Home

giovedì 2 aprile 2015

Bagels integrali


Pasqua si avvicina, l'aria della Primavera è davvero calda e ci invita a restare all'aria aperta, ad ammirare la natura meravigliosa che si è risvegliata.
Spero che la stagione possa essere bella e che tutti coloro che lo desiderano, a Pasquetta, possano fare la consueta gita fuori porta che i bambini tanto attendono.

 

Noi di solito rispolveriamo il nostro cestino da pic nic e andiamo alla scoperta di qualche parco naturale dove pranzare insieme e goderci la giornata.
Per l'occasione, preparerò sicuramente questi bagels integrali, che mi sono venuti deliziosi. Si tratta di un pane di origine ebraica, molto diffuso in America.
Li ho sempre fatti in versione classica, ma con il tocco della farina integrale sono venuti strepitosi.
E voi...che farete a Pasqua e Pasquetta?


 Ingredienti

100 g di farina integrale bio Molino Rossetto
200 g di farina oo bio Molino Rossetto
3 g di lievito di birra secco Molino Rossetto
100 g di acqua tiepida
70 g di latte
30 g di burro salato
4 g di sale
1 cuchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaino di miele

semi di zucca, sesamo, papavero Molino Rossetto


Procedimento

Nella planetaria versare le farine, zucchero e lievito di birra.
Unire l'acqua e il latte tiepidi, iniziare a lavorare, poi unite il miele, il burro a pezzetti e infine il sale.
Trasferite l'impasto in una ciotola coperta di pellicola e fate lievitare fino al raddoppio.
Una volta trascorso il tempo necessario, prelevare delle palline dall'impasto (per me 9) e dare loro la forma di ciambella, facendo un buco al centro con il pollice e allargando piano; posizionare poi le ciambelle sulla leccarda ricoperta di carta forno per
fare lievitare ancora mezz'ora.

Portare a ebollizione una pentola con acqua e bicarbonato e, quando bolle, tagliate la carta forno sotto al bagel lievitato e fate cuocere immergendo delicatamente (la carta si staccherà da sola) per venti secondi da un lato e poi dall'altro.
Nel frattempo, fate riscaldare il forno e, quando tutti i bagels saranno scottati nell'acqua bollente, spennellateli di latte, ricopriteli con i semi a voi più graditi ( per me sesamo, zucca, papavero) e infornate a 180° per circa 20-25 minuti.
Sfornate e servite con ciò che preferite!












11 commenti:

  1. boni! amo i bagel quelli salati enormi... ma dico che anche questi sono ..... gnammyyy
    davvero ..speriamo che il tempo regga..noi di solito andiamo il giorno di Pasqua per evitare la confusione...e ci portavamo le uova di pasqua... ora siamo in due... ma spero di farlo lo stesso un giretto.
    anch'io mi devo spicciare..per mettere il mio dolcetto di Pasqua...vediamo se ce la faccio stasera.
    buona giornata ciccia

    RispondiElimina
  2. Mi sono sempre chiesta come venissero con una farima debole, come quella integrale, visto che è una preparazione che richiede forza. Mi hai risposto, no? :D
    Sei favolosa Aria, mi fanno una gola pazzesca ^_^ Magari li preparo per la Pasquetta con mia mamma ^_^

    RispondiElimina
  3. Grazie x la ricetta , io adoro quelli classi ...questi mi stuzzicano parecchio , sicuramente da provare !

    RispondiElimina
  4. Non mangio bagels da anni . . . questi sembrano deliziosi ^_^

    RispondiElimina
  5. Ecco, non è che ne potrei avere uno per la pausa pranzo di oggi?! ;-)

    RispondiElimina
  6. Belli e buoni e con un ripieno goloso !

    RispondiElimina
  7. Stupendi e golosissimi ...li adoro bravissima ciaoooo!!!!

    RispondiElimina
  8. Come sono belli Aria! hanno davvero un aspetto delizioso e sono molto golosi! Davvero un'ottima idea per Pasqua..
    Ti abbraccio, a presto per gli auguri!

    RispondiElimina
  9. Tesoro direi proprio che questi bagel sono decisamente perfetti per la pasquetta e non solo, sono ideali come sana e gustosa merenda per i piu piccoli!!!Un bacioneeeeee amica mia e ti auguro una Pasqua d'amore con i tuoi cari!!TVBBBBBB,Imma

    RispondiElimina
  10. già amo i bagle di per sè. una versione rustica mi attira tre volte tanto :)
    un bacione tesoro e tanti auguri di una serena Pasqua a te e famiglia

    RispondiElimina
  11. Domani a casa degli zii con mio marito e i miei genitori, a Pasquetta andremo qui vicino, in qualche spiazzo da Pic Nic, vicini perché non sono proprio in gran forma, però anche io ho preparato dolce e rustico per il pranzo fuori porta.
    Questi bagels sono da provare anche perché dico sempre di volerli fare e non li faccio mai. :-p

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani