Home

sabato 30 marzo 2013

La Colomba con lievito madre secco, miele di melo e gocce di cioccolato


Avevo proprio detto che non avrei fatto la Colomba quest'anno.
Per svariati motivi.
Intanto perchè la Pasqua mi è arrivata troppo in fretta....
il clima freddo e il cielo grigiastro non mi aiutano...
e poi perchè ho qualche problema in famiglia e poco tempo per dedicarmi alla cucina.
Però...

Però le mie amiche blogger non hanno fatto altro che sfornare meravigliose colombe
con il lievito madre, con quello di birra, con lievito madre secco...
per fortuna ci sono le mie amiche blogger....altrimenti perderei delle occasioni ;) 

Purtroppo il mio lievito madre è deceduto la scorsa estate.
Però con il lievito madre secco non avevo mai provato!!!

In fondo io amo fare i lievitati, ho con loro un buon rapporto...non sono molto brava esteticamente ma nella sostanza viene spesso un buon lavoro.

Di certo, questa Colomba non ha paragoni con quelle industriali, che non mi sono mai piaciute.
Il Pandoro, al massimo, riesco a mangiarlo, ma Colombe e Panettoni proprio mai (non vorrei risultare schizzinosa, ma è sempre stato così fin da bambina, non so perchè...), e dopo avere scoperto la ricetta perfetta del Pandoro, me lo farò sempre in casa pure quello, ma...tornando a noi...


Mi sono messa all'opera seguendo la ricetta che ha girovagato nei blog e in coda finale dalla bravissima Assunta è arrivata in quello di Alessandra (che ringrazio per tutti i suggerimenti in tempo reale). Ovviamente, se le andrete a confrontare, noterete diverse differenze.

Io ho infatti apportato le mie modifiche, in prima battuta perchè, a causa delle mie allergie, non posso mangiare la Colomba con uvetta, canditi e glassa alle mandorle.
Ho optato quindi per una versione alle gocce di cioccolato, con meno zucchero
e
 tanto miele
Ne sono così entusiasta che, nonostante i difetti dei quali ho fatto esperienza per non ripeterli, ve la voglio subito mostrare.

 

Ci sono volute 18 ore di lievitazione.
Ma non è stato affatto difficile.
Quindi non spaventatevi e, se siete "armati" di planetaria mettetevi al lavoro.

Se non avete la planetaria, io ho sempre fatto tutto con una normale macchina del pane.
E secondo me ce la si fa eccome.
Volete provare?

La ricetta di Alessandra la trovate qui,
vi consiglio di leggerla perchè troverete molti consigli e punti.

io vi scrivo direttamente quella che è diventata la mia, 
che terrò presente anche per il panettone.

Ingredienti:

Dosi per 1 colomba da kg o due da mezzo kilo
1° impasto ore 20:

400 gr di Farina(200 gr di farina 00 e 200 gr di Manitoba)
120 gr di Acqua
100 gr di Zucchero semolato
15 gr di lievito madre secco Molino Rossetto
120 gr di Tuorli freschissimi (indicativamente sono 5-6)

(mi raccomando, usate un burro di qualità!)


Preparazione:
Iniziate ad impastare con la foglia.
Impastate la farina (tenetene un pò da parte da inserire durante le fasi di lavorazione) con acqua e il lievito madre secco, appena si forma un impasto elastico aggiungete un pò di tuorlo.
Fate assorbire e inserite lo zucchero e un pò di farina, fate asciugare e incordare e mettete il resto dei tuorli sempre un pò per volta, seguito dal resto dello zucchero e una spolverata di farina fate incordare per bene. Al termine di questa fase, quando vedete che l’impasto è ben aggrappato alla foglia, sostituite quest’ultima con il gancio, fate riprendere ben l’impasto e iniziate ad inserire il burro.
Inserite il burro morbido, piano piano aspettando che il precedente sia del tutto assorbito, in tutto ci vorranno circa 35 minuti e questa è una cosa importante, perché l’impasto alla fine deve essere bene incordato.
Dosate la farina, potrebbe non essere necessario usarla tutta, a seconda dell'impasto, che non dovrà risultare appiccicoso anche se appare bello lucido.


Fate lievitare, in una ciotola velata di burro coperto da pellicola, dentro il forno con luce spenta fino a che l’impasto triplica, io sono andata a letto e al mattino dopo neanche 12 ore di lievitazione era triplicato


2° impasto verso le otto del mattino 
(controllate prima che l’impasto abbia triplicato):
Il 1° impasto
55 gr di Farina 00
1 tuorlo
l’emulsione come scritto sotto
30 gr di Burro Occelli
Sale, 6 gr

100 gr di gocce di cioccolato


Per le emulsione profumata :
30 gr burro Occelli – 40 gr miele di melo MielBio Rigoni d'Asiago 30 gr cioccolato bianco  semini di 1 bacca di vaniglia – tre cucchiai di liquore Marachino

Preparate in anticipo tutti gli ingredienti compresa l’emulsione.
Per l’emulsione, sciogliete il burro insieme al cioccolato in microonde, inserite nel burro sciolto tutti gli ingredienti, mescolate per bene con una forchetta ed otterrete, un composto cremoso e semidenso.
Aggiungete al primo impasto la farina e incordate .
Aggiungete il tuorlo e e incordate.
Aggiungete l’emulsione, poca alla volta, e incordate.
Aggiungete il sale e incordate.
Aggiungete il burro poco per volta, facendo incordare sempre prima di inserire altro burro.
Per ultimo inserite le gocce di cioccolato impastando al minimo per distribuire il tutto uniformemente.

L'impasto deve risultare lucidissimo, liscio, dorato...lucido ma non unto al tatto!

Far riposare l’impasto per circa 60 minuti in forno spento, anche ciotola stessa della planetaria e
Passato questo tempo, prendete l’impasto e pirlate (seguite il link e guardate il video). Fatelo riposare una decina di minuti e dividete lìimpasto, in un pezzo di 2/3 e un pezzo di 1/3.
Con l’impasto piu piccolo, dividetelo in due e formate dei salsicciotti che metterete nel posto delle ali, invece con l’impasto più grande formate il corpo, formando anche qui un filone.


Quindi trasferite l’impasto nello stampo , coprire con pellicola e mettere nel forno a luce accesa a lievitare per circa sei/sette ore, se ci mette di più non preoccupatevi, quando arriva a 1.5/2 cm dal bordo, tirate fuori e lasciate scoperta così che si formi una pellicina, per circa 15 minuti, il tempo di scaldare il forno.
Cuocere a 170/180° per circa un'ora, avendo cura di coprirla con alluminio quando inizia a scurire.


Fate raffreddare la vostra Colomba a testa in giù e solo quando  ben raffreddata giratela e....se volete gustatela.
Io l'ho spolverata di cacao amaro, per non appesantirla, ma potete scegliere di glassarla al cioccolato.....sarà ancora più golosa ;)


Sarebbe consigliabile gustarla almeno il giorno dopo ma....il profumo che si spanderà per casa mentre è in cottura...vi tenterà e vi perseguiterà finchè non la morderete.


Una morbidezza unica.


Un sapore eccezionale.
Sentori di miele e di burro.


Una Colomba da ricordare per le soffici emozioni che regala


E da regalare, infatti questa sera impasto ancora...


E con questa vi auguro davvero una Buona Pasqua, 
serena, accanto alle persone che più amate,  golosa e possibilmente assolata...

Anche se la Pasqua e la Colomba mi fanno generalmente pensare a prati aperti, libertà e giovinezza...

il pensiero va a tutti coloro che sono malati, e a volte pure anziani e infermi, in Ospedale.
Che una Colomba vegli su di loro protandogli un sorriso;)

Buona Pasqua di cuore a tutti voi che passate di qua!


Sulla mia tavola pasquale

con questa ricetta partecipo al contest

47 commenti:

  1. che bella Aria, nemmeno o riesco ad aspettare il giorno dopo, tanti auguri cara di Buona Pasqua a te e famiglia :)

    RispondiElimina
  2. Tesoro che dire, non ho parole, é semplicemente divina, un esecuzione perfetta...sei troppo brava ed io ti voglio troppo beneeeeeee!! Buona Pasqua cara Aria!!!!Bacioniiiiii, Imma

    RispondiElimina
  3. La pazienza e la lunga attesa ti hanno ripagata alla grande tesoro. Hai sfornato una colomba magnifica, golosa e profumata. Mi piace tanto l’idea del miele. Hai fatto benissimo a lasciarti tentare all’ultimo minuto. Spesso le improvvisazioni danno i risultati migliori :) Un bacione grande e tanti tanti auguri di buona Pasqua a te e famiglia

    RispondiElimina
  4. mamma mia che bella..belliissime foto e immagino la bontà di questa delizia..buona Pasqua cara!!

    RispondiElimina
  5. carissima, è una meraviglia, che grande soddisfazione deve essere prepararla in casa. Io ancora non ho provato, nemmeno con il panettone, ma prima o poi lo farò perchè ormai facendo tutto in casa non riesco più a mangiare niente di confezionato, percepisco troppo il sapore di sintetico.
    Complimenti e Buona Pasqua a te e alla tua famiglia
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Passa da me ho qualcosa x te!

    RispondiElimina
  7. Anche io vorrei cimentarmi nella preparazione della colomba con lievito madre secco che ho trovato per caso in un supermercato. Spero di riuscire a cominciare stasera... anche perché ormai siamo agli sgoccioli... ;o)
    Complimenti per la tua bella versione della colomba! E Buona Pasqua! :o)
    Lory

    RispondiElimina
  8. Tesoro che meraviglia!! :D Col miele pure!! Già l'adoro <3 <3 Sei stata bravissima e ti faccio i miei complimenti.. augurandoti una meravigliosa Pasqua piena di bene, serenità, amore e pace ritrovata. TVTTTB amica mia. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona Pasqua di cuore anche a te, amica dolcissima!

      Elimina
  9. quest'anno non mi sono organizzata per la colomba, niente stampi niente ricette, ma il tempo è quello che è.. certo ho già un'ideuzza per la pasqua, anche se sarò fuori casa, ma stasera approfitto che vado a cena dai miei e portare qualcosa in dono a loro.
    cara Aria, ti faccio i miei più sinceri auguri per una serena Pasqua (spero anche con un po' di solicchio) a te e alla tua splendida famiglia!
    A presto,

    RispondiElimina
  10. Meravigliosa mia cara Aria :)
    Buona Pasqua a te e alla tua famiglia ^_^

    RispondiElimina
  11. BUONA PASQUA E COMPLIMENTI LA COLOMBA è FAVOLOSA!

    RispondiElimina
  12. Aria tesoro ma sei davvero bravissima sai? anch'io ho il lievito madre secco e mi sono trovata molto bene per una focaccia.. purtroppo quest'anno per mancanza di tempo non sono riuscita a fare nè colomba nè pastiera ma mi godo le vostre splendide creazioni! davvero complimenti di cuore.. ti abbraccio tanto e auguro una serena Pasqua a te e alla tua splendida famiglia:*

    RispondiElimina
  13. Sono rimasta incantata dalla sua sofficità e dal colore dorato: bravissima, Aria! Io in colombe e panettoni non mi sono mai cimentata perché il procedimento lungo e laborioso mi spaventa, ma quando vedo i tuoi risultati ti confesso che la voglia di provarci mi viene, e tanta! :-) Ancora complimenti e un augurio affettuoso di Buona Pasqua a te e alla tua splendida famigliola ;-)

    RispondiElimina
  14. una meraviglia!!!!!!!!!! neppure io vorrei fare dolci pasquali...ma vedo tante ricette in giro che mi prudono le mani a non fare!!!!
    Buona Pasqua cara!!!!

    RispondiElimina
  15. Un rapido saluto ed un augurio sincero per una serena Pasqua!

    RispondiElimina
  16. Buonissima Pasqua anche a te, cara.
    Anche io ho fatto (anzi, rifatto, dopo l'anno scorso) le colombe ma, sarà che non avevo il mio aiutante preferito in cucina, sarà che avevo altro per la testa, ma sono venute deliziose però meno belle. E vabbè, dopo la disperazione iniziale.. che devo fare?! Me le magno così! :D

    Bellissima la tua versione, e complimenti per l'impegno di cercare sempre soluzioni alternative, e uscirtene sempre e comunque con piatti bellissimi e buonissimi!

    Giulia

    RispondiElimina
  17. Tesoro un passaggio veloce (oggi e domani mega tour di force in cucina per me, 12 persone a pranzo domenica e 8 lunedì!) ti abbrraccio forte e ti invio tanti cari auguri per una serena e gioiosa Pasqua da trascorrere tra i tuoi affetti più cari
    un bacione a te e ai bimbi
    Alice

    RispondiElimina
  18. Ciao Aria, la tua colomba è bellissima e sicuramente anche buona, brava bel lavoro!!!
    Auguro a te e famiglia una felice e serena Pasqua!!!
    Un abbraccio, a presto :)

    RispondiElimina
  19. che spettacolo Aria, è stupenda!! Buonissima pasqua a te e a tutta la tua famiglia! ciaooooooo

    RispondiElimina
  20. bravissima, è semplicemente perfetta...io ne ho una che lievita ancora..spero venga bene così magari la pubblico... un abbraccioooooooo!!!

    RispondiElimina
  21. un abbracione e grazie a te per esserti fidata ^_^ ti auguro una serena e felice pasqua a te e a tutta la tua famiglia

    RispondiElimina
  22. Aria come sempre fai dei capolavori, i buchi dell'interno sono fantastici.
    Buona Pasqua

    RispondiElimina
  23. Mi sono innamorata di quella teiera... :-)

    RispondiElimina
  24. Tanti tanti auguri di Pasqua a te e alla tua famiglia ^_^ un bacio!!! splendida colomba!!!

    RispondiElimina
  25. Tesoro, la tua colomba è magnifica! <3 Che brava che sei!!! :) Io devo migliorare tantissimo con i lievitati!!! Uso spesso il lievito madre secco e mi trovo benissimo, soprattutto per la pizza :) Un abbraccio grande grande e tanti auguri di buona Pasqua a te e alla tua famiglia <3 :**

    RispondiElimina
  26. Ciao aria, che spettacolo, hai sfornato una colomba meravigliosa.
    Per Pasqua ho combinato poco e devo dire, sono dispiaciuta.
    Ancora tantissimi complimenti e Auguri di Buona Pasqua a te e famiglia!!!

    RispondiElimina
  27. Ciao, ma che bello il tuo blog e quante delizie. Mi sono unita ai tuoi sostenitori così ti avrò sempre a portata di click. Se ti va fallo anche tu. Buona Pasqua. Francesca.

    RispondiElimina
  28. Fantastica Aria che colomba meravigliosa, complimenti! Buona Pasqua cara baci luisa

    RispondiElimina
  29. Bellissima la tua colomba!Complimenti!

    RispondiElimina
  30. Ciao ARIA che meraviglia ti sono venute benissimo Buona Pasqua tesoro .

    RispondiElimina
  31. Sono felice che tu abbia voluto fare la colomba e vedi con che risultato, poi!
    Bellissima e sicuramente ottima...la versione ideale per mia figlia che mi chiede sempre di aggiungere il cioccolato.

    Buona Pasqua anche a te e alla tua bella famiglia e un abbraccio fortissimo :)

    RispondiElimina
  32. E' bellissima, il primo piano dice tutto...
    bravissima come sempre, davvero tanti complimenti!
    Buona Pasqua a te e a tutti i tuoi cari, un grandissimo abbraccio :)

    RispondiElimina
  33. Bella bella bella!!!!!!!!
    Auguroni!!!!!!

    RispondiElimina
  34. Ormai per me sei la regina dei lievitati... e questa colomba ne è la chiara dimostrazione! Dolci, dolci e ancora dolcissimi auguri a te e a tutti i tuoi cari, in particolare alla nonna un abbraccio caloroso!

    RispondiElimina
  35. Ti è venuta benissimo!!! E' perfetta!!!
    Complimenti e buona Pasqua!!!

    RispondiElimina
  36. davvero magnifica... auguri di cuore....

    RispondiElimina
  37. Complimenti!!!
    E' venuta veramente bene.Ti auguriamo una serena Pasqua:)

    RispondiElimina
  38. Questa colomba ti é venuta una favola,sarebbe stato un vero peccato non farla!!
    Tanti cari auguri di una serena Santa Pasqua!
    Francesca

    RispondiElimina
  39. E meno male che ci hai ripensato, guarda che meraviglia ti è venuta!!! Auguri di una serena Pasqua a te e famiglia!!!

    RispondiElimina
  40. non mi sono mai cimentata nel fare la colomba ma ora che ho visto la tua ho voglia di provarci.sono una nuova follower se ti va seguimi ciao

    RispondiElimina
  41. Bella.. Perfetta.. Lunga attesa per un dolce risultato che ne vale la pena no?
    Tanto auguri per una serena Pasqua cara
    Baci
    Luisa

    RispondiElimina
  42. E' un vero spettacolo..mi segno la ricetta la farò sotto forma di pan brioche.
    Ti auguro tanti Auguri di Buona Pasqua.
    Inco

    RispondiElimina
  43. che bontà ne ho tanti di lievitati in casa e me ne viene voglia appena li vedo buonissima e tanti auguriiii a tutti

    RispondiElimina
  44. Ciao Aria, ho scoperto il tuo blog grazie a Licia di Fragole e panna e mi sono unita ai tuoi followers perchè mi piace molto questo tuo spazio curato, ricco di ricette interessanti e con foto bellissime !
    Mi piace anche il tuo nome, Aria, bello bello!
    Ti seguo con piacere, a presto !

    RispondiElimina
  45. Questa colomba è perfetta, complimenti!
    Non ho mai usato il lievito madre secco, ma se è questo il risultato devo provarlo al più presto !

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani