Home

venerdì 6 settembre 2013

Lasagne con pesto leggero, mozzarella e prosciutto cotto


Il terremoto mi ha appena svegliata. In questi giorni ci sono state diverse scosse ma non le avevo ancora avvertite così.
Ora, di notte, sentendo il letto vibrare come quel 20 maggio, mi ha riempito di terrore, un terrore che non riesco nemmeno a concepire di dover riaffrontare.
Ma Terry insiste, e noi dobbiamo farci i conti, ahimè.
Sto tremando e non so come farò a rimettermi a dormire.
Credo che starò sveglia a tirare mattina e a vegliare sui miei bimbi che dormono beati.

...questo il post che ho pubblicato ieri.



Che ne dite, è tornato il tempo per le lasagne? Ah, non ditelo a me, per me è sempre tempo di pasta al forno e, per tutto l'Inverno, alternerò alla Domenica un piatto di lasagne verdurose alle zuppe di legumi, che ci piacciono tanto!

Per tutta estate ho gustato nel week end, quando siamo tutti e 4 a casa insieme per pranzo, paste calde o fredde al sapore di basilico che fa bella mostra di sè sulla finestra.
Ci piace tanto, sia ai grandi che ai piccoli.
Ma ora, che l'aria si è fatta più tiepida, accendere il forno e gustarsi una lasagna ha già il suo perchè-

Questa è una lasagna speciale, che saluta l'estate, e ne serba il profumo nel cuore: è una lasagna con il pesto fatto in casa, con il basilico tanto corteggiato e curato in questi mesi!

Beh, devo dire che lui ricambia il mio amore, ed è sempre pieno di foglioline che, appena le muovi, emanano un profumo che inebria! Come vi dicevo sopra durante l'estate faccio spesso il pesto, ma il mio è un pesto "leggero", quello senza frutta secca che non posso mangiare :(

Ho scoperto che è molto versatile, perchè delicatissimo, e quando non faccio il farro, o il contorno di patate e fagiolini, spesso è perchè finisce in un primo piatto come questo.
Un primo piatto che rappacifica con il mondo, assicuro!


Ingredienti per una teglia

1 confezione di sfoglie per lasagne
besciamella
(preparata con 400 gr di latte, 40 g di farina, burro Occelli, sale, pepe)
1 e 1/2 hg di prosciutto cotto
pesto fatto in casa con basilico, olio buono e parmigiano
1 mozzarella di bufala da 250 gr
parmigiano

Procedimento

Scottate le sfoglie per un minuto in acqua salata bollente alla quale avrete aggiunto un cucchiaio di olio: serve per non farle attaccare tra loro! Scolarle e lasciarle raffreddare. Nel frattempo frullate una bella manciata di fogli di basilico con olio buono e tanto parmigiano.
Preparate una besciamella con 3 cucchiai rasi di farina stemperati in 400 gr di latte e portate a bollore, finchè non sarà addensata.
Aggiungete alla salsa una noce di burro, regolate di sale e di pepe.
Tagliate la mozzarella a dadini.
Amalgamate alla besciamella il pesto leggero.

 

Ora mettete sul fondo di una pirofila un leggero strato di besciamella.
Componete la lasagna posando le sfoglie, uno strato di besciamella, il prosciutto e la mozzarella, continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti e terminate con la besciamella e
una spolverata di parmigiano

Mettete in forno finchè non si sarà formata la crosticina, a 180° per circa 25 min
Gustate calde!!!!

ps: per la versione vegetariana...eliminate il prosciutto cotto, deliziose ugualmente!


35 commenti:

  1. Ma che meraviglia questa ricetta... adoro le lasagne e questa versione è veramente sfiziosa!
    Ciao
    Michela

    RispondiElimina
  2. Questa lasagna non è ottima: DI PIU' ... bravissima Aria, davvero bravissima! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggo l'aggiunta di oggi e non mi ero resa conto che abiti nei paesi colpiti dal terremoto dello scorso anno. Ti capisco e immagino il terrore che si possa provare in quei momenti. Ti sono vicina, ti abbraccio e prego perchè non si ripetano più i disastri dei mesi scorsi. Un bacio

      Elimina
  3. Ciao, e' la prima volta che lascio un commento ad una tua ricetta anche se seguo il tuo blog ormai da tempo.anche io sono una appassionata di cucina e trovo che le tue ricette siano veramente meravigliose.Se vuoi passa a dare un'occhiata al mio blog anche se e' ancora solo un abbozzo.Speriamo in bene.
    Un abbraccio
    Bea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche i miei genitori abitano dalle tue parti e io tremo pensamdo a loro.Ti sono sinceramente vicina

      Bea

      Elimina
  4. Che piatto delizioso, ha un aspetto bellissimo!
    Bravissima, come sempre ;)

    Letizia

    RispondiElimina
  5. anche io alle lasagne proprio non riesco a rinunciare...queste leggere ma ricche al contempo mi attirano assai!
    Poi sai quanto adoro la bechamella........

    RispondiElimina
  6. Buona questa! Mi ricorda tanto una ricetta che faceva mia mamma quando ero piccola, ci metteva anche le patate, era meravigliosa:)
    a presto cara Aria:*

    RispondiElimina
  7. Fantastiche queste lasagne :)
    Un bacione grande dolce e cara Aria :*

    RispondiElimina
  8. per un bel piatto di lasagne (come esse siano condite) non ha stagione e sempre ben accetto una abbondante porzione..
    baci aria
    lia

    RispondiElimina
  9. Una vera prelibatezza, Aria! Io adoro le lasagne al forno con il pesto ed appena posso le preparo. La tua versione è deliziosa, con il tocco in più del prosciutto e della mozzarella. Le farò quanto prima!
    Un abbraccio e buona serata!
    MG

    RispondiElimina
  10. io già che è settimana che voglio le lasagne poi vedo questa delizia!! Waoooooo addento lo schermo!

    RispondiElimina
  11. Coccinella, i miei complimenti! Questa lasagna è gustosa, leggera e.. so che posso risultare blasfema, ma la preferisco addirittura alle tradizionali!! Un abbraccio forte forte! <3

    RispondiElimina
  12. adorazione pura!!!! quanto mi sei mancata!!!

    RispondiElimina
  13. le mie preferite in assoluto ...super golosa ..

    RispondiElimina
  14. Che lasagne delicate e leggere :)
    Complimenti.

    RispondiElimina
  15. Buono... Proverò anch'io a renderlo più leggero senza la frutta secca... Ciao ciao!

    RispondiElimina
  16. E' come se percepissi il profumo di questo pesto..... come se mi invitasse a sorridere all'estate che se ne va.... Sai rendere dolce anche un momento così, un po' malinconico.
    Bravissima, sono davvero invitanti!!
    Un abbraccio Aria ^_^

    RispondiElimina
  17. Ciao tesoro :) Adoro le lasagne in ogni modo e queste devono essere buonissime, cremose cremose... che delizia! :D Complimenti e un abbraccio forte :** <3

    RispondiElimina
  18. Come sono belle ed invitanti. Siamo proprio in sintonia, io adoro le paste al forno e le zuppe calde. Anche io ho cominciato ad accendere il forno per i primi piatti, con queste temperature ti viene proprio voglia. Beata te che hai già le zucche, io devo aspettare quelle dell'orto che non sono ancora pronte ma come arrivano mi ci butto a capofitto.
    Buona nottata cara!

    RispondiElimina
  19. Ohhhhhhhh! La devo provare assolutamente! Adoro le lasagne, specialmente quelle "bianche"!!!!!.

    RispondiElimina
  20. Tesoro bello accide, di nuovo ! Tieni duro amica mia e farti forza....mi rendo conto che l`incubo di quella notte non passerà ma frvi farti forza soprattutto per i tuoi bimbi....ti sono vicina con tutto il cuore davvero!!! Avrei preferito solo commentare sono le bellissime lasagne che hai pubblicato....forza cucciola e se posso esserti d`aiuto chiedi pure!! Un bacio grande, Imma

    RispondiElimina
  21. Tesoro per il terremoto non voglio nemmeno pensarci... farò una preghiera per te, per voi... dev'essere stato un incubo. un vero incubo.. che spero proprio non dobbiate rivivere. Con le lasagne sfondi una porta aperta... io le adoro... e le mangerei anche con 40° infatti anche se il tempo è generoso e qui a Roma fa veramente caldo stamattina è in programma una pasta al forno:) ovviamente la tua è super, super buona, super invitante, super golosa! e le foto rendono perfettamente l'idea... ti abbraccio amica:**

    RispondiElimina
  22. Adoro il pesto e le lasagne al pesto e questa tua ricetta mi piace tantissimo...

    Ciao Marina
    lartedellatavola.blogspot.com

    RispondiElimina
  23. Spero che la terra abbia smesso di tremare e ti faccia ritrovare il sorriso.
    Mio figlio abita e lavora a Reggio Emilia e sono sempre un po' in apprensione!

    La lasagna con il pesto è fantastica è in assoluto la lasagna che preferisco!!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  24. Tesoro mio, non sapevo che fossero tornate le scosse...sono stata un po' fuori dal mondo. Mi dispiace, capisco come ti senti, non personalmente, ero troppo piccola, ma ricordo il terrore negli occhi di mia madre alla minima vibrazione, per il ricordo del terremoto dell'80 che distrusse casa nostra :-/
    Come te non so rinunciare alla pasta, questa lasagna ha una faccetta squisitissima!!!!
    un abbraccio a te e ai tuoi cuccioli!
    Sara

    RispondiElimina
  25. mi spiace tanto cara per quello che stai vivendo e non riesco nemmeno ad immaginare come stai!
    quest'anno abbiamo avuto delle scosse anche noi e per una notte ci allertarono telefonandoci a casa, per consigliarci di dormire fuori.
    Per fortuna è stato un falso allarme, meglio così, ma la paura è stata tanta, non tanto per la casa come struttura ma per casa che ha senso di protezione e di rifugio per ognuno di noi e quando non lo è.. si perdono tutti i punti di riferimento.
    Menomale che i bambini non hanno sentito, quindi tu forza tieni duro vedrai che va tutto e bene e cerca di stare serena, so che sto dicendo delle eresie, ma devi provare!!!
    **
    per le lasagne..che dire? è il mio piatto preferito..potessi lo inserirei nel mio contest come ricetta dolce ! ahahahha
    le voglio fare.. le faccio con il pesto ma comprato e senza prosciutto cotto, quindi così sarà davvero fantastico.
    Ma di pesto per una confezione di lasagne tu quanto ne metti?
    ti abbraccio strintissimooooo lo sentiiii??

    RispondiElimina
  26. buon giorno, sono stata via pre le ferie poi l'otite che mi ha messa ko e mi ero persa veramente tante cose buone sul tuo blog...
    nn vorrei essere nei tuoi panni ansiosa come sono non dormirei più, speriamo che queste scosse la smettano di farvi tremare.
    ti abbraccio Nahomi

    RispondiElimina
  27. Mi dispiace per la nottata però la tua mail mi ha tranquillizzata, cerca di esserlo anche tu nei limiti del possibile Per la lasagna che dire entrerà sicuro nella top ten di Sara !
    Ti abraccio stretta stretta dolce amica mia
    TVB
    Alice

    RispondiElimina
  28. mi spiace per quello che hai passato! so che è stata un esperienza terribile e dura e spero per voi che non si ripeti più! Quanto alle lasagne le trovo meravigliose e molto molto invitanti...ciao mia cara e cerca di star tranquilla! ti abbraccio!

    RispondiElimina
  29. Ma cosa mi dici cara? Ancora sto balletto, che pizza!!! Vado in paranoia visto che sono lontano dai miei ed ho vissuto questa brutta esperienza! Un bacione luisa

    RispondiElimina
  30. Perché era finito? E' sempre tempo di lasagne per me, se poi hanno il pesto, sono estivissime. Per il resto, non posso dire altro che coraggio

    RispondiElimina
  31. Ciao! che bellezza e freschezza queste lasagne! sembrano davvero semplici e leggere!
    una bella idea per il mese settembrino senza dimenticare i profumi estivi!
    un bacione

    RispondiElimina
  32. Carissima Aria, dobbiamo farci forza e cercare di superare questo momento. Fortunatamente io la scossa di stanotte non mi ha svegliata (abito a Mirandola), ma posso capire il tuo terrore, per me è stato lo stesso la scorsa mattina alle 9. La cosa peggiore è che la paura da la scossa in sé, ma il pensiero che quella possa essere il preludio di qualcosa di più grande...dobbiamo tenere duro! Non posso far altro che mandarti un abbraccio virtuale e complimentarmi per queste lasagne, che spero abbiamo almeno un po' addolcito la tua giornata :)
    Un bacio
    Letizia

    RispondiElimina
  33. Buonissima..mi piace un sacco la lasagna al pesto.
    Che goduria!!
    Bacinotte.
    Inco

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani