Home

domenica 13 maggio 2012

Banoffee Pie...auguri mamma!




vassoio Laboratorio Pesaro



Eccomi, sono già tornata fortunatamente! 

E' andato tutto piuttosto bene, quindi devo festeggiare!

Dedico questa torta, la mia preferita in questo periodo
a me che sono una mamma felicissima ed orgogliosa, 
e alla mia mamma, ovvimente, che mi ha dato alla luce.

Dalla mia mamma non ho, sfortunatamente, ereditato in dono la bellezza, 
ma in compenso ho preso da lei il piacere di scrivere, cantare, leggere, cucinare...
e, curiosamente, qualche gusto preferito.

Mia mamma adorava il cocomero e le banane, ad esempio. Io uguale.
Quando ero piccola lasciavo sempre un pò di cocomera nel piatto perchè sapevo che lei l'avrebbe finita volentieri...era il mio modo segreto per volerle più bene!!!!!

 Sono certa che se fosse ancora qui adorerebbe questa torta quanto la adoro io!



E' la Banoffee Pie, e questa è la mia versione, messa a punto nel tempo.

Con queste dosi ci faccio sempre uno stampo da tarte e due crostatine rotonde. 
(così, quando la regalo a qualcuno...quelle restano a me e mio marito!!!)

Quindi auguri e grazie, mamma. Ogni altra parola è inutile. 

Rimarrai sempre, per me, il più bel fiore del mondo. Lo sei ancora, ovunque tu sei.

Per la base: 

 300 gr di biscotti tipo Galletti (ma potete usare i biscotti che preferite!)
150 gr di burro fuso

per la farcia
1 vasetto di latte condensato o dulce de leche pronto
o fatto in casa ;)
3 banane medie e abbastanza mature

per guarnire
250 gr di panna fresca
1 cucchiaio di zucchero a velo (per me Eridania)
chococaviar Venchi per guarnire


Procedimento:

Per prima cosa mettere la latta di latte condensato (tirando via l'eventuale carta) nella pentola a pressione ricoperta d'acqua e far bollire 20 minuti dal fischio.
Per ottenere una crema mou densa come il dulce de leche ne servirebbero 30, ma a me piace ottenere una crema leggermente più chiara e morbida, una crema un pò a metà via tra il mou e il latte condensato...Insomma, fate le vostre prove e poi ditemi come la preferite, io vi do le indicazioni per ottenere la torta come in foto.

Lasciate raffreddare completamente la lattina prima di aprirla.

Sbriciolare i biscotti nel mixer e poi amalgamare le briciole con il burro fuso.

Rivestire uno stampo e premere bene la base perchè si compatti, poi lasciare riposare una mezz'ora in frigorifero.
Montare la panna con un solo cucchiaio di zucchero a velo e mettere in frigo a raffreddare.
A questo punto versare la latta di crema mou sulla base di biscotti.
Affettare le banane a rondelle e distribuirle sulla crema mou.
Versare la panna sulle banane decorando a piacere con chococaviar.

Tenere al fresco!


Sarà difficile resistere al bis...anche al tris!!!!!


Auguri a tutte le mamme del mondo!


29 commenti:

  1. Ti seguo sempre ma oggi devo assolutamente fermarmi a dirti complimenti!!!!!!Un dolce veramente originale e credimi anche il tris lo farei più che volentieri
    Auguri per la festa della mamma cara Aria
    Ciao

    RispondiElimina
  2. che meraviglia! e com'era graziosa tua mamma!!!
    grazie Aria, sei una fonte di ispirazione...se vedi il mio ultimo post capirai anche perchè. Bacioni e grazie!!! (auguri per domani!!!)

    RispondiElimina
  3. Che bella. Devo dire che la foto fa venire una voglia di mangiarla nonostante abbia finito da poco di pranzare.
    Non avevo mai visto questa tipologia di torta, ma sembra molto buona, da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  4. Bellissima, specialmente per quel che rappresenta oggi per te questa golosissima Pie! :-)
    A presto!

    RispondiElimina
  5. ciaooooooooooooooooo!!!che bello allora tutto bene!!!evvaiiiii!tanti auguri di cuore...ehehe abbiamo pure gli stessi stampi, non mi resta che copiare!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. ops, quasi non commentavo questa meraviglia, Aria: hai le mani d'oro. Proprio come il cuore :)

    RispondiElimina
  7. Bella, buona e dolcissima!!

    Buona festa della mamma a tutte!

    loredana

    RispondiElimina
  8. che torta deliziosa, delicata...bravissima!

    RispondiElimina
  9. buona e bella...brava ^_^....bellissimo blog

    RispondiElimina
  10. Una torta che avvolge come un abbraccio affettuoso... quello che vorrei farti io adesso :)

    Un bacio a te cara

    RispondiElimina
  11. Che tenera tesoro l'introduzione a questo post. Mi ha fatto commuovere il ricordo del cocomero nel piatto, la dolcezza dei bambini è sorprendente e quella dolcezza tu l'hai conservata tutta. Sono sicura che la tua mamma sarebbe orgogliosa di te come figlia e come mamma a tua volta. E impazzirebbe per questa golosa crostata. Un bacione, tanti AUGURI ^_^

    RispondiElimina
  12. E' meravigliosa mi vien voglia di addentare il monitor!

    RispondiElimina
  13. La faccia è bella ma non so fino a che punto possa sopportare le banane come farcitura!

    RispondiElimina
  14. bellissimo dedicare questo stupendo dolce alla tua cara mamma! da lassù chissà quanto sarà fiera di avere una figlia stupenda come te!
    bacioni

    RispondiElimina
  15. Come sarebbe, che non hai ereditato la bellezza della tua mamma??? Ma sono cose da dire, queste? Tu menti sapendo di mentire!!! :-D Tesò, non solo sei fisicamente una splendida figliola (a cui ruberei subito la chioma, eh eh eh), ma sei anche una persona bella bella bella bella bella dentro (hai presente il film di Troisi? Ah ah ah!). Apprezzati di più perché ne hai ben donde ;-) Auguroni per la festa della mamma e... un grazie alla tua cara mammina per averci donato te :-)

    RispondiElimina
  16. Hai commosso persino una dura come me con questo post.
    Sono contenta che sia andato tutto bene. Un abbraccio fortissimissimo.
    PS tua mamma in questa foto mi fa pensare al film "Il tempo delle mele".

    RispondiElimina
  17. Che bella dedica!!! Davvero dolcissima....anche questa torta!! Buona festa....a presto!

    RispondiElimina
  18. Troppo golosa questa torta ed a parte il tempo per il dolce di latte è anche facile.
    Devo assolutamente copiarla.
    Bellissima tua mamma!
    Tanti auguri

    RispondiElimina
  19. Bellissimo il ricordo della tua mamma...un bacione!

    RispondiElimina
  20. Io trovo tu sia molto bella:-))))e la tua torta assolutamente da provare!!!!AUGURI di cuore!

    RispondiElimina
  21. Buona e invitante!!!Complimenti!!!

    RispondiElimina
  22. Ciao, splendida questa torta a base di banane e dulce de leche,non la conoscevamo ma immaginiamo già ci piacerebbe!
    Bellissimo regalo!
    baci baci

    RispondiElimina
  23. Come non hai ereditato la bellezza????? Io direi proprio di si!
    E visto che è la festa di noi mamme, passando di qua mi servo di una bella fettina di torta!
    Ciaoooooo!

    RispondiElimina
  24. una torta meravigliosa dedicata a due donne speciali...te e la tua mamma!
    Un abbraccio......

    RispondiElimina
  25. mmmmm la banofeee! quante ne ho mangiate! auguri :)

    RispondiElimina
  26. Ho le lacrime agli occhi mentre leggo le tue parole... non riesco a dire niente tranne che... sei dolcissima...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  27. Un grande abbraccio piccola Aria...sono certa che ovunque sia la tua mamma é fiera di te !!!un dolce delizioso e goloso e cosi carico d`amore!!!!bacioni,imma

    RispondiElimina
  28. La tua torta è bellissima.....e lo sei anche tu!! i tuoi figli sono dei bambini fortunati sei una persona dolce e profonda....buona festa della mamma. Baci.

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani