Home

domenica 27 marzo 2016

Colomba salata vegetariana




  Per Pasquetta avevo promesso ai miei bimbi un pic nic in un posto da favola ma...hanno messo pioggia, e mi sa che rimanderemo!
Avrei voluto portare queste colombe salate con noi, nel cestino, da accompagnare ad affettati, o semplicemente da gustare così....visto che noi in famiglia siamo praticamente "molto" vegetariani :)


....ma può essere un bel centro tavola per il pranzo delle feste. se vi svegliate presto e avete voglia di mettere le mani in pasta ;) In 4 orette sono pronte!
Altrimenti scommetto che vi verrà buono per le gite fuori porta che, prima o poi, il Sole e la Primavera ci concederanno di fare!

Buona Pasqua a tutti voi, mai smettere di credere nella Pace!


Ingredienti
per due colombelle da 500 g
o per una colomba grande da un Kg

250 g di farina 00 bio300 g di farina 0 bio
mezza bustina di lievito di birra secco
2 cucchiaini di zucchero
170 g di latte fresco parzialmente scremato
2 uova piccole
50 g di ricotta
60 g di burro morbido
8 g di sale
25 g di parmigiano grattugiato 

per il ripieno:

200 g di formaggio emmental
1 bella manciata di olive verdi tagliate a pezzetti
olive nere
fungi sott'olio
una manciata di carciofini sott'olio
4 cucchiai di giardiniera sott'olio (o in alternativa pomodori secchi)

Ovvaimente potete variare i formaggi, le verdure, 
o anche scegliere di farcire le colombe con affettati spezzettati 
o ancora dividere l'impasto a metà e farcire le colombe in due diversi modi!


Procedimento

Nella planetaria inserire le farine, il lievito, lo zucchero ed amalgamare.
Unire il latte tiepido, e poi le uova una alla volta e impastare con il gancio.
Inserire il parmigiano, la ricotta, poi il burro morbido, a poco a poco, e per ultimo il sale.
De risultare un impasto morbido ed omogeneo, se necessario unire poca farina, in caso contrario poco latte.
Posizionare l'impasto in una ciotola capiente, coprire con pellicola e fare raddoppiare di volume, in un posto caldo.

Una volta che l'impasto è lievitato, unire l'emmental, le olive, i carciofini, i funghetti, e la giardiniera precedentemente mescolati sciaquati e mescolati tra loro, ed impastare fino a distribuire bene nell'impasto.

A questo punto ho tagliato l'impasto a metà, e ad ogni metà ho tagliato le estremità in due parti uguali e più piccole rispetto al corpo centrale.
Ho posizionato il corpo al centro dello stampo da colomba e le estremità al posto "delle ali".
Ho posizionato i miei stampi pieni di impasto nel forno appena appena scaldato e ho lasciato che l'impasto raggiungesse i bordi nel forno spento con sola lucetta accesa.

Una volta che l'impasto era ben lievitato ho spennellato di olio la superficie delle colombe e le ho guarnite una con mandorole e l'altra con semi di papavero.
Ho cotto in forno già caldo, a 180°, modalità ventilata per circa 20-25 minuti ma ovviamente dovrete regolarvi con il vostro forno.
Lasciare raffreddare e poi mettere in tavola le vostre colombe salate ;)
Sofficissime e gustose!


11 commenti:

  1. Che bella idea questa versione salata cosi' buona!!
    Serena Pasqua a te e famiglia..

    RispondiElimina
  2. Mi piace !
    È una specie di pane farcito o il sapore è più quello di una brioche?
    Molto bella questa idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una via di mezzo, più vicina ad un panbrioche salato!

      Elimina
  3. Tantissimi auguri di una Serena Pasqua...queste colombe sono superrrr piacerebbero a chiunque CiAooo

    RispondiElimina
  4. ma che belle sono...mi piace anche l'idea di realizzarne delle colombelle monoporzione o muffins... ;)
    Grazie per l'idea e Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  5. Ti consolo! Anche quì pioggia, nienta gita fuori porta per ora. Ma come dici te, la primavera prima o poi arriverà :-)

    Deliziose queste colombe salate! Un'idea davvero carina. Io quest'anno ho optato per la colomba tradizionale ;-)

    A te e tutta la famiglia gli auguri più sinceri di una serena Pasqua.
    Un abbraccio cara, a presto :-*

    RispondiElimina
  6. Cheers from Japan! ! Happy Easter to you and your family.
    Ryoma

    RispondiElimina
  7. Ma che belle le tue colombe salate.
    Anche noi pasquetta in casa, purtroppo il tempo si è messo brutto e abbiamo giusto fatto una piccola passeggiata in un posto qui vicino. Nulla di che!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  8. CHE COLOMBE SUPER, BRAVA!!!!AUGURI IN RITARDO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  9. ma che belle in versione salata!!

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani