Home

sabato 29 settembre 2012

Coffee cake



Non posso lasciarvi senza dolce per il week end, che si preannuncia piovoso: già sapete come la penso 
 sul freddo periodo che mi aspetterà qui in Pianura, ma mi sembra giusto affrontare anche alcuni degli aspetti che invece di questo passaggio stagionale mi piacciono e non poco.
 Quali? Beh, per me inizio autunno significa anche....nuovi sapori in tavola, tazze di té fumanti sul divano (accompagnate da una fetta di dolce, s'intende ;), lunghi bagni caldi e profumati e....cambio armadio, con tutti i pro e contro che questo comporta!
Mio marito non ne ha mai voglia, per me invece è così bello toccare con mano le stoffe dei miei abiti e posizionarle una accanto all'altra, in ordine cromatico! Questo week end mi dedicherò anche a questo!

Lo so, è quasi da ricovero, però ho una passione sfrenata per i tessuti, siano di abiti o di casalinghi: coperte, tende, lenzuola, tovaglie... Amo i colori, non potrei vivere senza!  Difficilmente indosso qualcosa di nero e, se lo faccio, è proprio perchè è una giornataccia. In questi gioni ho dato una nota di colore lilla al mio soggiorno cambiando le tende e ho sostituito l'arancio che forse mi aveva un pò stancato.
Il lilla lo trovo adorabile...da un senso di eterna Primavera, ed è anche il colore preferito di Anais.



Ma tornando alla cucina...ho messo in questa torta
...posso dirvi che è davvero tutta una favola: dal pan di spagna al caffè alla crema che crea dipendenza e che ho scovato da Minù, alla quale ho fatto una modifica da golosona... mi darete ragione...ho ottenuto un sogno di crema al caffè che ho rifatto per ben 3 volte.

 Buoni sogni!


 Ingredienti per il pan di spagna al caffè

5uova
180 gr di zuchero
180 gr di farina
2 cucchiaini di caffè solubile sciolti in pochissima acqua bollente

Il procediemnto è sempre quello di montare con le fruste le uova, ilc affè sciolto in acqua, con lo zucchero a lungo, finchè nons criveranno, aggiungendo poi la farina setacciata mescolando con una spatola dall'alto al basso per non smontare il composto.
Cuocere per circa mezz'ora (vale la prova setcchino) a 180° in una tortiera di 22 cm.

 Ingredienti per la bagna:

acqua, zucchero e caffè solubili nelle proporzioni a voi gradite

 Ingredienti per la crema al caffè

3 tuorli 
500 gr di latte
130 gr di zucchero semolato
una stecca di vaniglia
50 gr di farina
3 cucchiai di caffè solubile
200 gr di panna montata
250 gr di mascarpone 

Scaldare in un pentolino il latte con la stecca di vaniglia tirandolo via dal fuoco prima che bolla. Lasciare in infusione per almeno venti minuti e poi togliere la stecca che avrete inciso per far fuoriuscire i semini.
Sciogliervi anche il caffè.
Nel frattempo lavorare i tuorli con lo zucchero senza montarli, unire la farina setacciata e continuare a mescolare versando a filo metà del latte ottenendo un composto ben amalgamato.
Ora versate questo composto nel latte rimanente e portate ad ebollizione addensando la crema.
lasciatela raffreddare e unite sia la panna montata ferma che il mascarpone...mmmmmmmmmmm.....

Ora montate il dolce tagliando il pan di spagna in 3 parti. Bagnate il pan di spagna con il caffè lunghissimo e farcite con la crema.
Ripete questa operazione tenendovi un pò di crema per la decorazione. Un velo sui lati, e poi codette di cioccolato a volontà e il rimanente della crema in una sac a poche per fare la bella decorazione a rose che a me non è proprio riuscita! C'è anche un utile e bel tutorial di Cran Berry in proposito...che ho seguito ma, non avedo la stessa bocchetta, il risultato non è proprio perfetto.
Però un bell'OHHHHHHHHHHHH se l'è guadagnato comunque!


32 commenti:

  1. bella la tua torta, meriterebbe un bell'assaggio, buon WE, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Sono di sicuro dei sogni splendidi, dopo aver visto questo dolce strepitoso! Sai che anche io ho fatto dei dolcini al caffè stamattina? Per la mia zietta di 91 anni, li compiva oggi. Glie li porterò stasera.. Di certo con questa avrei fatto più bella figura!! Sei sempre così brava!! Anche io non sopporto il freddo e mi piace sentirti così propositiva sai.. vorrei averne anche io di energia, invece spesso mi intristisco perchè vorrei la luce e qui continua a piovere!!! Un bacio col cuore, stella Aria! :) Complimenti ancora!!

    RispondiElimina
  3. che bella !!!!! complimenti ^-^

    RispondiElimina
  4. Al cambio di stagione in direzione invernale non ci posso pensare...sigh! Ma invece dovrò farlo e decidermi a prendere il coraggio a due mani e tirar fuori maglioni e pantaloni pesaanti! Posso conosalrmi con una fetta della tua torta goduriosa :D? Un bacione tesoro, buon we

    P.S. piovoso ma non troppo...SPERO!

    RispondiElimina
  5. chi non ama le scarpe? :-D
    questa torta è sofficissima, da tuffarsi col cucchiaino in mano, bellissima!!!

    RispondiElimina
  6. wow...che meraviglia di torta! questa è una cosa seria, sei bravissima...baci

    RispondiElimina
  7. che deliziaaaa!!! anche io adoro l'autunno, le scarpe, i vestitini...e questa torta al caffè!!! abbiamo tante cose in comune ;P

    RispondiElimina
  8. ma questa torta è bellissima!!! La voglio decorare, una torta con questa tecnica!!! :)
    P.S. adoro anch'io le scarpe!

    Ora però vado a vedere i tuoi video! :P

    RispondiElimina
  9. wow, un dolce "morbidoso"!
    delizioso!
    buona serata!

    RispondiElimina
  10. senza parole, strepitoso, bravissimaaaa buon week end ciao kiara

    RispondiElimina
  11. Davvero favolosa questa torta! E decorata così bene!! Bravissima!!

    RispondiElimina
  12. qui di pioggia nemmeno l'ombra,ma questo dolce lo mangerei anche col gran caldo che abbiamo qui in Sicilia. e bellissimo e buonissimo.
    ciao buon we

    RispondiElimina
  13. ma che meraviglia!!! Io ador il caffè e questo dolce è davvero un sogno per me...complimenti e buon w.e.!!!

    RispondiElimina
  14. che bella aria è quella che mi ci voleva per sognare non aver paura di stare qui a casa dopo il terremoto ,ho una paura cavolo ,io ero quella che ti dava coraggio dopo l'esperienza dell'ottanta ,oddio ahime' i ricordi si sono aperti cone UN SOGNO ad occhi aperti al 5° piano di un palazzo con tre figli questa volta, questa volta non ero io la bambina di 5 anni da mettere in salvo ,ma i miei figli ho fatto la cavolata di scendere quelle scale ma la paura è stata più forte ......sono tornata stasera a casa con il cuore a 300000 ma che cosa devo fare???? niente ! dare coraggio ai bimbi che non è niete ! :( aria fammi sognare sogni felici con questa torta meravigliosa e per di più decaffeinata ^.^

    RispondiElimina
  15. Carissima Francesca mi trovi proprio d'accordo con il "pensiero autunnale" anch'io amo molto i tessuti, quelli per la casa e devo stare attenta perché tendo davvero a riempirmi l'armadio tra lenzuola, copertine plaid e tovaglie :) e chi dice che non è bellissima una tazza di thé fumante alal domeinca pomeriggio quando piove?
    La tua torta è bellissima, non ne faccio al caffé da una vita!

    RispondiElimina
  16. Oh mamma!!!!...tu mi tenti cara!!!...questa torta è una golosità unica!!!...è per me vero quella bella fettona?!?! ^_-

    RispondiElimina
  17. Che bella cake :) La decorazione con le roselline è carinissima, l'ho fatta anch'io la scorsa settimana per il compleanno del mio fidanzato.
    Aria non sei la sola patita di shopping... o di scarpe! :D Anch'io sono una fan dello shop online! Principalmente compro da siti inglesi.. e poi, vuoi mettere la comodità di scegliere tutto comodamente da casa, stravaccata sul letto/divano contro lo stress delle commesse pedanti, dei camerini stretti e delle prove di vestiti che ti portano un bagno di sudore?:D

    RispondiElimina
  18. mi sa che da come sono messa, passerò questo week end a letto...che conforto una fetta del tuo dolce meraviglioso!

    RispondiElimina
  19. Hai ragione, questa torta è un sogno *___*

    Buon sabato :*

    RispondiElimina
  20. Una sola parola, WOW!! E' bellissima e stra golosa, proprio quello che ci vuole in una giornata così! Anch'io sono più o meno della zona della Pianura, però in Piemonte, e come volevasi dimostrare è tutto il giorno che piove incessantemente... una tristezza! Però la tua torta mette di buon umore:)
    Ciao Aria!

    RispondiElimina
  21. Che sogno goloso stanotte me la sogno...è divina davvero delicata e raffinata!!! Baci,Imma

    RispondiElimina
  22. Questa torta è a dir poco meravigliosa... viene voglia di tuffarcisi dentro... :o) Complimenti! :o)

    RispondiElimina
  23. Ciao, soffice, cremosa e con quel buon gusto da caffè che la rende il fine pasto davvero perfetto! Scenografica e perfettamente riuscita!
    Compimenti!
    baci baci

    RispondiElimina
  24. ehm... io sono bastian contrario!! sto amando questo grigio e questa pioggia!! :) da su... guarda che dolcetto delizioso che hai fatto! non pensare al tempo... anzi offri va!

    RispondiElimina
  25. Non solo ha un bellissimo aspetto, ma deve essere davvero buonissima! A me l'autunno piace... se non fosse che devo abbandonare i sandali!! Buon inizio settimana!!

    RispondiElimina
  26. Le tue torte sono dei veri capolavori!! Baci

    RispondiElimina
  27. Vesto spesso di nero,odio il cambio degli armadi,ma assaporo anch'io l'arrivo dell'autunno con i frutti che ci regala e relative ccccole!E questa torta è una coccola unica che non merita sicuramente un solo ohhhhhhhhhhhhh,ma cento,mille!E' stupenda,bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  28. Una bellissima e gustosissima torta!

    RispondiElimina
  29. Sto preparando ora il pan di spagna, domattina proseguo con la crema e l'assemblaggio....
    Poi la porterò a mia mamma per la sua festa. Credo le piacerá moltissimo!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani