lunedì 25 novembre 2013

Frollini alla panna simil Macine


Le Macine erano il mio biscotto industriale preferito da adolescente.
Ne ho ingerite kg e kg.
Ah, quanti ricordi! 

 Forse più di un anno fa ho annotato questa ricetta presa dal web, 
ma purtroppo ho sbadatamente scordato la fonte. 
Se qualcuno si riconosce mi faccia sapere...

nel frattempo vi racconto che mi è piaciuto molto fare questi biscottini, l'impasto viene elastico e lucido e si taglia perfettamente e una volta cotti, questi biscottini....
uno tira l'altro, impossibile resistere!
Ovviamente non sono"uguali uguali" ma sono "buoni buoni, e sani" ;)


Li ho serviti a colazione con il mio splendido servizio Wald "Sotto il Vischio",
perfetto per le feste vero? Stupendo anche da regalare!
Io, a dire il vero, sono stata fortunata e l'ho vinto l'anno scorso grazie alla partecipazione
al contest di Imma...con il mio Pandoro alla Zucca....
un Pandoro superlativo, voglio essere immodesta.....
cosa aspettate a provarlo?

Beh, intanto facciamo colazione, è Lunedi e si deve partire con il piede giusto!!!
Noi abbiamo anche trascorso il week end con i bimbi in cattiva compagnia del
virus gastrointestinale
, che per fortuna
è stato abbastanza veloce....e che alla fine ha colpito anche noi!!!
Oggi io salto la colazione :(

 d'altra parte è quasi finito Novembre, va messo in conto.
Pensate che ieri a pranzo ho fatto l'ultimo piatto di pasta con il pesto
preparato con il basilico piantato quest'estate....è stato davvero bravo, vero?

Ora, rassegnamoci, è proprio pieno Autunno, e la prossima ricetta
sarà davvero in tema, vi aspetto ;)


Ingredienti

500 gr di farina
150 gr di zucchero a velo
200 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente
1 uovo
150 ml di panna freschissima
vaniglia
una bustina di lievito in polvere per dolci
un pizzico di sale
 

In una terrina mettete tutti gli ingredienti solidi, poi aggiungete il burro tagliato a pezzetti, la panna freschissima, l'uovo ed iniziate ad impastare.
Alla fine otterrete un impasto perfettamente liscio e setoso.
Lasciate riposare per una mezz'oretta a temperatura ambiente.
Infarinate il piano di lavoro ed appianate l'impasto con un mattarello all'altezza di 1,5 cm,
infine tagliate dei cerchietti con un tagliapasta da 4,5 cm.
Fare un foro centrale di 1,5 cm.
Disporre su una placca rivestita da carta forno.
Infornare in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa.


Servizio Wald Domus Vivendi

18 commenti:

  1. Anch’io ho sempre avuto un debole per le macine, il “buco col biscotto intorno” belle spesse e inzuppose. Ma sono sicura che mi piacerebbero molto di più le tue e quanti bei tuffi ci farei nel caffellatte :) Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Ho tirato fuori il servizio anch'io tesoro e questi biscotti...se li avessi qui davanti farei ua strage li adorooooooo!!Un bacione immenso,
    Imma

    RispondiElimina
  3. anch'io voglio mangiare queste bontà!!! non sai quanti kg e kg di questi biscotti ho ingerito io!!!
    mi dispiace per il virus, spero che ti riprendi velocemente anche tu!!
    un bacio e complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Meraviglia! Ho sempre voluto provare a replicarle... ho un sacco di amici che impazziscono per le Macine!!

    RispondiElimina
  5. che buoniii! le macine sono state le mie dolci compagne di colazione per anni e anni! poi a causa di una dieta le ho dovute abbandonare e da allora mai piú toccate, anche perchè prodotte con l'olio di palma, mio acerrimo nemico! ma questa, cosi genuine non posso non provarle! complimenti per il servizio, delizioso!

    RispondiElimina
  6. Dai ti son venuti proprio uguali agli originali!!! salvo subito la ricetta io adoro le macine ;D
    Annalisa
    ♥ ♥ ♥ ♥ ♥
    http://provarepercomprare.blogspot.it/
    http://dolcicreazionidiannalisa.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Ma sono bellissimi e sicuramente molto buoni, belle anche le foto! Felice settimana :)

    RispondiElimina
  8. I miei biscotti preferiti e ti sono venuti perfetti...Brava brava.
    Buona settimana

    RispondiElimina
  9. Ciao cara, mi dispiace per il virus, spero passi presto. Io invece ho il piccolo con tosse e raffreddore. Stanotte ha dormito (cosa strana) per fortuna!!
    Buone le macine, sono le mie preferite insieme agli abbracci!!! Carinissimo anche il set natalizio!!! Io il tuo pandoro lo provo, anche perché di zucca ne ho tanta, se stavi a portata di mano te ne avrei date un paio di quelle con la buccia verde. Sono buonissime.
    Bacioni e rimettiti presto.

    RispondiElimina
  10. che meraviglia questa collezione!!!!!!!! e che dire delle macine? Superrrrrrr

    RispondiElimina
  11. Davvero fantastici e ti sono riusciti benissimo!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Aria, mi dispiace per il vostro malessere, cerca di riprenderti presto :) che buoni questi deliziosi biscotti, saranno sicuramente meglio di quelli industriali... brava come sempre!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  13. sono secoli che non compro più biscotti adoro troppo farli da sola e semplice divertente e salutare! Questi andranno in forno presto!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  14. Ciao Aria che belle queste macine "home made" sembrano buonissime, insomma da provare! Posso rubarti la ricetta? I bimbi stanno meglio? Arriverà anche qui, ne sono certa! Ciao ciao.

    RispondiElimina
  15. Sai che la ricetta delle macineio l'ho ritagliata proprio dalla confezione dei biscotti? Un periodo ce le scrivevano e io ne ho salvate diverse, se vuoi poi controllo e la confrnoto con la tua ;)
    Mi ero dimenticata del tuo pandoro alla zucca, sono in vena di grandi lievitati...qui nevica e l'idea di acendere il forno mi ispira.

    Baci

    RispondiElimina
  16. questa mi sa che innescano il processo uno tira l'altro eh :)

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani