mercoledì 9 maggio 2012

Tigelle con lievito madre e olio extravergine d'oliva: una gOLIOsità!



Vi ringrazio per le belle ricette che state inviando al mio nuovo contest gOLIOSITà, anche io voglio contribuire alla raccolta con qualche ricetta!
In questo caso, dico la verità, la ricetta è del mio maritino, che sempre più si adopera per panificare con lievito madre, olio d'oliva e farina di Kamut per me.
Queste tigelle le ho provate con entrambe le farine, se non avete problemi particolari anche la farina di grano va benissimo...il lievito madre dona sempre quel qualcosa in più!

Mi raccomando, partecipate al Contest....ne verrà fuori una collezione di ricette interessanti per chi non può assumere olio di semi...o il burro...e poi l'olio d'oliva fa bene!


 


Ingredienti per 36 tigelle (6 persone affamate!!!)

100 gr di farina Manitoba
540 gr di farina di Kamut
100 ml Olio Extravergine d'Oliva Dante
15 gr di sale fino (per me Gemma di Mare)
400 gr di lievito madre
350 gr di acqua frizzante
5 gr zucchero
Mettere prima  liquidi e poi gli ingredienti solidi (tranne il sale) nell'impastatrice e unire il sale solo dopo aver lavorato un pò l'impasto. Impastare fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico che lascerete lievitare in una ciotola almeno due ore e fino al raddoppio.

Stendere la pasta ad uno spesso di 7 mm e tagliarla con un coppapasta (per me tondo Guardini)
Cuocere fino a doratura nell'apposita tigelliera.

 Servire con formaggi, affettati, verdure, confetture

...ad esempio pecorino e Confettura di Cipolle Le tamerici ....

...buone!!!!!!!!!







9 commenti:

  1. Queste sì che sono una vera Goliosità!!!! Da provare assolutamente..che fame mi hai fatto venire!!! Bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  2. adoro le tigelle, ma non le ho mai fatte! mi devo dotare di tigelliera prima. Ma quanto sono buone, magari con il pesto!!!!!!
    Scappo và che mi fai venire fame. Un bacione grandissimo tesoro.
    Smackkkkkkkk!!!!!

    RispondiElimina
  3. sono davvero troppo carine...e poi una tira l'altra...bravissima!!!

    RispondiElimina
  4. Le tigelle sono buonissime! Saranno secoli che non le mangio tra l'altro!!

    RispondiElimina
  5. Non vedo l'ora di partecipare al tuo contest ^_^
    Mi piace molto utilizzare l'olio d'oliva negli impasti!
    Non ho mai assaggiato le tigelle..mi hai fatto venire una fame!

    RispondiElimina
  6. queste si che sono tigelle serie!!buonisssssssssssssssssssssime!

    RispondiElimina
  7. non ho mai fatto le tigelle con la farina di Kamut!!!!!
    domani sera provo...
    secondo me sono buonerrime... tu fai solo cose superlative!!!
    smack!

    RispondiElimina
  8. che belleeeeeee e chissa' quanto buone..non le ho mai fatte ma prima o poi ci provo...brava!!!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani