3 Agosto 2010

Pomodori ripieni di riso con patate

By Aria


Ne ho sempre sentito parlare, ma non li avevo mai provati! Ieri cercavo in rete una ricettina vegetariana sfiziosa per mio marito (che come sapete non mangia carne) e mi sono imbattuta in questo piatto…
Devo dire che ho visto diversi siti ma la ricetta era praticamente molto simile, quindi la riassumo brevemente anche io, è semplicissima e di sicuro effetto!

per 2 persone:
6 pomodori tondi e maturi
4 patate medie
6 cucchiai di riso
basilico fresco tritato
origano, sale, pepe, olio

Tagliare la calotta del pomodoro abbastanza in alto e non buttarla via perchè servirà da cappello.
Svuotare i pomodori, salarli bene all’interno e conservare il loro liquido e la polpa in una ciotola.
Passare questo composto per non lasciare semi e unirvi i cucchiai di riso, il basilico, l’origano, il sale, il pepe e un giro d’oilo.
Riempire fino a 3/4 ogni pomodoro e adagiarlo sulla leccarda del forno leggermente unta. Tagliare le patate a tocchetti e metterle vicino ai pomodori irrorandoli con un pò del loro liquido, se ne è rimasto, altrimenti lasciare che questo le irrori durante la cottura.
Cuocere nel forno a 180° per almeno un’ora!