Home

giovedì 3 maggio 2012

Frittata di agretti e caciotta


































Anche il pic nic al  mare del Primo Maggio è saltato causa maltempo...ma la frittata è certamente uno di quei jolly che non può mancare ad un pranzo all'aperto. Magari una frittata non di agretti, che forse adesso si fatica a trovare, in ogni caso sostituibili da tante e altrettanto buone verdure di stagione.

Questa frittata di agretti l'ho cucinata qualche settimana fa ma non ero ancora riuscita a postarla, per me è una delle migliori frittate si possano fare...

A casa mia come sapete siamo di gusti difficili e mio marito, vegetariano, non ama particolarmente le uova e tutto ciò che è "troppo giallo" perchè gliele ricordano...ecco allora che la mia frittata è più carente di uova, ma si compensa con latte, panna e formaggio...in questo modo anche i bimbi non sentono troppo il gusto della verdura e divorano la frittata, ottima sia calda che fredda....

Pirofila, iatto, posate e tovagliato Wald Memorie di campagna



Ingredienti per una pirofila non troppo grande

3 uova (ma potete aumentare fino a 5 s e vi piace di più!)
1 bel mazzetto di agretti
5 cucchiai di parmigiano
caciotta Caseificio Spadi a cubetti
sale, pepe
50 gr di panna
30 gr di latte

per accompagnare

insalata Valeriana
aceto balsamico Giusti

Sbattere le uova con il sale, il pepe, il formaggio grattggiato, il latte e la panna.
Pulire e lessare gli agretti in acqua salata, poi scolarli bene e tagliuzzarli con la forchetta.
Aggiungerli al composto di uova e in ultimo completare con cubetti di caciotta.
Ungere di burro la pirofila e cospargerla di un velo di pangrattato, versare la frittata e cuocere in forno per almeno 30 minuti (e comunque finchè non si sarà alzata e rappresa) a 170°.
Servirla accompagnata da insalata e gocce di aceto balsamico.

Buon appetito!









20 commenti:

  1. adoro le frittate di tutti i tipi e con gli agretti è troppo buona! le foto sono stupende!

    RispondiElimina
  2. Belle le foto e ottima la frittata.
    Baci
    Inco

    RispondiElimina
  3. ahh questi mariti e questi bambini.. quanti escamotage bisogna cercare per farli mangiare senza storie.. tu ne hai trovato proprio uno bello e buooonooo.. ci credo che è una delle migliori che si possa fare, a me personalmente piacerebbe molto fredda!!! un baciooo

    RispondiElimina
  4. Ma sai che oggi hai scattato proprio delle belle foto? Bacio.

    RispondiElimina
  5. Ciao! stagionalissima questa frittata! e pure filante con la caciottina!
    bacioni

    RispondiElimina
  6. Si hai ragione si fa fatica a trovare gli agretti, anche se da quest'anno ho visto che in alcune banche del mercato c'erano. Mah credo potrei coltivarli nel mio orticello anche perchè mi piacciono parecchio. Buonissimo piatto e belle foto. Ciao

    RispondiElimina
  7. una frittata da leccarsi i baffi, baci.

    RispondiElimina
  8. Buonissima la frittata di agretti! :)
    Baci ^^

    RispondiElimina
  9. ottima questa frittatina e che delizia quel servizio di piatti!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  10. mamma mia, che fame mi hai fatto venire...la sto divorando con gli occhi...

    RispondiElimina
  11. eh si...con meno uova sarà sicuramente più leggera e sana! ottime le frittate di verdure! anch'io le preparo spesso!
    bacioni

    RispondiElimina
  12. E' davvero una frittata gustosissimi..io le adoro sono pefette in ogni occasione e per una cena veloce le frittate sono insostituibili!!baci,Imma

    RispondiElimina
  13. ho giusto un mazzetto di agretti in balcone! La provo subito!!

    RispondiElimina
  14. Passo per un affettuoso abbraccio!!!
    Un bacione dolcezza <3
    (bellissime le foto!)

    RispondiElimina
  15. che buoni gli agretti!!!!!! un' idea strepitosa :O) brava come sempre! bacio

    RispondiElimina
  16. adoro le frittate!!! non ho mai messo la panna ...credo doni molta morbidezza!

    RispondiElimina
  17. che belle foto... deve essere stra'buona!!!!

    RispondiElimina
  18. è sempre un piacere passare nel tuo blog!che meraviglia!baci!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani