Home

sabato 8 settembre 2018

Torta salata olive nere e feta



Ottima per l'aperitivo del week end, o per un brunch, questa torta salata si prepara in pochissimo tempo, conquista il palato di tutti e soprattutto...tiene in vita questa bella e lunga estate e il profumo delle vacanze. Fatta e rifatta da quando l'ho scoperta qui, e sono certa che conquisterà anche voi.

Purtroppo il cielo minaccia pioggia, quindi oggi me la prenderò con calma...stirerò e farò un pò di shopping su Spartoo ;) 
Nel week end però ho in programma diverse attività e la partecipazione alla festa dell'uva....l'estate cede piano il passo all'autunno, ma io la tengo viva in cucina e ho altre ricette a tema in serbo per voi!

Ingredienti

150 g di farina 00
mezza bsutina di lievito istantaneo per torte salate
50 ml di olio d'oliva
120 ml di latte
1 uovo
50 g di feta sbriciolata
2-3 cucchiaini di patè di olive nere
qualche foglia di basilico tritato 
sale e pepe


Procedimento

In una ciotola sbattere l'uovo insieme al latte, all'olio, al patè di olive. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e mescolate velocemente. Unire poi il formaggio sbriciolato senza lavorare troppo. Aggiustare di sale e pepe senza esagerare, perchè la feta è molto saporita. Unire il basilico e amalgamare ancora un poco.
Versare in una teglia non troppo grande (circa 20 cm) imburrata ed infarinata e cuocere in forno già caldo a 180 per  circa 20 minuti regolandovi con il vostro forno.
Servire a temperatura ambiente tagliata a quadrotti

 

1 commento:

  1. Deve essere favolosa. Se non me lo avessi detto avrei creduto che fosse fatta con il lievito di birra. Io adoro la feta, la metterei ovuqnue

    RispondiElimina


Il Blog di Aria: cucina e vita

In questo spazio raccolgo le mie ricette sparse, ma anche pezzi di vita che ad esse inevitabilmente si sovrappongono.
Qui trovate profumi e sapori che evocano ricordi e riflessioni: le mie ricette sono per lo più dolci e piatti vegetariani