Home

lunedì 2 marzo 2015

Panini all'olio d'oliva e cioccolato fondente


Per noi è stato un week end intenso ma molto appagante, dedicato prevalentemente al divertimento dei nostri piccoli: feste di compleanno, carnevale, teatro per ragazzi...insomma, abbiamo riso tanto assieme gustandoci l'aria tiepida che fa schiudere i primi fiorellini sui prati!
La domenica mattina l'ho trascorsa tutta in cucina invece, ho cucinato tantissimo...
 mi sembrava che il tempo scorresse pià lentamente del solito...sono riuscita a fare un bel pò di cose che vi mostrerò presto!



Il lunedi sul blog mi piace dedicarlo ai miei esperimenti
per merende genuine pensate per i miei bambini.
 Come sempre i panini sono ottimi appena sfornati ma anche congelati e poi tirati fuori all'occorrenza e poi scongelati al microonde, o la sera per la mattina, sanno dare grandi soddisfazioni.
Sono una gran pasticciona disordinata e poco paziente, nella mia vita reale, ma il mio feeling con i lievitati è sempre stato buono, quindi mi permetto anche di sperimentare...
di panini ne faccio in continuazione, mi piacciono tantissimo, e a voi?

 Ingredienti
400 g di farina 0
4 g di lievito di birra secco
2 cucchiaini di zucchero
1 uovo
100 g di latte  
50 ml di olio d'oliva
8 g di sale
cioccolato fondente
latte per spennellare

Procedimento

Nella planetaria inserire la farina, lo zucchero, il lievito, unire il latte tiepido, poi l'uovo, l'olio e infine il sale. In base alle dimensioni dell'uovo, potrà servire altra poca farina o poco latte.
Impastate e lasciate incordare poi lasciate raddoppiare in una ciotola coperto da pellicola fino al raddoppio.
Trascorso il tempo, formare i panini e inserire al centro di ogni panino, mentre lo formate, un quadretto di cioccolato fondente.
Lasciare lievitare i panini, posizionati sulla leccarda ricoperta di carta forno per circa mezz'ora, poi pennellarli di latte e cuocere in forno preriscaldato per una ventina di minuti, fino a doratura






17 commenti:

  1. Anche a me piace fare lievitati e cucinare in genere ogni sorta di dolce o salato. E' un piacere mangiare cibi preparati in casa, anche se ci vuole impegno è molto appagato. I panini al cioccolato sono squisiti per la colazione o merenda ! Buona settimana ! Claudia

    RispondiElimina
  2. Anche a me i lievitati piacciono un sacco! E qui da te trovo sempre idee deliziose.
    A presto,
    Federica

    RispondiElimina
  3. Ho scoperto il piacere di fare il pane in casa da un anno a questa parte e non ti nego che almeno una volta ogni settimana ne provo una, se riesce la pubblico, altrimenti la ripeto a distanza di qualche tempo, modificandola, e se va bene sarà la fortunata della giornata.
    I panini secondo me sono adorabili, proprio perla loro forma mignon, mi sembra di fare meno danno alla mia panzetta, eheheh....Ora ho ristretto l'uso del pane ad una volta a settimana per questioni personali, ma non disdegnerei uno di questi per la colazione di domenica mattina, magari sostituendo la farina con quella di farro o di kamut che adoro, conferendogli un sapore un po' rustico....mi hai dato un bel motivo per rifarli.
    Buon lunedì ed inizio settimana!
    Bacioni

    RispondiElimina
  4. Fare il pane in casa da sicuramente tanta soddisfazione... mettere le mani in pasta, vederlo crescere pian piano è una coccola che dona piacere.I tuoi panini saranno stati sicuramente la giusta ricompensa per i tuoi bimbi...belli e buoni.

    RispondiElimina
  5. Come son carini! è perfetta la croccante crosticina rispetto al ripieno così morbido e sfogliato!
    Brava!

    RispondiElimina
  6. Buonissimi questi! Ultimamente anche io faccio più panini (dolci) del solito. Claudia li adora!
    Ricetta salvata. Come te i lievitati sono per me una grande passione.
    Bacioni.

    RispondiElimina
  7. ADORO I LIEVITATI,. COME TE NE SPERIMENTO DI CONTINUO E MI PIACE. DELIZIOSI I TUOI, BRAVA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  8. un'ottima merenda, mi piace fare i lievitati, li devo provare, ciao!

    RispondiElimina
  9. deliziosiiiiiiiiii... bellissimi... complimenti!!!

    RispondiElimina
  10. Questi sono superrrr li devo assolutamente fare si vede benissimo la consistenza!!!!...buona giornataaaaaa.... ps ..ho ancora l'album in cucina.....

    RispondiElimina
  11. Anche io adoro i lievitati, sia pane sia brioche, qui abbiamo sempre le mani in pasta!
    E la cosa che adoro di più? quel profumo di panificio che si diffonde in tutta la casa, che sa di vita, di amore, di condivisione..
    Questi tuoi panini mi sembrano davvero buonissimi, li proverò sicuramente, una splendida idea in più!
    grazie, a presto,
    Annalisa

    RispondiElimina
  12. Guardo la foto amica mia e mi sembra di sentirne il profumo!!Hai le mani d'oro ed i tuoi figli sono davvero fortunati ad avere una mamma cosi presente cosi affettuosa e cosi piena di attenzioni!!Ti abbraccio forte,Imma

    RispondiElimina
  13. invece purtroppo io e i lievitati non andiamo d'accordissimo, però che dire...li amo alla follia e non posso che adorare questi piccoli e deliziosi paninetti!
    Bacione

    RispondiElimina
  14. lo sai che come te amo i lievitati e le merende pronte per Sara che torna da scuola, per cui questi panini saranno presto prodotti anche a casa mia <3
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  15. molto buono..passate anche dal nostro blog

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani