venerdì 15 giugno 2012

Brisèè di rucola con pomodori e mozzarella di bufala...versione calda e fredda




 Chi segue il mio blog l'avrà letto decine e decine di volte....mio marito è vegetariano ed è proprio per questa ragione che, più di 12 anni fa, mi sono cimentata ai fornelli per potergli preparare piatti sempre più nuovi e appetitosi al posto della solita insalata con mozzarella, verdure grigliate o del tris di formaggi che si ritrova propinati ogni volta al ristorante.

Quando dobbiamo uscire a cena lui storce sempre il naso, mi dice sempre
che il miglior ristorante del mondo è casa nostra 
 e questo mi riempie di orgoglio, gratitudine e felicità e
mi stimola anche a migliorare il mio blog, nato sempre grazie a lui.

Quindi questa ricettina a mio avviso niente male, saporita e adatta per le cene estive è tutta dedicata
al mio maritino che amo ogni giorno di più!


Ingredienti per 2 crostate da 20 cm

200 gr farina di kamut
100 gr di burro
sale q.b (per me fior di sale Gemma di Mare)
  acqua (mezzo dl circa, anche meno)
un mazzetto di rucola
35 gr di parmigiano


per condire 

2 pomodori
1 mozzarella di bufala da 250 gr
origano
rucola fresca


Procedimento

Lavorare la farina con il burro, fino ad ottenere un composto bricioloso nel mixer
Unire la rucola e azionate, poi il parmigiano e acqua fredda quanto basta a poco a poco fino ad ottenere un composto simile alla frolla.

Lasciare riposare in frigorifero per un'oretta coperto da pellicola

A questo punto avrete 2 scelte:

o cuocere la brisè dopo averla bucherellata per una quindicina di minuti a 180° e poi condirla con il pomodoro, la mozzarella, l'origano e altra rucola e un filo d'olio una volta che la pasta è raffreddata

o cuocere la brisèè condita con solo fette di pomodoro, origano e mozzarella, anche qui per una quindicina di minuti o poco più

ve ne verranno 2...quindi provatele entrambe!



A noi sono piaciute entrambe!

con questa ricetta partecipo al contest

 sezione ricetta vegetariana



28 commenti:

  1. che spettacolooooooooo!! è una vera prelibatezza...

    RispondiElimina
  2. vegetariani o no, è proprio un bel piatto!!

    RispondiElimina
  3. Va benissimo anche un piatto vegetariano, se è gustoso come questo!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Troppo buona! adatta a questo periodo...da provare assolutamente

    RispondiElimina
  5. che dolce che sei...tuo marito sarà fiero di te!!!
    latua briseè è favolosa...l'ideale per le giornate calde!
    abbracci

    RispondiElimina
  6. Francesca, che sei speciale lo so perchè ho avuto il privilegio di conoscerti personalmente, ma devo dirti che oggi mi hai commossa!
    La tua tenerezza e il tuo amore per Diego traspare in questo post ed è bellissimo!
    Queste brisè sono bellissime e lo sono ancor di più perchè fatte con dedizione e passione!
    Vi abbraccio forte tesoro e spero di cuore che stiate un pò meglio! Un bacio anche ai piccoli! Any

    RispondiElimina
  7. Aria, è semplicemente fantastica questa ricetta!!! E che bel post, con le tue dolci parole per il tuo amore...si vede che questa ricetta è nata dal cuore! Ciao un bacio

    RispondiElimina
  8. Veramente gustosa questa ricetta, molto estiva. Complimenti :)

    RispondiElimina
  9. che bontà, bella idea, io voto la versione calda, con il formaggio scioltino, yum!

    RispondiElimina
  10. bella questa versione vegetariana prendo nota.

    RispondiElimina
  11. Aria che meraviglia questa brisée così come la sfiziosa ricetta...non bisogna essere solo vegetariani per apprezzarla!

    RispondiElimina
  12. É veramente uno spettacolo questa brisee fantastica noi colori e negli accostamenti....vegetariani o meno davanti a questa meraviglia è difficile rimanere indifferenti!!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  13. spettacolare buonissima e bellissima

    RispondiElimina
  14. Immagino questa favolosa brisee su una tavola estiva apparecchiata in giardino!! La perfezione! A presto.

    RispondiElimina
  15. la brisee alla rucola non l'ho mai mangiata e le foto mi invogliano tantissimo a provarla sono sicura che è buonissima! è un piacere leggerti :-) un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  16. Ma che buoneee... cara Aria, sono geniali per i primi caldi e.. per il palato! Fortunato davvero il tuo maritino, sia per le ricette sia perchè ha ...te! :)
    Ho aperto da pochissimo anche io il mio blog.. se ti va passa pure a trovarmi, sarebbe bello averti lì! :) Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. sbavo. sembra buo-nis-si-ma!!!
    w anche il maritino vegetariano <3

    RispondiElimina
  18. Molto carina questa pasta brisée con la rucola...la prima versione, quella conla brisèe cotta a guscio e poi riempita con la "caprese" mi piace da morire...proprio estiva..!!! Complimenti...

    RispondiElimina
  19. Complimenti, un'idea nuova da provare! È bello cucinare per qualcuno che apprezza e che ha un gusto, diciamo, selettivo, ti capisco!

    RispondiElimina
  20. Ciao come stai? Spero sia passato il disagio del terremoto!! NOn ho avuto tempo di accendere il pc e passare a chiderti come andava! Un abbraccio a te e ai tuoi piccolini!

    RispondiElimina
  21. cioè, sono corsa a comprare la rucola... tutto ciò non è normale.. =P ti farò sapere, mi piace un sacco l'idea.. Ed è così bello tu parli così di tuo marito, siete fortunati =) Buon we!

    RispondiElimina
  22. .... Non ho parole, sia per la ricetta sia per la dedica a tuo marito... Troppo carina!

    RispondiElimina
  23. Beh, io mi sacrificherò (ma solo per interesse scientifico, eh) e assaggerò entrambe le versioni, poi ancora e ancora, perchè si sa che è la ripetibilità dell'esperimento che fonda la scienza ;o)
    Un bacione.

    RispondiElimina
  24. e fa bene a dire che il miglior ristorante è a casa, con una cuoca così starei a casa anch'io!!!!!!!!!!!è stupenda!!baci!

    RispondiElimina
  25. Ciao, davvero fresca e leggera questa briseè! Pomodori, bufala e rucola è un trio che da noi ha sempre successo: semplice, aromatico e decisamente estivo!
    Fra le due versioni non sapremmo quale preferire, sarebbe interessante scoprire il gusto diverso che ne risulta tra caldo e freddo!
    Grazie dello spunto.
    baci baci

    RispondiElimina
  26. condivido pienamente con tuo marito...ha una cuoca eccezionale che prepara qdelle prelibatezze ...con tanto amore!!!!complimenti.

    RispondiElimina
  27. Assolutamente perfetta!!!!!! Una sorta di caprese in teglia! Da copiare al 100%! Grazie per aver partecipato, aggiungo subito la ricetta! Baci

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani