giovedì 1 maggio 2014

Tartellette senza uova alla confettura di ribes nero

Queste tartellette sono state una deliziosa scoperta. Preparandole avevo paura essere incappata in una ricetta dove era stata dimenticata la dose di uova invece...il composto ne è proprio privo e la consistenza...speciale e meravigliosa proprio per questo.

Essendo molto burrose vi consiglio di utlizzare un burro di qualità, per me Beppino Occelli. Anche sulla confettura scegliete la qualità e otterrete un dolcino da leccarsi i baffi...perfetto da trasporate nel cestino del pic nic, se questa brutta stagione ci desse tregua, no?

Ah, dimenticavo, il nome di queste delizie è Viennese Tartlets, e la ricetta è di Delia Smith


Ingredienti per 12 tortine
( a me ne sono venute 9)

175 g di burro morbido Occelli
60 g di zucchero a velo più altro per spolverare
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
150 g di farina con lievito
40 g di maizena
 confettura a piacere (per me Fiordifrutta Ribes Nero Rigoni d'Asiago)

Procedimento

Mescolare il burro con lo zucchero e l'estratto di vaniglia, fino a raggiungere un composto morbido e cremoso. Unire farina e maizena setacciate, e dividere l'impasto nei pirottini da muffins.
Con il dorso di un cucchiaino bagnato, spingere al centro delle tortine per ricavare una fossetta.
Cucoere per circa 20 minuti in forno preriscaldato e toglierle dal forno anche se dentro vi sembreranno ancora morbide
Farle raffreddare e poi farcire di confettura e spolverare di zucchero a velo.


Con questa ricetta partecipo al contest di Alice


 http://lacucinadiesme.blogspot.it/







13 commenti:

  1. Deliziose le tue tartellette , hanno un aspetto favoloso . . . A merenda ci starebbero proprio bene !!!!!!!
    Un bacio
    Lisa

    RispondiElimina
  2. Che piatto goloso, lo proverei subito :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  3. quanto mi piacciono!!!Bravissima!!!! baci Sabry

    RispondiElimina
  4. ottima ottima idea, mi piace l'idea del senza uova!super golosi

    RispondiElimina
  5. Tesoro sono belle e golosissime, grazie di averle regalate al mio cestino!
    Ti auguro un buon 1° maggio assolato e rilassante!
    bacini ai tuoi angioletti e uno grande a te <3
    Alice

    RispondiElimina
  6. che delizia le sto' mangiando con gli occhi...bravissima e bellissime

    RispondiElimina
  7. Tesoro :* finalmente eccomi... siamo rientrati domenica sera dopo qualche giorno di vacanza... ne avevamo bisogno... e devo dire che ci ha fatto bene... anche se ho già ripreso il ritmo quotidiano ho una carica decisamente maggiore!:) sono felice che tu stia meglio :* mi sono innamorata di queste tartellette senza uova... la consistenza sembra proprio perfetta e sono curiosissima di provarle... non vedo l'ora di riemettermi a cucinare!:) ti abbraccio tesoro e buon primo maggio:**

    RispondiElimina
  8. Beh anche se il tempo fa i singhiozzi io queste tartallette le mangerei ovunque anche per un pic nic sul balcone ;-)

    RispondiElimina
  9. Che belle! E poi la marmellata di Rigoni è la migliore...anche io la uso quando non ho quella fatta in casa :) Sarebbe proprio bello farle per un bel pic nic per domani...ma con questo tempaccio mi sa che il pranzo sarà in casa :(

    RispondiElimina
  10. Queste sono quelle che ho fatto anch'io!! Strabuone!
    Buon primo maggio cara.

    RispondiElimina
  11. ma che belle che sono , mi vie voglia di prenderne un paio , bravisssima .......un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Tantiiiiiiiiiiiiiiiiiissimo burro!! Ma chissà che bontà! Da assaggiare, insomma ^_^
    Grazie per questa delizia, Aria. Un bacione.

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani