Home

mercoledì 6 aprile 2016

Plumcake alle fragole monoporzione



Se c'è una cosa che Anais adora...sono i miei plumcakes.
 Li mangia a colazione, a merenda, dopo cena...per lei  è sempre ora di mangiare un buon plumcake.
e quando dico buon plumcake...non penso certo a un plumcake confezionato....
Anais riconosce la differenza incredibilmente...di quelli comprati ne mangia uno...dei miei....devo nasconderli.
Eh, si, come darle torto...mi piace dire immodestamente che... chi non ha mai mangiato un mio plumcake...non può capire ;)


Di solito preparo i plumcakes con le gocce di cioccolato, ma questa volta avevo delle belle fragolone e ho deciso di preparare dei plumcake di stagione.
Li ho cucinati in mezz'ora, non scherzo, il tempo che avevo prima di andarla a prendere dalla lezione di ginnastica artistica....un'ora dopo 9 plumcake erano già spariti, 
giusto il tempo di essere fotografati!
E siccome non appena li ho messi su Fb mi è stata chiesta la ricetta, eccola qui...da oggi solo plumcake fatti in casa: genuini, profumati, ed incredibilmente soffici!

Ingredienti
100 g di farina 00 bio
70 g di zuccherosemolato
1 uovo e un tuorlo bio
125 g di yogurt bianco o alla fragola
7 g di lievito per dolci
50 g di olio d'oliva leggero
4 fragoloni maturi 

Procedimento
Montare a lungo le uova con lo zucchero.
Unire l'olio, 2 cucchiai di farina di setacciata con il lievito, lo yogurt, e infine tutto il resto della farina..
Versare il composto nei pirottini o nello stampo in silicone, infilare i pezzetti di fragola nei vari plumcakes, spingerli in basso con un cucchiaino e cuocere in forno statico a 170° senza mai aprire il forno, 
per non far sgonfiare il plumcake.
Attendere che raffreddno, sformare e gustare.
Una nuvola di dolcezza, come quella del sorriso di un figlio ;)

21 commenti:

  1. che buoni e leggeri grazie,buona serata

    RispondiElimina
  2. Danno effettivamente l'idea di essere leggerissimi e anche molto profumati

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ovviamente il profumo lo immagino

      Elimina
  3. Sai che sia a me che a simone da perfino fastidio l'odore del confezionato ,sai capita di andare da qualche amichetto o a qualche festa e li mangia con gran fatica ,come dare torto ad Anais la differenza si sente eccome!!!sono bellissimi!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. brava mammina premurosa! Anche da me le cose confezionate vanno poco... ;)

    RispondiElimina
  5. che fortunelli i tuoi bimbi, si vede sono soffici e golosi!!!Brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Ciao Aria!m'ispirano molto i tuoi plumcake ma non ho gli stampini...dici che se ne faccio uno grande vanno bene queste dosi?quanto li lasci in forno piccoli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Potresti farli nei pirottini da muffins, invece se vuoi usare uno stampo grande io penso che raddoppierei la dose :) Quelli piccoli li cuocio poco più di dieci minuti, se lo fai grande direi venti, cmq regolati con il forno, quando è dorato lo vedi! Fammi sapere se li provi!

      Elimina
  7. Sono stupendi cara, e dato che anche io non vado molto d'accordo con le merendine confezionate le preparerò proprio domani mattina presto così quando si svegliano i miei bambini le troveranno pronte da mangiucchiare!!! Ti abbraccio stretta, un bacino ai tuoi cuccioli!

    RispondiElimina
  8. Anche mia figlia è così. Ama le cose fatte in casa, più del fratello che ahimè faccio fatica a convincere completamente.
    Comunque io questi li provo tra oggi e domani. I plumcake vanno alla grande anche da me.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aria a proposito, ti ho risposto sul blog per i panini e ti giro subito io una domanda. In che stampi li cuoci i tuoi plumcake? Carta o silicone. Sono bellissimi. Aribaci.

      Elimina
  9. Cara Aria, ti faccio i miei migliori complimenti per questi favolosi plumcake: hanno un aspetto magnifico e si vede benissimo che sono meravigliosamente soffici come una nuvola, oltre che sicuramente profumatissimi e di una bontà unica:)). Neanch'io ho gli stampini adatti e
    infatti li proverò nello stampo grande oppure in quelli per i muffins;)
    grazie mille per la splendida ricetta Aria, bravissima come sempre:)
    un bacione:))
    Rosy
    ps: sai, neanche a me piacciono le merendine confezionate (piene di sostanze di infima qualità ), è da secoli che non le mangio, preferisco di gran lunga preparare in casa i dolci per la colazione o la merenda, non c'è paragone:))

    RispondiElimina
  10. che meraviglia sembrano buonissimi. anche io da piccola adoravo i mini plumcakes!

    RispondiElimina
  11. ils sont superbes et délicieux
    bonne soirée

    RispondiElimina
  12. Anche io li adoro, sono leggeri e buonissimi!
    Questa ricettina sembra davvero deliziosa, la proverò!

    RispondiElimina
  13. Capiasco la piccola li adoro pazzamente anch'io e poi sai che profumino di fragole!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  14. Che immagine primaverile il rosa delle fragole che spunta dai plumcake :-)

    RispondiElimina
  15. Ciao scusa ma con questa dose circa quanti plumcake si fanno? Sono veramente invitanti isa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! è scritto sopra ;) 9 intutto, piccoli, in uno stampo in silicone! a presto e fammi sapere :)

      Elimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani