Home

giovedì 27 dicembre 2012

Albero di Pandoro natalizio con crema al mascarpone


 Cucù!!! C'è qualcuno????
Com'è andato il Natale?
Io ho avuto il piacere di avere attorno alla mia tavola i miei nonni, i miei suoceri, e ovviamente mio marito e i miei bimbi...è stato un bel Natale e naturalmente si è mangiato parecchio ;) 
Ho preparato tutto da sola quindi ho duvuto destreggiarmi tra tempistiche e preparazioni varie (alcune delle quali vi mostrerò prossimamente). 


Alla fine ho deciso di non preparare nessuna torta, anche se tante prendevano forma nella mia mente! Quest'anno ho voluto realizzare un semplice ma scenografico alberello di Pandoro 
(che io preferisco di gran lunga al panettone!) farcito di semplice crema al mascarpone che a casa nostra fa felice sempre tutti!

 Il risultato è stato davvero sorprendente: il pandoro tagliato a fette sottili, alternato a strati di deliziosa crema al mascarpone è stato un fine pasto davvero gradito e ve lo consiglio se avete altri pranzi o cene in programma perchè è un'ottimo riciclo di questi dolci che forse, da soli, non risultano altrettanto appetitosi! 

Io, questa volta, non ho preparato il mio pandoro alla zucca artigianale ma mi sono affidata al mio Pandoro industriale preferito...se invece voi siete tipi da Panettone...
allora non perdetevi il mio mini budino di panettone...sempre superlativo!


Bene, questo era un passaggio veloce per salutarvi e lasciarvi una piccola idea, a presto su questi schermi! e ancora Buone Feste!!!!


Ingredienti

Un Pandoro
500 gr di mascarpone
3 tuorli
130 gr di zucchero semolato extrafine Zefiro
gocce di cioccolato (facoltative)
200 gr di panna fresca

confettini dorati Pavoni per decorare
mascherina Pavoni e cacao amaro

Procedimento

Montare la panna.
Lavorare i tuorli con lo zucchero finchè non saranno gonfi e spumosi, e lo zucchero non si sarà ben sciolto.
Unire quindi il mascarpone e lavorare ancora con le fruste,
infine unire la panna ed amalgamarla delicatamente con una spatola con movimenti dal basso verso l'alto.
Io ho preparato la crema la sera prima e l'ho lasciata una notte in frigo a riposare e rassodare un pò.
Tagliare il pandoro in 5-6 dischi.
Farcirli di crema al mascarpone utilizzando una sac a poche e una bocchetta a stella e disporli non sovrapposti ma leggermente alternati in modo da formare l'effetto alberello.
 Se vi piace potete unire delle gocce di cioccolato alla crema mentre montate il dolce.
Decorate con la mascherina decorativa natalizia Pavoni spolverando di cacao amaro e guarnendo con confettini dorati Pavoni.



Lasciate riposare qualche ora in frigorifero e poi portate in tavola.
Anche all'interno l'effetto è molto bello!


Baci





23 commenti:

  1. Una decorazione fatta a regola d'arte: bravissima! Ancora auguri a te e alla tua splendida famiglia :-)

    RispondiElimina
  2. Ma che spettacolo!!! Tanti auguri di buone feste!!

    RispondiElimina
  3. E' bellissimo e sicuramente anche buono! :) Buone Feste!!

    RispondiElimina
  4. Molto molto bello e sicuramente ghiotto...di sicuro sarà stato graditissimo...auguri...

    RispondiElimina
  5. brava ...e' un vero capolavoro ...... buone feste !!!!!

    RispondiElimina
  6. Delizioso questo alberello di pandoro! Complimenti e tanti cari auguri paola

    RispondiElimina
  7. Ma che bello che è!! Tanti auguri e i miei complimenti per le tue doti organizzative.

    RispondiElimina
  8. Buon proseguimento di feste cara!! Il tuo alberello è bellissimo e goloso!! Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Amica mia! E' semplicemente uno splendore! Scusami se non sono tanto presente, in questi giorni non riesco a stare un secondo al pc :( Ma vi penso sempre con affetto! Ti auguro tanto bene, tanta pace e tanto amore, tesoro. Con tutto il cuore!

    RispondiElimina
  10. davvero molto bello!
    ti auguro buone feste!

    RispondiElimina
  11. Ciao Aria :) Che bello, deve essere squisito :) La mia mamma faceva un dolce similissimo quando ero piccola, buonissimo :) Complimenti, un bacione e ancora auguri :)

    RispondiElimina
  12. Bellissimo :)
    un augurio di feste serene in famiglia

    RispondiElimina
  13. E' STUPENDO.
    Un abbraccio .
    Inco

    RispondiElimina
  14. ma che bello, un capolavoro! Io non ce la farei a mangiarlo...lo terrei lì di bellezza... ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. uno spettacolo questo albero di pandoro...e quella crema al mascarpone farebbe felice anche me! golosissimo!
    bacioni e buone feste

    RispondiElimina
  16. Si si io ci sono, con la pancia pienissima! Ma riposata e rallegrata dalla famiglia unita, anche se per pochissimo. Sono già tutti tornati alle rispettive case e lavoro. Così per scacciare la malinconia, guardo i blog delle mie amiche :)
    Un bacio!
    p.s. il tuo pandoro è strepitoso! Proprio oggi con mia sorella discutevamo su come fare una buona crema al mascarpone eheheheh

    RispondiElimina
  17. Uno spettacolo intramontabile che penso sia sempre super gradito!!!! Complimenti perchè lo hai guarnito come un vero alberello!!!
    Auguri di Buone Feste!!!

    RispondiElimina
  18. Tesoro é davvero molto bello e scenografico e poi una goduria allo sta puro!!! Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  19. Bellissimooooooooooooooo, altro che torte scenografiche. Sei così creativa che hai reso un semplice pandoro industriale un capolavoro. Complimenti.Auguri e BUON ANNO.

    RispondiElimina
  20. Ciao fatina, sono contenta che hai passato un Natale sereno, te lo meriti :o*
    Sai che anche se è un classico io non ho mai mangiato il pandoro con la crema al mascarpone? Deve essere una vera delizia, ma la tua decorazione gli ha dato senza dubbio quel tocco in più ;o)
    Un bacione forte forte.

    RispondiElimina
  21. ciao cara ancora buone feste, pandoro e mascarpone è un classico ma che piace sempre a tutti!!!!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani