Home

giovedì 31 gennaio 2013

Flan di finocchi


Dopo il fritto...qualcosa di leggero, ma gustoso e buonissimo al contempo....
magari un'idea per San Valentino che è alle porte.....o semplicemente perchè i finocchi sono di stagione...o ancora perchè avete un finocchio che staziona triste in frigorifero e
attende una decorosa fine...beh, questa potrebbe essere la soluzione che fa per voi!

Ahaha, rido perchè mi è stato fatto notare che "le cartellate" non sono di stagione ma....io l'avevo premesso, così come avevo premesso che a Carnevale ogni fritto vale (e, credetemi, ne ho veramente parecchiin serbo per voi e troppo buoni;p) e quindi, per farmi perdonare, oggi ricetta con verdura stagionale (scagli la pietra chi è senza peccato!!!)

In ogni caso, ringrazio tutte le amiche pugliesi che sono passate e hanno lodato le mie cartellate...non me lo aspettavo proprio, anzi...attendevo ansiosa la tirata d'orecchie!
addirittura qualche barese doc mi ha fatto i complimenti: giuro che era la mia prima volta e davvero non ho mai visto farle...il mio amore per le cartellate mi ha guidato!!!!!Grazie davvero!

Tornando ai finocchi però...succede che fai i pici della Patty e poi parlando con lei su facebook salta fuori il flan di finocchi che ha fatto per le feste natalizie, e allora - per favore dammi la ricetta che ho già fatto anche i tuoi pain au chocolat e mi sono venuti troppo bene -...così, dopo qualche ora, il flan di finocchi appare sulla nostra tavola che...di flan di verdure ne vede ben tanti passare ma di finocchi, chissà perchè, non mi sarebbe mai venuto in mente!

Cosa mi sarei persa!
Meno male esiste il mondo dei blog :P


Ecco la ricetta di Pat

 Ingredienti per 6 persone e uno stampo classico da plum cake

300 gr di finocchi
120 gr di panna
4 uova
70 gr di parmigiano
40 gr di burro
poco burro per imburrare
pan grattato
sale 
pepe


Procedimento

Lessare i finocchi dopo averli lavati
Stufare i finocchi in padella con il burro
Frullare nel mixer i finocchi insieme al parmigiano, ai tuorli, alla panna, sale, pepe e noce moscata.
Monta a neve ferma i bianchi ed aggiungili con delicatezza al composto.
Versare in uno stampo imburrato e spolverizzato con pan grattato e cuocere a bagnomaria (acqua calda) in forno a 140 per 40/45 minuti (guarda tu comunque la cottura, deve essere dorato in superficie, gonfio e non troppo traballante)
Servi nello stampo con un cucchiaio. 

Io ho fatto metà dose e ho messo negli stampini di silicone a cuore Pavoni.
Ovviamente si sono dimezzati anche i tempi di cottura...e sono stati facilissimi da sformare.
Troppo buoni!

ps:Oggi scade il mio Contest
avete ancora qualche ora di tempo per partecipare...e spargere la voce!!!!

 


Inoltre, sempre pensando a San Valentino, vi ricordo che sono davvero tante le occasioni su Groupon....date un'occhiata e scegliete come festeggiarlo: una cena, una notte romantica, un regalo...io ho già fatto la mia scelta e vi ricordo che, per chi volesse visitare la mia splendida città, Ferrara, c'è un'offerta imperdibile!
Se invece volete aprofittarne per un corso di cucina, guardate un pò qui

34 commenti:

  1. Buongiorno Aria un bellissimo modo per cucinare i finocchi, romantico e gustoso! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. Dire tesoro che questa ricetta leggere di finocchimi attira moltissimo e poi a forma di cuore mi fa impazzire!!! Un bacione grande, Imma

    RispondiElimina
  3. Purtroppo il mio ragazzo non apprezza i finocchi ma io sì e questa mi sembra un ottimo modo per gustarli!!
    Buona giornata! Un bacio

    RispondiElimina
  4. Ecco il flan di finocchi di Patty, poi mi chiedevo se ti aveva dato la ricetta, sulla riuscita non avevo dubbi.

    A me i finocchi piacciono più cotti che crudi!!! :)

    RispondiElimina
  5. Le tue carrellate erano splendide a me sono piaciute tanto, non le considero affatto fuori stagione! Questo flan e' delizioso, per San Valentino sarà' sulla mia tavola!

    RispondiElimina
  6. Che carinissimi questi cuoricini. Davvero un bel modo di presentare questa ricetta.
    Io ho un pandispagna fatto da farcire e decorare. VOlevo fare la torta per l'altra sezione del tuo contest ma non so se per oggi ce la faccio. Rischio come al solito di dover fare foto di sera che vengono davvero male. Inoltre dovrò vedere i bambini che mi combinano oggi.

    RispondiElimina
  7. anche tu come me sempre pronta a sperimentare nuove ricette!!!
    questi cuoricini sembrano veramente soffici!!!!!
    al prossimo post Nahomi.

    RispondiElimina
  8. Bella idea e raffinatissima!
    bacioni

    RispondiElimina
  9. adoro i flan e adoro i finocchi! poi nelle formine a cuoricino sono davvero troppo bellini!

    RispondiElimina
  10. I flan di verdura mi piacciono tutti, ma proprio tutti. Con le formine a cuore gli hai dato un tocco in più !

    RispondiElimina
  11. Cucciola.. 'di stagione o no'.. le tue cartellate le avrei divorate anche ad agosto sotto l'ombrellone! Per certe delizie non ci sono stagioni, suvvia!! :D Ahah.. e questo flan è delizioso. Io devo dire che apprezzo tantissimo i finocchi. Mi piace il loro sapore quasi.. 'liquirizioso' (oh che termini stamattina..). Come sempre hai saputo anche presentarli con immenso amore :D Bravissima! Un abbraccio forte, coccinella! :)

    RispondiElimina
  12. ma che carini....davvero brava cara!
    un bacio

    RispondiElimina
  13. a parte mangiare a insalata i finocchi farci un flan proprio non ci avrei pensato.... sono davvero belli presentati cosi e poi diciamo sono anche pochino dietetici,, segno la ricetta
    lia

    RispondiElimina
  14. Ciao Aria, deliziosi questi flan, per la forma e per il gusto!!!! Complimenti!!!!
    Bacioni, a presto :))

    RispondiElimina
  15. Ti sei fatta perdonare egregiamente per le cartellate "fuori stagione"!!!
    Un abbraccione immenso!

    RispondiElimina
  16. ma che buono che deve essere..adoro il flan, uso la ricotta al posto delle uova.. lo provo anche con i finocchi!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  17. i finocchi cotti non li ho mai mangiati...dovrei cominciare, ma c'è la panna :-( non credo sia prevista nella mia dieta!
    un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  18. Ciao Aria :) Buonissimo... amo i flan e anche i finocchi, quindi devo provarlo quanto prima!!! :D Complimenti e un bacione :)

    RispondiElimina
  19. mannaggia, devo provarlo...i finocchi qua vanno davvero poco, magari può essere un sistema per mangiarne di più.. ;)
    che belli poi fatti a cuore! Deliziosi!

    RispondiElimina
  20. Ma sono favolosi! Ma guarda che meraviglia negli stampi monoporzione...io avevo usato uno stampo per plum cake, ma così, che dire....non c'è assolutamente storia! Assolutamente stupendi e poi, è vero che sono buonissimi?
    Ti abbraccio forte e grazie per averla provata!
    Pat

    RispondiElimina
  21. Adoro i finocchi..
    Li mangio in mille modi..ma così mai fatti!
    Sei un'artista della presentazione..
    Buona serata Aria!
    Laura

    RispondiElimina
  22. Che bell'idea per cucinare i finocchi che nel mio frigo non mancano mai!! Prendo nota!! Ciao!

    RispondiElimina
  23. Meraviglia! Il flan di finocchi non l'ho mai provato ma sembra delizioso... Mi tengo stretta la tua ricettina. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  24. Questo è uno dei miei piatti preferiti!!! Ti è venuto benissimo!!! un bacio

    RispondiElimina
  25. ciao Aria, anch'io amo i finocchi e amo i flan ma non avevo mai fatto l'abbinamento, bell'idea e bellissima foto!!!

    RispondiElimina
  26. bravissima come sempre ,ricetta molto originale ,ciao un bacio

    RispondiElimina
  27. finalmente so come utilizzare quelli stampini!1 splendidi i tuoi flan di finocchi

    RispondiElimina
  28. Mai provato davvero il flan di finocchi!! Inoltre ho scoperto da poco e con piacere che ora i finocchi mi piacciono tanto anche cotti mentre quando ero ragazza li odiavo!! Ricettina sicuramente da provare e anche bellissima presentazione! Un bacio cara!

    RispondiElimina
  29. ciao Aria, io di solito i finocchi li mangio sempre crudi ma questi flan mi ispirano tantissimo, devo provare!
    baci e buona serata!

    RispondiElimina
  30. chissà che buoni,davvero una bella ricetta, da provare,
    baci

    RispondiElimina
  31. ciao! ho trovato il tuo blog navigando su intenert e mi piace un sacco! Hai tante ricette appetitose e vorrei prendere qualche spunto! Mi sono iscritta, così non ti perdo ;)
    Se ti va, passa da me, mi farebbe molto piacere!
    Ti aspetto qui:
    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    e qui:
    http://letortedianna.blogspot.it/

    A presto!

    RispondiElimina
  32. Delicious, and it looks fabulous too! I am a new follower.

    RispondiElimina
  33. une recette fantastique est délicieuse bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  34. Bel modo per rendere gustosi i finocchi, Bravissima davvero! Baci :)

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani