Home

martedì 17 novembre 2015

Torta Arcobaleno



Una torta Arcobaleno, che ho appena ho visto qui mi ha fatto innamorare, e che ho fatto con i miei bambini in un giorno così difficile.

Una torta Arcobaleno ma anche a forma di ponte, come mi hanno fatto notare.
Una strada che ci permette di andare e tornare, raggiungere l'altro, senza scordarci da dove veniamo.

Una torta per la festa per la Scuola, 
un'Istituzione in cui non voglio smettere di credere, per un mondo migliore.

Così come non voglio smettere di credere alla pace, attraverso una torta che ne sbandiera i colori sgargianti.

Non voglio smettere di credere alla pace e lo devo fare per loro, 
anche se il cuore è saturo di orrore ed amarezza.




Imagine there’s no heaven
It’s easy if you try
No hell below us
Above us only sky
Imagine all the people
Living for today

Imagine there’s no countries
It isn’t hard to do
Nothing to kill or die for
And no religion too
Imagine all the people
Living life in peace

You may say I’m a dreamer
But I’m not the only one
I hope someday you’ll join us
And the world will be as one

Imagine no possessions
I wonder if you can
No need for greed or hunger 
A brotherhood of man
Imagine all the people
Sharing all the world

You may say I’m a dreamer
But I’m not the only one
I hope someday you’ll join us
And the world will live as one

(John Lennon) 


Per quanto riguarda le dimensioni della teglia, nella ricetta originale si prevedeva uno stampo da 22 cm, io l'ho fatta in uno stampo da 24 cm perchè a mio avviso, una volta farcita e assemblate le due metà, la torta risulta essere anche troppo spessa, e l'effetto visivo viene comunque mantenuto. 

Ingredienti

4 uova
200 g di zucchero semolato
130 g di olio d'oliva leggero (Dante)
20 g di latte
1 busta di lievito per dolci
150 g di farina 00
40 g di cacao amaro
80 g di gocce di cioccolato

Per la farcitura
200 g di panna montata lievemente zuccherata

Per la glassa

200 g di cioccolato
30 g di burro
500 gr di confettini colorati


Procedimento

Montare a lungo le uova con lo zucchero
Quando il composto sarà ben gonfio e spumoso, unire la farina setacciata insieme al lievito e al cacao, alternandola alla miscela di olio e latte, mescolando con una spatola dall'alto al basso per non smontare il composto.
Solo alla fine unire le gocce di cioccolato.
Imburrare ed infarinare lo stampo, versarvi il composto e cuocere in forno già caldo per circa 30-40 minuti a 180°-

Montare la panna con poco zucchero a velo.

Fate raffreddare la torta e tagliatela a metà ottenendo due strati.
Tagliate la torta a metà anche in senso verticale in modo da ottenere due semicerchi.
Bagnate, se volte la torta con latte e nsquik, latte bianco, acqua e zucchero o caffè, e farcite con la panna i due semicerchi.
Ora farcite anche la parte che li unisce insieme quando li sovrapponiamo, per ottenere la nostra torta arcobaleno o ponte.

Fondere il cioccolato a fiamma dolce e unire il burro, con la glassa ricoprire bene l'intero dolce e poi iniziare ad applicare i confetti, magari suddivisi precedentemente per colore.
Riporre la torta in frigo per aspettare che aderiscano bene prima di servire.

mettendo i confettini dritti, come ha fatto il mio bimbo, avrete un effetto ponte, mentre mettendoli seguendo la curva della torta, come ha fatto la mia bimba, avrete l'effetto Arcobaleno.
A voi la scelta ;)



12 commenti:

  1. NNO POTEVI SCEGLIERE CANZONE MIGLIORE PER ESPRIMERE LA SITUAZIONE ATTUALE, COSI' ORRIBILE!!!SI' E' VERO ANCH'IO HO PAURA PER I MIEI FIGLI COSI' SPAVENTATI PER L'ACCADUTO, MA VOGLIO ESSERE FIDUCIOSA, SE OGNUNO DI NOI CI CREDE E DA' IL SUO CONTRIBUTO PER LA PACE, CE LA POSSIAMO FARE!!!!E TU HAI INIZIATO AL MEGLIO CREANDO UNA TORTA PIENA DI SIGNIFICATO E COSI' BELLA....BRAVISSIMI!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Che teneri i tuoi bimbi e' un'immagine che mette un po' di pace in questi giorni cosi' bui!Non potevi scegliere dolcino piu' bello e colorato,ricco di bonta' e speranza,l'ideale per festeggiare la scuola,perche' solo l'istruzione potra'sconfiggere tanta violenza!Complimenti a te e ai tuoi cuccioli!

    RispondiElimina
  3. Ma che bella torta, farebbe felice qualunque bimbo! Complimenti

    RispondiElimina
  4. Merhabalar, ellerinize sağlık.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  5. Beh per i bambini questa torta è una bomba :)

    RispondiElimina
  6. domani quando leggerai il mio post, ti renderai conto di quanto siano vicini i nostri pensieri e le nostre scelte. Perfetto questo goloso arcobaleno per rischiarare il cielo dopo la tempesta <3
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  7. Mi associo anche io ad Alice, questa torta è perfetta per questi momenti tempestose, ma che si spero che l'arcobaleno spunti e torni la pace, la gioia la tranquillità. Bella la torta ed è una gioia per i piccini e non solo, anche per i grandi va a meraviglia ! I tuoi bimbi sono due tesorucci molto belli ! Felice settimana !

    RispondiElimina
  8. Una torta per sognare, un momento migliore ed un futuro più chiaro, più luminoso, soprattutto per Loro..

    RispondiElimina
  9. bellissima, e...fatta coi tuoi bimbi poi....ha un valore in più!
    Un abbraccio e buon inizio settimana cara

    RispondiElimina
  10. Sono ancora scioccata per quello che è successo tesoro ma ahimè la vita va avanti e questi nostri figli hanno proprio bisogno di sognare e la tua torta è davvero un sogno!!!E' cosi piena di colori e come dici tu rappresenta anche un ponte per un futuro di speranza tra chi ama la vita e chi, per pura idiologia sbagliata e malata, la toglie!!!!Tvbbbb,Imma

    RispondiElimina
  11. Bellissima, adatta per augurare alle generazioni future giorni di gioia, colore e pace.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  12. ma dai! è una torta divisa a metà? geniale Aria!
    sì sì andiamo avanti certo che andiamo avanti per i nostri figli e per un mondo... migliore... chissà!
    bacini

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani