Home

domenica 22 luglio 2012

Quiche con zucchine, menta caprino e crescenza



 Ieri sono trascorsi due mesi dal forte evento sismico che ha sconvolto profondamente la realtà e la comunità in cui vivo. Assoluta priorità, in questi mesi  passati e futuri di lavoro intenso per far fronte all'emergenza e il ritrono ad una graduale ma segnata normalità, è la sicurezza delle nostre Scuole. 

Cerchiamo benefattori per la costruzione di un nuovo Polo Scolastico Antisismico, questo è il sito del Comune nel quale potete fare donazioni se volete e trovare informazioni sull'obiettivo che vorremmo portare avanti e che potete condividere nel modo in cui potete!
L'aiuto di tutti è fondamentale!

 Per la pate a quiche di Felder

200 gr di farina
5 gr di sale
90 gr di burro
1 uovo 
20 gr di acqua


Per il ripieno

3 zucchine medie
olioextravergine Dante
sale
250 gr di formaggio crescenza
1 caprino leggero Mauri
foglie di menta sminuzzate
1 uovo

Se non conoscete questa pate è ora di provarla! Meravigliosa e saporita, non l'abbandonerete più!

Mescolate con la punta delle dita farina, sale e burro a pezzetti ottenendo delle briciole.
Unire l'uovo e l'acqua, (potrebbe non essere necessaria nemmeno tutta!) e impastare il panetto velocemente per poi riporlo in frigo a riposare almeno due ore.

Grattuggiate le zucchine aiutandovi di una grattuggia che possa tagliare a julienne (per me Microplane) e passare la verdura in padella in poco olio extravergine.
Salare e cuocere per una decina di minuti aggiungendo acqua o brodo vegetale se necessario. Unire la menta e lasciate insaporire mentre raffreddano.
Una volta che saranno intiepidite unire l'uovo e i formaggi, mescolare bene.
A questo punto stendete la pate a quiche in uno stampo, per me Bloom Pavoni
Porre in forno già caldo per una decina di minuti, poi spalmare sopra la pasta il ripieno e proseguire la cottura per un'altra trentina di minuti, regolandovi comunque con il vostro forno.
In teoria si potrebbe cuocere tutto insieme, ma nel mio forno le basi delle torte salate restano sempre un pò crude, quindi io ho adottato questo sistema.


Se vi fidate del Vostro forno potete anche provarci, altrimenti procedetecome ho fatto io, e risolverete il problema! A voi succede? Si accettano suggerimenti!



12 commenti:

  1. Troppo buona questa quiche!!!!!

    RispondiElimina
  2. Forza! Vi auguro di risolvere i vostri problemi nel minor tempo possibile.Complimenti per quello che ti facendo.Che bella ricettina!

    RispondiElimina
  3. Ciao, brutto anniversario da ricordare! Ma ne state uscendo alla grande!
    Buonissima, cremosa e delicata questa quiche con le dolci zucchine e due formaggi morbidi e che ben si sposano; ottima anche l'aggiunta della menta a profumare.
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Una quiche meravigliosa ricca di sapori gustosi.

    RispondiElimina
  5. che meraviglia, se non fosse per questo maledetto virus che mi tiene lontano dalla cucina, me la preparerei volentieri (:

    RispondiElimina
  6. une quiche appétissante et délicieuse bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  7. l'insieme degli ingredienti mi sembra assolutamente ottimo! E' anche bella da provare. Assolutamente da "copiare". Brava Aria. E vedrai che tutto tornerà piano piano alla normalità. Ve lo auguro di cuore!:-)

    RispondiElimina
  8. la popolazione emiliana si é dimostrata forte e tenace. grazie a questa forza e agli aiuti sono convinta che riuscirete a tornare alla normalitá in breve tempo
    ottima questa torta salata <3 adoro le zucchine<3

    RispondiElimina
  9. torta molto accattivante, ora che le temperature sembrano darci tregua è da prendere in considerazione.....per il roast-beef ti ho risposto di là, ora vado a leggere anche il progetto del tuo comune, ciao!

    RispondiElimina
  10. Mamma mia come passa veloce il tempo! Spero che la "normalità" torni a regnare presto con la mano di tutti :)
    Cominciavo ad avere un cero languorino e la visione della tua quiche ha decisamente "aggravato" la situazione! Quel ripieno è favoloso e mi piace anche il "lavoro" della grattugia. Dopo quella per gli agrumi mi sa tanto che me ne raglo un'altra :) Bacioni tesoro, buona settimana

    RispondiElimina
  11. Deliziosa la ricetta , la presenza della menta da un tocco speciale!
    Certo che non è un bel ricordo ma siete stati forti e continuerete ad esserlo!

    RispondiElimina
  12. Grazie mille per il suggerimento riguardo il forno!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani