Home

domenica 11 febbraio 2018

Cream Tart


Voglio ringraziarvi DI CUORE per i tanti auguri e le mille manifestazioni di affetto che sono arrivate a me e Gioele per il nostro compleanno! 
Ebbene si, il 6 Febbraio ho compiuto gli anni anche io assieme a lui e e mi sono regalata la Cream Tart, la torta che tanto è di tendenza oggi e che ho voluto sperimentare. La si è vista a forma di numero, lettera e tanto altro, questo perchè il biscotto sablè permette di potersi sbizzarrire dando la nostra forma preferita prima della cottura in forno. 

Ho studiato diverse ricette e ho messo a punto questo biscotto che era croccante al punto giusto, per non ammossciarsi tra le creme al momento di essere servito, ma anche abbastanza facile da tagliare in porzioni per non rovinare tutta la torta.
E' un dolce diverso dal solito, in effetti, perchè anche se le torte a forma di numero si sono viste e riviste negli anni '80 e in effetti mi ricordano tanto la mia infanzia, è pur vero che la combinzione di crema al mascrapone e biscotto è un insieme abbastanza inusuale per un dolce di compleanno.

 Vi posso garantire che è piaciuta a tutti! La trovo perfetta, a forma di cuore, per festeggiare San Valentino o il compleanno di chi amate...quanto alle decorazioni, anche qui lasciamo viaggiare la fantasia...io mi sono lasciata trasportare in Primavera! 
E' un dolce già tanto amato e tanto criticato sul web, voi cosa ne pensate?  Di certo io credo non si possa mai giudicare senza assaggiare quindi.....cosa aspettate?


Ingredienti per il biscotto sablè

220 g di farina 00 bio
100 g di burro bavarese
70 g di zucchero a velo
80 g di uova
sale
semi di vaniglia

Ingredienti per la crema

250 g di panna
250 g di mascarpone
30 g di zucchero a velo

Per decorare: fragole, zuccherini, cioccolatini, briciole di torta al cacao e ciò che la vostra fantasia 
 suggerisce


Procedimento

Per prima cosa nella planetaria mettere le polveri: farina, pizzico di sale e zucchero e lavorarle con il burro a tocchetti fino ad ottenere un composto sabbioso. Ora unire la vaniglia e l'uovo leggermente sbattuto, mettendone poco alla volta, regolandosi in base a quanto ne assorbe la farina. Io ne ho messo 80 g.
Dare forma ad un panetto che andrà messo a riposo in frigo per un'ora.

Nel frattempo preparare la crema montando la panna.
Lavorare poi il mascarpone con lo zucchero a velo, in base al vostro gusto di dolcezza, e infine unire delicatamente la panna.

Riprendere la frolla, stenderla su un foglio di carta forno infarinato leggermente e dare la forma perfetta a due figure perfettamente sovrapponibili.

Fate cuocere le figure di frolla in forno preriscaldato a 180° statico per circa 10 minuti, finchè non doreranno sui bordi. Sfornatele con attenzione e fate raffreddare.

Porre la prima fidura sul piatto di servizio, decorare con la crema servendosi i una sac a poche con bocca liscia, sovrapporre delicatamente la seconda figura, guarnire con altra crema e decorare a piacere.

Lasciare in frigo sino al momento di servire.

7 commenti:

  1. Che spettacolo questa torta !!!
    Auguroni na tutti e due anche se in ritardo 😊

    RispondiElimina
  2. È impossibile criticare un dolce tanto bello,colmo d' amore e sfumature delicate.E' bellissima tesoro,ancora mille auguri a voi😘

    RispondiElimina
  3. che regalone,complimenti,bellissima è un vero peccato scomporla per mangiarla ma del resto penso che non se ne possa fare a meno,bravissima

    RispondiElimina
  4. Arrivo in ritardo, scusa, ma tanto auguri ad entrambi Aria e Gioele per i vostri compleanni. Questa cream tart l'ho vista e rivista e mi piace sempre più...quasi quasi la creo per il mio onomastico il 14 febbraio per quanto è bella. Le tue decorazioni primaverili davvero romantiche tesoro.

    RispondiElimina
  5. mai giudicare senza assaggiare, giustissimo, per cui dovrò provarla ! Bellissima!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  6. Mia cara arrivo in ritardo per i vostri compleanno ma non per complimentarmi per le splendide torte che hai realizzato, bravissima. auguri a te e Gioele anche se in ritardo

    RispondiElimina
  7. Per ora non posso giudicare il sapore ma l'aspetto è davvero stupendo!!! bellissima, elegante ma non pesante. Perfetta

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani