Home

martedì 1 marzo 2016

Torta Damiana con crema pasticcera e confettura di lamponi


Il mio blog sta per compiere 6 anni, e giunto a questa veneranda età lo può ben dire : 
Non ci sono più i blog di cucina di una volta ;)
Ahaha, ma scherzo, ci sono eccome....
e sono ancora, per me, quelli più belli.
Sono i blog senza troppe pretese, blog ancorati alla cucina, soprattutto della tradizione, 
e meno agli eventi mondani...
 Blog meno social, ma più "socialemente utili", a mio parere.
A buon intenditor poche parole....
Quando ho aperto il mio blog, il clima era decisamente differente.
Io ho scelto di rimanere fedele all'immagine che volevo essere, e non a quella che volevo avere.
Certamente, nel tempo, ho perso followers e commenti da parte di chi "fa parte di un certo giro" e quindi commenta solo chi poi ricommenta al seguito, chi in cambio offre occasioni di visibilità, eccetera eccetera eccetera...
Purtroppo e per fortuna non ho tempo per certe perdite di tempo.
Se volete passare da me e lasciare un commento mi riempirete di felicità, se avete un dubbio sicuramente vi risponderò ma non mi sentirò obbligata a ripassare dal vostro
 come continua prassi e moneta di scambio...


Lo farò per curiosità, per piacere, e sicuramente, se il vostro blog mi conquisterà, continuerò ad essere fedele e a venire a sedermi nella vostra cucina per un caffè, una fetta di torta golosa come questa, e senza altro scopo, se non la condivisione e l'amicizia...

Questo è il rapporto che si è instaurato con Natalia, o Damiana....ad esempio...e questa torta è un pò il filo rosso che ci congiunge, alla scoperta delle golosità e della dolcezza.

Il tappeto rosso, le luci dei riflettori, le mille foto su facebook a caccia di like più al vestito che alla ricetta non fanno per me, grazie.

Oh, dimenticavo, arrivederci se siete golosi come me ;)
Ovviamente tutta questa acidità non poteva che portarmi una bella gastrite :)
Ma siccome sono sopravvissuta alla gastroscopia, oggi mi rilasso gustando un buon dolce e guardando le nuove collezioni di scarpe su Spartoo ;)

 Ingredienti
Dosi per uno stampo in silicone da 24 cm di diametro
stampo per crostate in silicone e alzatina  Pavonidea
Per la base di frolla
- 300 g. di farina 00 setacciata
- 120 g. di zucchero al velo
- 1 uovo e 1 tuorlo
- 120 g. di burro a tocchetti
- mezza bacca di vaniglia
- un cucchiaino di lievito per dolci
- un pizzico di sale
Per la crema pasticcera
- 250 g. di latte intero
- 90 g, di zucchero semolato
- 2 tuorli
- 40 g. di farina 00
- il guscio di mezza bacca di vaniglia
Per la base di pasta margherita
- 3 uova intere
- 90 g. di farina 00
- 60 g. di fecola di patate
- 90 g. di zucchero semolato
- 50 g. di burro fuso e raffreddato
- semini di mezza bacca di vaniglia )
- mezza bustina di lievito per dolci
- un pizzico di sale
Procedimento
  Preparare la crema pasticcera. Portare il latte al bollore, spegnere e aggiungete l'essenza di vaniglia
Con una frusta a mano mescolare i tuorli con lo zucchero  fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro, poi aggiungere la farina setacciata e per ultimo il latte a filo. Addensare la crema su fiamma dolce.
Trasferire in una ciotola, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare completamente
Preparare ora la frolla:
 Nel mixer o in una ciotola versare la farina setacciata, lo zucchero, i semini della mezza bacca di vaniglia ,il lievito e mescolare. Unire il burro freddo a tocchetti e sfregare fino ad ottenere briciole sottili. Mettere le uova e impastare velocemente, raccogliendo il composto in una palla che avvolgerete in pellicola e farete riposare in frigo almeno una mezz'ora
Stendere la frolla allo spessore di mezzo cm e foderare una tortiera, avendo cura di rivestire anche i bordi. Punzecchiare il fondo con i rebbi di una forchetta e coprire con la crema. Con un cucchiaino lasciare cadere sopra piccole quantità di FiordiFrutta Lamponi Rigoni d'Asiago, così in ordine sparso. Rimettere in frigo, nel frattempo preparare la base di pasta margherita 
 Per la pasta margherita
dividere i tuorli dagli albumi. Intanto fondere il burro a microonde o su fiamma bassissima e lasciare raffreddare. Montare prima gli albumi a neve ferma con parte dello zucchero e un pizzico di sale. Sempre con le stesse fruste montare i tuorli con lo zucchero restante e i semini della vaniglia messi da parte. Quando il composto sarà chiaro e spumoso, aggiungere a filo il burro fuso e sempre mescolando con delicatezza, unire le farine setacciate insieme al lievito.
 Aggiungere ora anche gli albumi montati e con movimenti dal basso verso l'alto incorporare delicatamente. 
  Riprendere la tortiera con la frolla e la crema e con l'aiuto di una sac a poche distribuirvi sopra in modo uniforme.il composto di base margherita
Infornate a 170° per circa quaranta minuti fino a completa doratura
Sfornare,lasciate intiepidire e sformare su un piatto da portata. Decorate a piacere con zucchero a velo. Servite tiepida o fredda
 

 
 

27 commenti:

  1. Buon compliblog Aria, da quando ho iniziato a seguirti, mi ha fatto piacere venire a trovarti, mi piace la semplicità con cui esponi le cose e il tuo punto di vista che in parte mi ci vedo anche io. Questo torta è meravigliosa,mangerei molto volentieri una fetta. Anche se non sono una dipendente di caffè, una tazza insieme a questo dolce goloso lo prenderei molto volentieri e ti lo offrirei con piacere per festeggiare il compleanno del tuo blog. Non appena posso tornerò a trovarti, ma fino allora, ti mando un grande abbraccio e un bacione ! Buona domenica ancora !

    RispondiElimina
  2. Aria uno dei motivi per cui passo e ti leggo.Oltre le tue proposte, oltre la tua sensibilità che riconosco essere un pò la mia per eventi passati.Mi piace il tuo essere "fuori".Ho perso anche io nel corso dei quattro anni di "blogging"...commenti,presenze perchè mi sono messa all'angolo.E ho osservato.Adesso so chi e perchè.E sono presenze che mi tengo stretta stretta.E tu continua cosi.Con la tua vita normale,con la tua bella famiglia che ci racconti in queste pagine.
    A presto
    Monica

    RispondiElimina
  3. Noi siamo sempre sullo stesso filo di pensiero dolce amica mia <3 Il mio blog ha 1 anno meno del tuo, e quello che hai scritto lo condivido in pieno soprattutto quando dici "per fortuna non ho tempo per certe perdite di tempo". Anche io negli anni ho perso certi personaggi che passavano a commentare solo per avere il riscontro e doveva essere anche immediato, e certi altri blog che seguivo, li ho per scelta abbandonati proprio perchè hanno perso negli ultimi anni quel sapore di casa e sono diventati tutto eventi. A me interessa semplicemente condividere quello che amo cucinare, passare dal blog di una amica per una chiacchiera, e scoprire una nuova ricetta, con calma, con i miei tempi, prima di tutto la mia famiglia poi il mio lavoro che amo e poi il blog, che rimane sempre il mio hobby, la mia passione, ma semplicemente. Oggi per esempio sono felice di queste 4 chiacchiere con te e ti potermi copiare la ricetta di questo dolce golosissimo, nella tua cucina dolce amica mia!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. Cara Aria,innanzitutto buon compliblog:)) ci conosciamo da pochissimo ma seguo con grande piacere il tuo blog in quanto senza fronzoli,ma genuino e sincero come sicuramente sei anche tu:)).Quando ho deciso di aprire il blog,quattro anni fa,su spinta e incoraggiamento da parte di amiche,ho deciso di dare largo spazio a ricette di famiglia e personali (ma non solo)e ho continuato a mantenere questa linea e la stessa impostazione data all'origine,non sono una che pubblica spessissimo,ma cerco di proporre sempre (almeno dal mio punto di vista)ricette meritevoli...e che penso valga la pena condividere,sempre secondo il mio gusto personale....
    Il tuo dolce è davvero golosissimo e il suo aspetto meravigliosamente invitante,mi fa venire un'acquolina incredibile:)).
    Un bacione e grazie mille per la condivisione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  5. Capisco pienamente quello che vuoi dire e lo comprendo...fra poco per me gli anni di blog saranno otto, e...quante cose nel frattempo sono cambiate! A volte vorrei avere più tempo da dedicare anche alle amiche virtuali ma si è sempre di corsa e si fa fatica...nel mio cuore però ci sono tutte, o meglio quelle che ho imparato ad apprezzare in questo strano ma entusiasmante cammino.....un abbraccio grande e buon compli-blog!

    RispondiElimina
  6. Ho scritto più o meno lo stesso, o almeno il senso voleva essere questo sul mio penultimo post. E' vero, sono cambiate tante cose e non è più come una volta. Anch'io sopporto male l'autopromozione esasperata, le autocelebrazioni e la ricerca forsennata di like, ma lascio stare perchè è un discorso troppo lungo. invece ero passata a salutarti, non come scambio, ma perchè in effetti anch'io non riesco più a stare sul blog come una volta e quindi di commenti in giro ne faccio pochi, però ogni volta che ti incrocio su Fb mi soffermo sempre a leggere. Sei ancora nei miei pensieri malgrado ci sentiamo poco, perchè non dimentico che ci siamo scambiate delle belle mail con affetto e amicizia. Ti mando un bacio e e torno presto a salutarti ;) Non è uno scambio eh, solo per il piacere ;) Smackkk <3

    RispondiElimina
  7. Damiana è un toccasano, quando vado sul suo blog o ci scambiamo qualche battuta su Fb mi fà sempre ridere!
    e questa torta...sai che mi fate venire voglia anche a me di farla???..mmm mi sa che la metto in lizza...
    per quanto riguarda i blog hai ragione, non vado su un blog o non mi metto fra i suoi followers solo perchè me lo chiede...anzi ..non lo sopporto proprio.
    fin dall'inizio l ho pensato e sai bene che all'inizio fà bene per avere un po' più di seguaci ma è stato sempre troppo contro la mia idea!
    ti mando un bacione cara e continua così... il tuo blog va alla grande! Ricco di dolcezza... in tutti i sensi!
    ti adoro ma lo sai
    smuuuuuuuuuuuuuuackkkkkkkkkkkkkkkk

    RispondiElimina
  8. ps fra l altro mi ricorda tanto la tua torta morbida di ricotta che feci anch'io ricordi?
    però appunto c'è la ricotta invece qui la crema pasticcera...mmmmm

    RispondiElimina
  9. Buongiorno cara! Mi definisco spesso"blogger d'altri tempi", nonostante sia piu' social, sono sentimentale assai e spesso troppo passionale... Ecco compagna di"gastrite", io sono orgogliosa di esserlo, e se prima avevo l'ansia, oggi ribadisco chi sono e come:una"blogger"che ha voglia di condividere la sua passione, che ha le sue dolci amicizie e se le tiene ben strette, nonostante il tempo sia tiranno, che attraverso un commento abbraccia un 'amica e soprattutto che non corre ad affannarsi per un'omologazione che ha stancato. Siamo legate noi da una cosa difficile da descrivere, ma che ha alla base ha tanta stima. Francesca, il tuo tempo e'prezioso e fai benissimo ad usarlo per la mamma meravigliosa che sei e per tutto cio' che fai di utile per il tuo paese. Ti adorano tutti, sei una donna con D maiuscola ed io sono orgigliosa di conoscerti e nulla mi terra' lontano dalle mie amichestoriche e speciali... Uhhh ora mi commuovo... GRAZIE, GRAZIE DI CUORE!
    La torta non poteva essere che un incanto fatta da te.

    RispondiElimina
  10. Buon compleanno Aria il tuo blog è meraviglio semplice ma concreto nelle spiegazioni che alcuni giorni fa, mio figlio di 21 anni ha letto una tua ricetta ed ha esclamato " questa è facile la so fare anch'io" ah ah !!! :-) auguri stellina e continua così

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziana, parole bellissime e cpmplimenti per tuo figlio che a 21 anni sa già quali sono le cose che contano: la semplicità è una di queste!

      Elimina
  11. Buon compleanno Aria il tuo blog è meraviglio semplice ma concreto nelle spiegazioni che alcuni giorni fa, mio figlio di 21 anni ha letto una tua ricetta ed ha esclamato " questa è facile la so fare anch'io" ah ah !!! :-) auguri stellina e continua così

    RispondiElimina
  12. Tesoro ormai io ho fatto una scelta molto simile alla tua nel senso che il blog è importante per me è parte della mia vita ma con i bimbi che ormai sono grandi e con le mille cose da fare stare ore qui per ricevere poi dei like è una cosa che non accetto, io passo dagli amici da quelli che negli anni mi hanno accompagnato in questa avventura dalle persone a cui tengo e tu di sicuro sei una di questi quindi eccomi qui ad augurarti un felicissimo blog anno!!Noi siamo un po le veterane di questo mondo e quante cose sono cambiate dall'inizio ma credimi va benissimo anche cosi!!Questa torta mi ispira moltissimo èd entra di dirotto tra quelle da provare quanto prima!!Ti abbraccio forteeeeeeee

    RispondiElimina
  13. È sempre bello passare di qui e leggerti Fra perché in queste tue righe regali sempre un pò di te, ogni volta in ogni post! E anche se è passato molto tempo da quando ci siamo incontrate mi è bastato uno sguardo per capire che sei vera, che la vita ti ha tolto ma ti ha anche donato molto.. forse una delle cose più belle: l'autenticità, che credi non è cosa da poco! Il coraggio di essere se stessi nonostante tutto! È vero sono cambiate molte cose da quando abbiamo iniziato, ma credo che il tempo renda giustizia, a tutti e a tutto! Sono certa che se ti volti indietro puoi essere fiera di ciò che hai imparato e insegnato grazie a questo tuo piccolo spazio in rete! Sii fiera di te! Felice compliblog dolce amica! Ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  14. Auguri Arianna!!! è rimasta una fetta di cotanta delizia? Questa crostata sembra assolutamente sublime. Assomiglia a una cosa che faccio spesso ma differisce sulla copertura. Io rimetto frolla qui invece vedo che c'è della pasta margherita. Mi piace moltissimo come idea, perchè deve risultare più soffice e vellutata.

    PS: io voto per il "per fortuna" hai di meglio da fare che farti inghiottire dal blog.

    RispondiElimina
  15. Io vorrei che il mio blog assomigliasse al tuo, per quel senso di familiarità, di comfort, di serenità nel leggere le righe, chiacchierare o restare in silenzio per poi tornare a mettere giù quel pensiero che finalmente si è fatto parola... senza tornaconti, senza costrizioni. Un luogo dove apprezzare le ricette, le foto che ti fanno subito venir voglia di mettere le mani in pasta.. dando un posto d'onore proprio alle parole e alla condivisione di esse; dove la vetrina serve soltanto ad esternare le emozioni che ci sono dentro.. Buon compliblog Aria, buona festa!

    RispondiElimina
  16. Io passò di qua ogni tanto, quando vedo ricette che mi attirano e oggi trovò la fantastica torta della mia Damiana. Anche io oggi (casualità) ho pubblicato la replica di una sua ricetta. Complimenti e auguri al tuo blog!

    RispondiElimina
  17. Auguriiiiiii di cuore per tutti questi anni ,credo proprio che tu faccia bene a fare quello che hai scritto ognuno deve essere se stesso ... Sai io quando penso al mio blog penso a qualcosa di unico da poter un domani lasciare a mio figlio , con i miei ricordi , pezzi di vita e se anche io non ci sarò più è' come se un pezzetto di me continuasse a vivere in lui proprio come faccio io con un vecchio ricettario di mamma che sfoglio in continuazione anche solo per annusare i fogli,guardare la sua scrittura , sapere che è' stato tra le sue mani,e ora è nelle mie mani e nel mio cuore ... Quindi Francesca quando si ragiona col cuore, senza altri "fini " non si può sbagliare !!!! Augurissimi ancora e avanti tutta!!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao cara, in ritardo scusami, tanti auguri per il compiblog.
    Condivido appieno quello che hai scritto. Il mondo blogger è cambiato tanto, era così bello quello che ho trovato quando ho iniziato. Ma alcune sono rimaste fedeli alla linea adottata un tempo e sono quelle che seguo più volentieri, perché mi trovo più a mio agio, c'è stima reciproca e un utile e piacevole scambio di ricette.
    Buona la torta eh? Sono contenta che le hai lasciato il nome, Damiana se lo merita!

    RispondiElimina
  19. Ciao, mi ha colpito molto l'onestà delle tue parole e devo dire che condivido molte delle tue riflessioni.
    Ho ripreso da poco ad aggiornare il mio blog dopo quasi 3 anni di assenza ma non sono tornata a fare tutti i commenti che facevo un tempo e infatti se a gennaio 2013 c'erano più di 40 blogger che commentavano i miei post, ora non ce ne sono nemmeno 4! Purtroppo è proprio come scrivi tu, il commento sembra essere una moneta di scambio e dato che non do non ricevo! Ci tengo a precisare però che se non do non è certo per "tirchieria" ma solo per non mettere nessuno nelle condizioni di sentirsi obbligato a ricambiare.
    Ti auguro una buona serata!

    RispondiElimina
  20. Grazie per questa ricetta

    �� e buon anniversario .seguo il tuo blog con piacere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, e piacere di conoscerti!

      Elimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Auguri al tuo golosissimo blog! Mi sono iscritta fra i followers e ti seguirò con grande interesse.
    Ops! Mi hai fatto ricordare che proprio ieri era il compleanno del mio blog: 7 anni! E io l'ho dimenticato! Vado subito a scrivere un post ritardatario!

    RispondiElimina
  23. Il trionfo è di chi scopre a fondo i segreti di un prodotto eccezionale. Scopri anche tu la crema di olive nere. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NDQ0NDc1NiwwMTAwMDAxMixjcmVtYS1kaS1vbGl2ZS1uZXJlLTE4MC5odG1sLDIwMTYwNjI1LG9r

    RispondiElimina
  24. Un acquisto fatto bene ti premia nel tempo. Prova la calamarata. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NDQ1MjA2MywwMTAwMDAxNSxjYWxhbWFyYXRhLmh0bWwsMjAxNjA2MjUsb2s=

    RispondiElimina
  25. Quando non sai cosa scegliere... compra il meglio e non te ne pentirai. Scopri le bacche di goji. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NDgwNTA1MSwwMTAwMDAxMixiYWNjaGUtZGktZ29qaS5odG1sLDIwMTYwNjI5LG9r

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani