
Decoro i bordi dopo averli sigillati bene e metto a cuocere per 40 minuti buoni in forno già caldo, a 180°.


26 commenti:

  1. Ciao! ma sai che volevamo farla proprio questa sera! Per noi però questa volta pastasfoglia, ma di certo teniamo a mente la versione con il kamut!!
    Il ripieno...bè, il classico: spinaci od erebtte, ricotta e uova sode!
    bacioni e Buona Pasqua!
    PS: veniamo a pranzo da te?

    RispondiElimina
  2. Una torta davvero gustosissima ^^

    RispondiElimina
  3. Che bella questa torta pasqualina! :)
    Ottime idee anche per quanto riguarda i menù!
    Buona giornata! :)

    RispondiElimina
  4. Perfetta questa torta pasqualina, cercavo da un po' la versione al kamut ma non me ne convinceva nessuna...
    La faccio per domenica, ma sarà meglio non far sapere in casa che è al kamut, sennò me la tirano dietro... 'sti pregiudizi!!
    Grazie mille per averla postata, poi ti faccio sapere com'è venuta!:D
    Un bacio!

    RispondiElimina
  5. ma che bella la tua torta pasqualina!!!!

    RispondiElimina
  6. bona questa torta!!!!!!!!!! un bel piatto unico!!
    ti ho risposto..purtroppo non sò le proporzioni da lievito liquido a solido..mi dispiace!!:-(

    RispondiElimina
  7. Bellissima questa torta e sarà ottima!! Anche se ho appena finito di mangiare ho di nuovo fame!!

    RispondiElimina
  8. Brava Francesca deve essere squisita questa tortina salata, golosa e vegetariana come piace a me!
    Anche io faccio i miei più cari auguri a te Diego e i bimbi, perchè sia per voi una Pasqua serena e gioiosa!
    Con sincero affetto un abbraccio!
    Any

    RispondiElimina
  9. Ciao Aria, ti scrivo per farti fare una risata!:)
    Parlavo giorni fa a mio marito della tua intolleranza alimentare (come se non bastassero le mie :°°°) ma credo abbia fatto un pò di confusione perchè mi ha riportato dalla spesa al posto della farina normale 3 Kg di kamut!!!!Aahahhahaha, te lo spedisco, che dici?
    eheheh, un abbraccio e buona giornata :*
    Paola

    RispondiElimina
  10. Bellissima questa torta pasqualina!!
    Tanti cari auguri di buona Pasqua a te e famiglia!!

    RispondiElimina
  11. Bella e molto appetitosa... ottimo anche il menù che suggerisci!
    Buona Pasqua a te e alla tua bellissima famiglia!

    RispondiElimina
  12. buonissima io sostituisco per l'allergia gli spinaci con le bietole e voilà la torta di pasqua cel'ho anche io

    RispondiElimina
  13. Mi è sempre piaciuta. Credo che quest'anno nessuno me la prepara (tra suocera e mamma), quindi dopo Pasqua me ne faccio una tutta per me!

    RispondiElimina
  14. ciao Aria, quanto mi piace la torta pasqualina, la tua deve essere ancora più buona con la farina di kamut.
    un bacione e buona pasqua
    sabina

    RispondiElimina
  15. bravissima!!!!
    ehi ho fatto una crostata con crema di kamunt!!!

    RispondiElimina
  16. Posso venire a pranzo a casa tua, la torta Pasqualina al kamut nn l'ho mai provata ma mi fa venire l'acquolina ed il tuo menù mi piace tantissimo! : )
    Un abbraccio e buona Pasqua, Chiara

    RispondiElimina
  17. Mi piace e per Pasqua la faccio quasi sempre, chissà se riesco a trovare la farina di Kamut qui in NZ...

    Buona Pasqua!!!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  18. Troppo buona!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  19. spero che trascorrerai in armonia e felicità queste feste :)

    RispondiElimina
  20. L'ho provata con la farina integrale ma con il camut mai!
    Che bel post e quante idee! Grazie e buona pasqua!

    besos

    RispondiElimina
  21. Salvata subito tesoro!! Domani la preparo per il giorno di Pasqua perchè questa sfoglia mi è proprio piaciuta!! Pensi che venga uguale con la farina 00? Ti è venuta una meraviglia e anche il menù lo trovo sfiziosissimo...Un bacio grande tesoro e Buona Pasqua anche a te e alla tua splendida famiglia!!

    RispondiElimina
  22. Basta, mi hai convinta! Non l'ho mai fatta, ma quest'anno voglio preparala pure io la torta pasqualina. Mi hai fatto venir voglia alle 9,22 quindi DEVO farla!!! Auguri bella.

    RispondiElimina
  23. Uhhh quanto mi piace la tua torta pasqualina! La crosta fatta con la farina di Kamut mi sembra così croccante...buona;-) Bella la tua proposta di un tea-meeting da eutepia. Quel posticino mi piace un sacco! Baci

    RispondiElimina
  24. Una degna conclusione per un pranzo pasquale davvero gustossimo tesoro e tanti tanti ma proprio tanti auguri di serena e felice pasqua!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  25. ad essere bella lo è, ma non credo che il ripieno mi piaccia...

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani