Home

martedì 15 ottobre 2013

Nelsen Ultra Concentrato: lavereste i piatti per non pagare il conto? ;)



Guardate un pò cosa ho scovato in fatto di detersivi e campagne pubblicitarie!


In casa Nelsen l'ultimo "nato" si chiama Nelsen Ultra Concentrato, un prodotto innovativo, dal formato piccolo e sostenibile, dichiarato molto efficace : pensate che la campagna di lancio assicura che il flacone  da 600 ml possa durare fino a 10 settimane!

E' stato presentato al grande pubblico in maniera davvero originale, invadendo Milano, Torino, Bologna e Verona da Twizzy brandizzate Nelsen coinvolgendo i conusmatori in modo simpatico, anche chiedendo loro di rispondere alla domanda: “Se il tuo Nielsen potesse parlare, cosa vedrebbe nelle 10 settimane trascorse nella tua cucina?”.
Ciascuna dichiarazione, immortalata da una fotografia, è stata infine condivisa sulla piattaforma web del brand. Ne sono venute fuori delle belle!

Ma la campagna più originale è, senza dubbio,  quella chiamata Wash or Pay, avviata in collaborazione con Scotch Brite di 3M.
Al termine di una normale serata al ristorante, il cameriere ha proposto ai clienti un modo alternativo di pagare il conto: lavare i piatti proprio con Nelsen Ultra Concentrato e con la spugna di Scotch Brite.

Una modalità che si ripropone anche nel concorso a cui si può partecipare dal sito di Nelsen e dove, con la modalità instant win, sono in palio ogni giorno un kit di prodotti Nelsen Ultra Concentrato. Per scoprire se ha vinto, l'utente dovrà pulire dei piatti con una spugnetta. Tutti i partecipanti avranno, inoltre, la possibilità di prendere parte all’estrazione del premio finale: una cena offerta da Nelsen! Ci proviamo?

Ma voi, ditemi, lavereste i piatti per non pagare il conto? ;)

10 commenti:

  1. Io per non pagare il conto i piatti li laverei ... ma i miei, non quelli degli altri!

    RispondiElimina
  2. Trovo la lavastoviglie di casa un'invenzione pazzesca ma...per una cena gratis (come si deve) sarei disposto a lavare i piatti...i miei, ovviamente ;)

    RispondiElimina
  3. Dipende da quanto e' salato il conto credo....

    RispondiElimina
  4. io ho la lavastoviglie.... ed è la mia migliore amica :-) ci lavo anche i vasi che uso per i fiori ahahaha

    RispondiElimina
  5. che iniziativa simpatica, però io odio lavare i piatti e per fortuna hanno inventato la lavastoviglie!!!!

    RispondiElimina
  6. io pagherei il conto, perchè lavare i piatti per me è quasi più odioso di stirare le camicie.
    un abbraccio Nahomi

    RispondiElimina
  7. ma lo sai qual è il mio difetto grande? che anche se sono concentrati a volte è difficile che metta piccole dosi...
    un baciooooo

    RispondiElimina
  8. i piatti tiii i piatti tiii con nelsen piatti li fai lavare a LUI :P

    comunque pagherei il conto! :P odio lavare i piatti,

    RispondiElimina
  9. se vuole la Nelsen può lavar i mie di piatti ahahaha

    RispondiElimina
  10. Per carità! Pago pago pago, 1000 volte pago! Odio lavare i piatti! Il mio maritino dice che potrei cucinare per giorni interi, ma non farmi lavare un piatto! Come contraddirlo! Ciao Aria, un abbraccio

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani