Home

sabato 25 aprile 2015

Focaccine alla panna


Sono assente, perdono.
Sono in un pieno vortice e sto danzando, perchè in fondo mi piace.
La pila dei panni da stirare è sempre più lunga, il pavimento in condizioni indecenti e mi sono ritrovata a lavarlo anche di notte, ma in fondo nonostate i mille impegni mi sento davvero bene e piena di energia,
un'energia positiva che voglio usare al meglio.


Vi lascio perciò una ricetta che avevo nell'archivio da quasi un anno, perchè non ho davvero il tempo di scrivere le nuove, forse nel week end posso recuperare qualcosa.
Pensate che queste focaccine le avevo viste dalla bravissima Ale e preparate per un aperitivo durante la partita della nazionale Italiana l'anno scorso...purtroppo andò male e non volli pubblicarla subito
E' andata a finire che ha stazionato nell'archivio fino ad oggi!

I colori sono comunque quelli della Bandiera italiana, che andremo a festeggiare anche oggi,
25 Aprile: senza nulla togliere al rispetto per la storica Resistenza, è pur vero che ogni giorno siamo chiamati a resistere verso tante forme di ingiustizia, di ignoranza, di illegalità.
Anche da queste dobbiamo cercare di svincolarci, per ritrovare una vera Libertà: 
del pensiero, della mente, e soprattutto della giustizia.
Auguro al mondo in cui vivo e in cui cresceranno i miei figli
 che le resistenze del bene possano trionfare, 
per permettere a tutti di vivere in pace e in libertà.
Che possa esistere un 25 Aprile per tutti!

Vi auguro anche un buon pic nic, se lo farete, e vi consiglio di portare con voi queste focaccine, 
ottime con i salumi!


Per 10 focaccine
500 g di farina 00
180 g di latte intero
200 g  di panna
10 g di lievito di birra fresco ( io preferisco mettere4g di levito di birra secco)
2 cucchiaini di sale
2 cucchiaini di zucchero
4-5 pomodorini ciliegini tagliati a tocchetti
provola q.b.
acqua
olio evo
origano
sale

Scaldate il latte in un pentolino, poi mettetelo in una terrina aggiungendo lo zucchero e il lievito per far sciogliere bene quest'ultimo.
Unite la farina setacciata, la panna e il sale e impastate bene ( io faccio tutto a mano).
Coprite la terrina con della pellicola trasparente e lasciate lievitare l'impasto per almeno 4 ore in un luogo privo di correnti d'aria oppure nel forno spento.
Trascorso questo tempo, formate delle focaccine tonde con le mani, una sorta di palline che poi schiaccerete alte circa 1 cm di altezza e di circa 6-7 cm di diametro. Disponetele sulle teglie da forno.
Fate lievitare ancora altri 30 minuti.
In un bicchiere mescolate acqua, olio e un po' di sale e spennellate le focaccine.
In cottura le focaccine gonfiano parecchio perciò tenetele ben distanziate.
Aggiungete i pomodorini in superficie insieme all'origano e cuocete in forno a 200° per circa 20 minuti.

13 commenti:

  1. ne darei volentieri un morso, bravissima!!!!!Baci Sabry
    Tieni duro, anche io sono distrutta, passera'!!!!

    RispondiElimina
  2. spettacolari... devono essere buonissime...

    RispondiElimina
  3. Bellissime, gustose e anche molto morbide !

    RispondiElimina
  4. niente pic nic per noi le previsioni portano pioggia ma queste pizzette le proverè sicuramente!
    buon we tesoro e cerca di rilassarti un po se puoi in questi 2 giorni!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  5. ciao dolcissima, vedo con piacere che hai finalmente puubblicato le mie focaccine...madonna ma perché questo tempo è sempre tiranno? Ti sono venute uno splendore ma io non aveveo dubbi...ciao tesorina e grazie della menzione

    RispondiElimina
  6. mi hai sorpresa mi aspettavo un dolce e invece delle soffici e golose focaccine con i pomodorini,brava e grazie,felice weekend

    RispondiElimina
  7. Hanno l'aria di essere ottimi..se vuoi passa a trovarmi al mio blog! :)
    http://monicasglutenfreekitchen.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Ciao Aria, sono contenta di leggerti carica di impegni e felice! E' bello quando si hanno le giornate piene di cose che ci piace fare.
    Adorabili queste focaccine, ideali per un pic nic che anche oggi purtroppo non faremo per motivi vari. Spero però di passare una giornata rilassante e di riuscire a fare qualche piccola uscita.
    Un abbraccio e a presto.

    RispondiElimina
  9. quanto entusiasmo per le partite dei nostri!!! poi è inevitabile...ci si resta un po' male ma le focaccine sono buonissime e tirano su il morale :)
    bacio e buon week end
    raffaella

    RispondiElimina
  10. Come sono belle, i tuoi lievitati lo sai li adoro (come tutto il resto d'altronde!)
    Anche io affogo tra mille impegni e alla fine ringrazio il blog che mi fa fermare un paio d'ore la settimana per fare quello che mi piace davvero ;)
    ti abbraccio, buona domenica!

    RispondiElimina
  11. Un augurio speciale che faccio mio e auguro a tutti,non potevi scegliere riflessioni e speranze più giuste!Grazie tesoro,acchiappo una focaccina bella e morbida e ti stringo in un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Tesoro sono una vera delziai queste focaccine e sai è un periodo anche per me pieno di cose da fare e qualche ansia di troppo ma per me è normale vivere a mille all'ora!!!!Ti abbraccio forte e sono felice di leggerti serena!!TVB,Imma

    RispondiElimina
  13. Posso solo immaginare come la presenza della panna renda tutto.pou soffice e gustoso...mentre lo immagino, vedo quando posso provarle, va!^_^

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani