Home

mercoledì 4 luglio 2012

Pennette con sugo rosso al tonno, capperi di pantelleria e origano siciliano....




Siamo rientrati dalla Sicilia ieri, affamati, perchè durante la giornata tra parcheggi e aeroporto abbiamo mangiato poco e male.
Ma ieri sera, appena rientrata nella mia cucina, mi è venuta subito la voglia di mettermi ai fornelli e preparare la pasta, che normalmente a cena non preparo mai perchè siamo soliti mangiarla a mezzogiorno.

Complici gli ingredienti che Elena mi ha gentilmente regalato durante il mio magnifico soggiorno in Sicilia ne è venuto fuori un piatto saporitissimo e profumato...profumato di Sicilia, appunto una terra meravigliosa che mi porterò nel cuore per sempre.

Trascorrere i giorni scorsi in Sicilia ha significato per noi non solo fare una vacanza...ma un viaggio vero...fuori e dentro di noi.

Fuori perchè abbiamo veramente visitato tanti posti indimenticabili come la spettacolare Erice, l'antica Palermo, la favolosa isola di Favignana, il suggestivo baglio di Scopello, paesini graziosissimi sul mare come Terrasini e Castellammare, e ovviamente le spiagge bellissime attorno tra cui Mondello, San Vito lo Capo e le più impervie calette meno battute dai turisti.

Dentro...perchè non appena arrivati nella nostra "casetta" abbiamo trovato un letto comodo ad accoglierci, dove abbiamo dormito comodamente e in tranquillità dopo più di un mese che riposavamo, male e poco, su materassi di fortuna per terra, impauriti dal terremoto.

Abbiamo avuto la fortuna e la possibilità di dimenticarlo per un pò e vivere delle giornate stupende di sole, mare, e tanta tenerezza con i nostri bambini.

Un altro aspetto speciale del mio soggiorno in Sicilia è stato l'incontro con Elena e Fabiola, due amiche foodblogger, con i loro ripettivi compagni.


Elena mi ha dato tantissime indicazioni per scoprire al meglio la sua amata terra e la sua ancor più amata città. Abbiamo cenato su un terrazzo meraviglioso a Castellammare e abbiamo avuto la possibilità di conoscerci più approfondimtamente, dopo tanto tempo che adoravo il suo blog...

è una persona dolcissima, e il bimbo che sta arrivando è davvero fortunato, perchè oltre ad essere un'ottima cuoca la sua mamma è una persona graziosa, gentile e allo stesso tempo determinata e con una forte personalità.
Non smetterò mai di ringraziarla per le indicazioni che ci ha fornito e per i doni che ci ha fatto! Li ritroverte nelle future ricette...

Fabiola invece...mi è sembrato di conoscerla da sempre.


Ci ha accolti nella sua graziosissima casa la domenica sera, come da accordi, anche se c'era la partita...e ha cucinato tantissime cose buone per noi!

Ha superato brillantemente sia a prova LTP free che Vegetariana per mio marito (si, perchè noi siamo ospiti mica facili, eh?!) e noi ci siamo deciamente leccati i baffi, complice anche la panna cotta finale al caffè....

E' stato bello trascorrere la serata sul suo terrazzo dal quale si vede sia il mare che la montagna, chiaccherare in libertà di tutto, mentre i nostri bimbi giocavano insieme e i nostri mariti avevano già trovato nella fotografia un interesse comune sul quale confrontarsi...è stato bello anche essere accompagnati per Terrasini e attraversare la sua piazza nuova, gremita di gente, vedere i loro negozi (in bocca al lupo Antonio!) ed arrivare fino al mare a mezzanotte dove alcuni ragazzi che io tanto invidiavo si buttavano nelle acque trasparenti e calde per rignerarsi dalla torrida calura...


Con Fabiola ho quasi un Blogdestino comune....il nostro blog ha aperto ad un giorno di distanza, ed è stata lei ad invitarmi per la prima volta alla sua raccolta sulle melanzane quando io ancora avevo il timore di lasciare commenti da altri...
A Natale siamo anche state sorteggiate per lo swap natalizio e tanti dei suoi prodotti tipici sono finiti sulla mia tavola.
E' una persona che sento quasi ogni giorno, e davvero quando mi ci sono trovata di fronte mi è sembrato di conoscerla da sempre.
Che fosse una persona attiva e simpatica l'avevo capito anche dal blog, ma se a volte sul web può sembrare più riservata mi ha sopresa per essersi invece rivelata estroversa e davvero ospitale!

Grazie ragazze, è stato come trovare dei vecchi amici in una terra meravigliosa della quale mi sentirete ancora parlare...questo piatto lo dedico a voi!


Per 3 persone

300 gr di pennete rigate Verrigni
1 lattina di polpa di pomodoro Mutti
olio di oliva cerasuolo
1 scatoletta di tonno all'olio di oliva Mareblu
origano nisseno
capperi pantelleria

Mentre lessate la pasta in abbondante acqua salata, versare nella padella l'olio, fate scaldare il tonno leggermente schiacciato con una forchetta, poi unite la polpa di pomodoro, l'origano e lasciate restringere il sughetto. Se fosse necesario unire poca acqua.
Solo verso la fine della cottura unire i capperi e condire la pasta, servire con un ulteriore spolverata di origano profumatissimo...e gustare, inspirando il profumo che emanerà dal piatto.


tessuti Busatti

31 commenti:

  1. Risposte
    1. è linkato...Cooking Elena!

      Elimina
    2. Grazie Fra, dal cell non lo vedo, non so perchè!

      Elimina
  2. Grazia a te ed alla tua bellissima famiglia, è stato un piace aver cucinato per voi, abbiamo trascorso una bellissima serata, all'insegna delle chiacchiere e del buon cibo. Grazie per le parole che mi hai dedicato, gentilissima, sono felice che la mia Sicilia vi sia piaciuta, vi aspetto nuovamente...baci.

    ps baci per tutti...

    RispondiElimina
  3. Ciao! con ingredienti siciliani doc, ed una polpa di pomodoro gustosa, questo semplicissimo primo piatto viene una meraviglia!
    complimenti per l'incontro e per la pasta ;-)
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Mi fa piacere leggerti più serena e tranquilla! :D
    Ottimo primo, sapori semplici ma intensi!
    Un abbraccione

    RispondiElimina
  5. Che bello il resoconto di questa vacanza tesoro :) Sono davvero felice che ti sia goduta il soggiorno siciliano, ritrovando tranquillità, serenità e incontrando due splendide amiche come Elena e Fabiola. E questa pasta con la Sicilia dentro, profuma non solo di buono ma anche d'affetto d'amicizia. Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  6. un piatto semplice ma gli ingredienti giusti fanno la differenza!

    RispondiElimina
  7. Viaggio e inconmtri deliziosi! Un pò di riposo per anima e corpo ogni tanto serve! Bellissima vacanza e pasta stupenda! buona giornata Aria!

    RispondiElimina
  8. Che bello questo post, si parla della mia Sicilia, ma sopratutto delle persone splendide che hai avuto la fortuna di conoscere!
    Questo piatto gustosissimo mi piace tanto, soprattutto per l'affetto che trasmette!
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  9. Che splendore: le foto, il racconto.. te con i tuoi bimbi.. e la tua meravigliosa pasta tonno e capperi.
    Sono contenta che siano state vacanze piene e sentite. Bentornata Aria, ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  10. che bel posti Aria!!!!e che bel piatto!!!baciiiii

    RispondiElimina
  11. Un bellissimo e dolcissimo post!
    sono felice che vi siate riposati e rilassati un po'!
    Buono il tuo bel piatto di pasta!
    Baci

    RispondiElimina
  12. bellissime emozioni quando si fanno questi incontri..son contenta per te di aver trovato un pò di serenità...
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  13. che bello....
    come stai tesoro?

    RispondiElimina
  14. che pasta fantastica e che belle le fotooooo!!

    RispondiElimina
  15. La ricetta è veramente gustosa, e poi quella parte di sicilia è spettacolare (la conosco molto bene!!!) se ti capita passa a San Vito Lo capo a settembre per il cous cous fest è un esplosione di aromi e sapori!
    ciao
    Vale

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia leggerti serena gioia! :)
    Bella bella bella l'esperienza, posto da sogno (amo la Sicilia)e persone speciali come te :)
    Appetitoso questo piatto dai profumi tutti siculi.
    Baci

    RispondiElimina
  17. bentornata! E che piattino strepitoso...

    RispondiElimina
  18. Ben tornata Aria!!!
    Hai descritto questo post, con tanto tanto amore.
    Si vede dalle parole che hai scritto, la simpatia e l'ospitalità che hai trovato con le tue amiche.
    Sono contenta per te.. tu sei una persona buona dentro e bella fuori.
    Non voglio trascurare i tuoi cuccioli sono bellissimi!!
    Un bacio e una carezza anche a loro.
    Inco

    RispondiElimina
  19. Conosco benissimo tutti i posti che hai visitato e mi sono rimasti nel cuore!! La tua pasta è favolosa davvero!!! Un bacio

    RispondiElimina
  20. Sono felice per voi, per la bella vacanza serena che avete trascorso e per l'opportunità che hai avuto di conoscere dal "vivo" Fabiola e Elena!!

    Un'ottima pasta che profuma di Sicilia!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  21. ciao tesoro, finalmente riesco a lasciarti un commento. Sai che ultimamente non mi riusciva più????? boh, misteri di blogger che iuo non capirò mai. Comunque trovo la tua pasta meravigliosa, adoro il tonno, e anche la Sicilia dove tornerei mooolto volentieri. Sono contenta che abbia passato delle splendide vacanze, bello conoscere le amiche di blog vero? chissàche non capiti anche a noi prima o poi.... Intanto ti abbraccio tesoro, a presto spero. Smackkkk

    RispondiElimina
  22. Stavolta mi è piaciuta più l'intro che il piatto... Ehehe

    RispondiElimina
  23. Francesca cara, è stato davvero bello conoscere te e la tua bella famiglia. Sono contenta che le indicazioni siano servite a godere al meglio della permanenza in Sicilia e che la vacanza sia stata piacevole ma soprattutto serena. Con gli ingredienti che hai portato con te sarà come aprire la finestra di casa e respirare un alito di brezza siciliana anche a distanza, sarà come un sottile filo che ci permetterà di essere vicine nelle sensazioni, anche se ormai lontane. Vi mandiamo un grosso abbraccio che sa di arrivederci speriamo a presto!

    RispondiElimina
  24. Ma quanto è bello il tuo post, pieno di cose belle, amore e amicizia :-) Beh, allora la prossima volta che deciderai di tornare in Sicilia vieni a visitare la costa Sud Orientale! Se le nostre ferie coincideranno e anche io sarò là, ti invito ufficialmente a casa mia :-)
    Camy

    RispondiElimina
  25. Che belli che siete in vacanza! Complimenti per la pasta che deve essere molto saporita. Un abbraccio

    RispondiElimina
  26. Una vacanza meravigliosa e che dolcissimo post per le amiche foodblogger!!!
    I tuoi piccoli sono un amore.

    RispondiElimina
  27. un post bellissimo Aria...quante belle parole per la nostra Isola e' stato bello vedere le tue foto e leggere dei vostri incontri...la pasta uno spettacolo di colori e profumi come la nostra Sicilia!!! baci

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani