Home

sabato 20 ottobre 2012

Oggi cannelloni...di ricotta e spinaci!


Con la stagione autunnale inizia la mia saga delle paste al forno per i Sabati e per le Domeniche, giornate nelle quali mi capita di essere impeganata e di arrivare a casa all'ora di pranzo, con marito e pupi affamati...

La pasta al forno è un'ottima alternattiva perchè piace a tutti, scalda nelle giornate più fredde, ma soprattutto si congela in anticipo e si scongela all'occorrenza.
Basta dare indicazioni al marito di quanto tempo e a che temperatura lasciarla in forno e il gioco è fatto! 
Ma se a casa non c'è proprio nessuno? 
Beh, i porta pirofila termici Enjoy, che vedete qui in foto, ci vengono proprio in aiuto!

Realizzati in materiale plastico certificato per alimenti, sono composti da un contenitore a doppia parete saldata, con all’interno un corpo isolante, per garantire la massima performance termica. La stessa metodologia e’ applicata al coperchio di chiusura.Sia il contenitore sia il coperchio sono completamente lavabili in lavastoviglie.
La pirofila in ceramica è da utilizzare per cucinare direttamente nel forno tradizionale o nel microonde, per poi essere inserita nel contenitore termico. Si può anche versare nella pirofila il cibo caldo cucinato in una pentola. La pratica chiusura a scatto garantirà un’igiene perfetta e permetterà un facile trasporto. 
Il cibo rimarrà caldo (o freddo) per ore, senza alterazione di sapore o di qualità.

Quindi sono ottime sia per le gite fuori porta che per cuocere in anticipo i cibi e trovarseli a casa, caldi, al momento giusto!



Per me, oggi, dentro il porta pirofila...cannelloni ricotta e spinaci come piacciono a noi!
Un piatto semplice, saportio per via della ricotta di pecora, impreziosito da un velo di salsa di pomodoro...si, insomma, una ricetta senza pretese ma con la quale faccio contenti tutti, e i piccoli mangiano la verdura ;)

Ingredienti

Una confezione di pasta sfoglia pronta, o sfoglie fatte in casa
250 gr di ricotta di mucca
250 gr di ricotta di pecora
un goccio di latte
7 cubetti di spinaci surgelati lessati in acqua leggermente salata
250 gr di besciamella
passata di pomodoro Mutti
50 gr di parmigiano grattuggiato più altri 30 gr per spoverare
sale, pepe

Procedimento

Lessare a parte gli spinaci, scolarli e strizzarli benissimo. 
In una ciotola amalgamare i formaggi sevendosi di poco latte, se necessario. Unire a questo composto gli spianci tagliuzzati e mescolare bene.
Regolare eventualmente di sale.
Preparare la besciamella, pepandola un pò.
Nel frattempo, far andare sul fuoco qualche cucchiaio di passata di pomodoro con un cucchiaino di zucchero, sale, pepe e un filo d'olio.
Scottare in acqua salata per un minuto le sfoglie pronte.
Scolarle su un canovaccio pulito e farcirle con il composto di spinaci e formaggio.
Sul fondo della pirofila versare un velo di besciamella. Posizionarvi sopra i cannelloni uno accanto all'altro.
Versare la passata sui cannelloni, e sopra di essa la rimanente besciamella. Cospargere con altro parmigiano.
Cucoere per mezz'ora in forno statico e, solo in utlimo, dare un colpo di ventilato per far sì che si formi la crosticina croccante sopra.
Togliere dal forno e chiudere il porta pirofila.
Gustare caldissimi!


24 commenti:

  1. Aria, devono essere proprio buoni così! io con ricotta e spinaci li faccio sempre in bianco, con il pomodoro devo provare, gnam!
    a quando i cannelloni intrecciati? :-)

    bacioni a tutti, specialmente al cuochino malatino.

    RispondiElimina
  2. e si sono la soluzione ai problemi tra virgolette le paste al forno...
    lo sai che io quelli poche volte che li ho fatti i cannelloni ripieni cosi li ho sempre fatti in rosso con il sugo...proverò a farli come i tuoi..
    baci e buon w.e.
    lia

    RispondiElimina
  3. Con questo piatto non si sbaglia mai! Gustosissimo!

    RispondiElimina
  4. La pasta al forno è la classica pasta domenicale! E questi tuoi cannelloni così ricchi e golosi sono perfetti per un buon pranzo!! Voglio provare anch'io a mettere un po' di pomodoro, li ho fatti sempre con la sola besciamella!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. Una versione deliziosa di un grande classico! Ciao, buon we!!!

    RispondiElimina
  6. Adoro i cannelloni ricotta e spinaci, troppo golosi!

    RispondiElimina
  7. li ho in programma per domani... deliziosi!!

    RispondiElimina
  8. li adoro anch'io ,brava bella ricetta!

    RispondiElimina
  9. io li adoro, ma a me non riescono mai :'( non so cosa sbaglio, a parte il fatto che io li compero pronti, secchi, da riempire con ripieni un po' umidi in modo che la pasta si cuocia in forno. Beh, non sono capace non so cosa sbaglio.
    Ma quindi tu usi tipo pasta fresca che arrotoli? :-)
    In ogni caso sembrano strabuoniiii!
    ps ti leggo sempre, anche se commento poco. Abbraccioni!!!

    RispondiElimina
  10. il piatto della festa...della domenica!
    ottimi e filantissimi!
    baci cara

    RispondiElimina
  11. In effetti con le paste al forno sono pratiche e accontentano un pò tutti. Bella la pirofila!!!
    Ps.i peperoni privati della loro pelle sono più digeribili, prova e vedrai.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  12. mmmh me ne porti un pò a pranzo? :P

    RispondiElimina
  13. Una meraviglia, dolce Aria! :) bellissimi e poi.. quei contenitori sono davvero una cosa stupenda! :D Un abbraccio.. forte!

    RispondiElimina
  14. come piace mangiarli anche a noi!
    ottima ricetta...salvapasto :)

    RispondiElimina
  15. noi i cannelloni li prepariamo con le crepes...uno dei post piu' recenti lo testimonia ^_^. bellissima la pirofila

    RispondiElimina
  16. un classico da fare almeno una volta al mese, io adoro la composizione spinaci-ricotta, dentro questi cannelloni, infornati...con quella crosticina dorata di sopra é il massimo!!!

    RispondiElimina
  17. perfetto per un pranzo domenicale!

    RispondiElimina
  18. Ciao, che bontà questi cannelloni! La pasta al forno ci piace tantissimo, soprattutto in queste fredde giornate in cui si accende il forno più che volentieri! Ricchi, morbidi e cremosi, proprio come piacciono a noi!
    baci baci

    RispondiElimina
  19. La pasta al forno è così... focolare! Ottima la ricetta, bellissima la presentazione!
    MaggiorDomus

    RispondiElimina
  20. Ciao bella! Sai che anche io preferisco usare le sfoglie di pasta per fare i cannelloni?
    Sembrano davvero come piacciono a me, morbidi, umidi e con una doratura deliziosissima :od

    RispondiElimina
  21. io li adoro!! stavo pensando anch'io di farli in questi giorni ma adesso che vedo i tuoi scappo al supermercato a comprare gl'ingredienti mancanti e li faccio!!!
    bravissima *_*
    bacioni

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani