Home

venerdì 7 agosto 2015

Burger di melanzane


Fa caldo, caldo, tantissimo caldo! A me piace terribilmente, dai 30 gradi in su mi sento viva!
Però anche io sento di voler cucinare solo cose veloci, pietanze con possibilmente frutta e verdura di stagione, accompagnate da bibite fresche da gustare con gli amici in questa sere meravigliose in cui si può cenare all'aperto. Godiamocele, perchè in Inverno saranno solo un incredulo ricordo.


Amo l'estate anche perchè in estate festeggiamo tanti compleanni: sto già organizzando il menù delle feste e pensando a regali acquistati su Spartoo
approfittatene anche voi, ci sono pure i saldi!
Amo l'estate perchè la natura abbonda di prodotti meravigliosi, come le melanzane, 
che adoro follemente!
Ho visto questa ricetta qui e ne ho subito fatto doppia dose per avere 4 burger, uno per ogni componente della famiglia! Ci stanno benissimo dentro questi panini/focaccine facilissimi e velocissimi da fare senza patire troppo caldo. 
Presto vi dò la ricetta, intanto cominciate a tagliare a dadini due melanzane ;)

Ingredienti

2 melanzane
50 g di parmigiano
4 fette di pancarrè
latte
basilico
sale
olio d'oliva

Procedimento

Tagliate le melanzane a dadini e, se volete, fate perdere l'acqua lasciandole spurgare con sale grosso su un tagliere, altrimenti procedete come me a rosolarle direttamente in padella con poco olio d'oliva.
Continuate la cottura aggiungendo, se serve, poca acqua, nel frattempo ammollate il pane in poco latte.

Quando le melanzane sono tenere unire il pane strizzato e spezzettato, il sale, il basilico e il parmigiano, lavorando con le mani per ottenere un composto che stenerete sul tagliere e dal quale ricaverete i vostri 4 burger con un coppapasta.

Pressateli per compattarli.

Fateli dorare velocemente in una padella antiaderente con un filo di olio e voilà, sono pronti per essere infilati nel panino o per essere assaporati così, accompagnati da un'insalatina croccante e una birra fresca!


11 commenti:

  1. che buoni! questi piacerebbero anche a mio marito (che odia gli hamburger!)
    baci baci baci

    RispondiElimina
  2. ricetta semplice e adorabile, anch'io amo le melanzane, ma non il caldo, sono sfiancata!!!!!baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Ciao! Una volta nella vita vorrei provare la sensazione che prova chi come te ama il caldo, io lo soffro atrocemente, mi toglie la forza e la voglia di fare qualunque cosa! Questa stagione e'il mio letargo, e anche qua si festeggiano ben 4 compleanni!!! Questi burger mi tentano, appena molla sta morsa di calore le faccio!!!

    RispondiElimina
  4. Anche a me piace il caldo, ma poi mi passa la voglia di cucinare... solo l'idea dei fornelli mi fa salire la temperatura a 1000! Questi burger sono molto invitanti, io li faccio in versione polpette :D

    RispondiElimina
  5. Buonissimi amo i burger di verdure!!!

    RispondiElimina
  6. io, al contrario di te, (molto probabilmente anche per questione di età e metabolismo e circolazione del sangue ecc ecc) odio neanche troppo cordialmente, il caldo,mi fa stare male e collassare nel vero senso della parola, quindi maledico questo tempo, mi consolerei molto volentieri con i tuoi burger :-)))

    RispondiElimina
  7. Tesoro come stai? Per quanto io ami il caldo, quest'anno sto bene solo in spiaggia, se cammino vestita sono insofferente dunque che mare sia! Sono venuta anche a darti un bacione e augurarti buone vacanze... questi invece li preparo subito per cena... poi ti dico come sono venuti, ma già mi sto leccando lo schermo ;)) ti abbraccio stellina ci leggiamo presto:**

    RispondiElimina
  8. Che buoni questi burger, anche noi li prepariamo spesso :)

    RispondiElimina
  9. Che buoni!!! Li proverò, però penso di sostituire il latte con l'acqua e il Pan carrè con pangrattato. Ti riaggiornerò sul risultato :) ho notato che non ci sono uova (questo spiega ancora meglio i coppapasta), ma la tenuta post cottura com'è? Quando levo le uova io in genere faccio grandi pasticci e questo è uno dei miei più grandi limiti alle ricette vegane... Però, mea culpa, ammetto che non ho ancora comprato i coppapasta e che quindi l'impasto non ha mai avuto fisicamente la possibilità di compattarsi... Con il coppapasta, dopo cottura, si tiene tutto insieme senza "sbriciolarsi" mentre lo si maneggia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. confermo che sono più delicati di quelli con le uova, ma se maneggiati con cura, restano interi sia da presentare nel piatto che nel panino! Sulla bontà nessun dubbio invece, i love melanzane!!!

      Elimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani