17 Aprile 2010

Pasticcio di crespelle alle zucchine e robiola

By Aria

Il sabato mattina, per noi, dopo un’abbondante prima colazione…arriva il paventato momento delle pulizie settimanali! Con due bimbi potete ben immaginarvi com’è ridotta la mia casa a fine settimana e quanto si impiega per rimediare: non c’è proprio tempo supplementare per preparare il pranzo!
Tuttavia, dopo questa faticaccia e considerando che sono solo il sabato e la domenica gli unici momenti in cui io e mio marito pranziamo insieme…beh, non si può rinunciare per cosi poco alla buona tavola.
Per tutte queste ragioni il menu del sabato è composto generalmente da una pasta al forno che preparo in settimana e congelo per l’occasione (e che si cuoce in forno mentre noi ci diamo da fare!) e da un dolce che solitamente preparo il venerdi sera per essere gustato nel week end. D’estate, invece, la pasta al forno viene sostituita da un’insalata di pasta fredda.
Oggi era il turno del pasticcio di crespelle e robiola (ma potete sostituire questo formaggio con taleggio, ricotta, gorgonzola al mascarpone, quel che più vi aggrada insomma!) e dal rotolo di pasta biscotto panna e fragole. Mio marito è rimasto deliziato, spero li proviate e possano piacere anche a voi e ai vostri ospiti.

Ingredienti per 8 crespelle:
80 gr.farina
150 gr di latte
2 uova
sale
burro per ungere la teglia

Per la besciamella:
2 cucchiai di farina farina
50 gr.burro
250 gr dl latte
sale
noce moscata a piacere

Per il ripieno:
3 zucchine medie
2 robioline o altro formaggio morbido e cremoso
parmigiano

Preparare le crespelle sbattendo le uova con un pizzico di sale aiutandosi con una frusta; in un altro recipiente diluire la farina col latte, unire le uova e lavorare bene amalgamando gli ingredienti.
Scaldare una piccola padella unta leggermente di burro e versare poca pastella per volta. Cuocerla un pochino da un lato e, con l’aiuto di una paletta, rigrarla in modo da cuocere bene anche l’altro.
Tenere le crespelle da parte distese su di un canovaccio.

Per la preparazione del ripieno grattuggiare a julienne le zucchine lavate e cuocerle in padella con poco brodo vegetale e un filo d’olio.
A questo punto trasferirle in una ciotola e lasciarle raffreddare. Una volta fredde, aggiungere alla verdura due robioline e parmigiano grattuggiato. (io ho unito anche qualche cubetto di gorgonzola!)

Preparare la besciamella diluendo in una casseruola la farina col latte. Quando il composto avrà raggiunto il bollore unire una noce di burro e salare a piacere. Se gradita, aggiungere anche una bella grattata di noce moscata.

Riempire le crespelle con la farcia di zucchine e chiuderle a ventaglio, tenendo da parte un pò di composto da spalmare sopra di esse. Disporre i ventagli su di una teglia cosparsa da un velo di besciamella. Ricoprire con la restante farcia di zucchine e ultimare con la besciamella. Spolverare di parmigiano e cuocere in forno a 180° fino a far gratinare il pasticcio.