13 Maggio 2014

Margherite di frolla al Kamut farcite alla rosa canina

By Aria

Ahhhhhhhhhhhhhhhh, finalmente sole, aria tiepida sulla pelle, piedi nudi (e prime vesciche ai piedi ogni volta che metto le scarpe senza calze, ahimè!)
 …insomma l’Estate non è lontana 😉
Io ho approfittato del week end per fare sia il cambio armadio dei vestiti che delle scarpe, appunto, e ho già sfoggiato pure i sandali trovati su Spartoo e qualche vestito a maniche corte!  ( a fiorellini, of course!)
Poi si sa, la Primavera è pazzerella, il cielo è spesso pieno di nuvole a pecorelle (pioggia a catinella ahaiahaiah) ma le margherite sono sempre lì, occhieggianti nei prati, a ricordarci che dopo l’acquazzone torna il sole!
Che belle le margherite, così semplici e pure così accattivanti, così fitte nei prati che involgliano a rotolarvici sopra, a stare un pò con loro, infilandole ad una ad una per farne collane profumate….
quando gioco con i bambini ritaglio un pò di tempo anche per me stessa, in fondo, 
per respirare quella che ero e ritrovare quella che sono.
Anche se ora non credo più a m’ama non m’ama….l’amore mi circonda e io
lo celebro anche in cucina, con questi biscotti fioriti nella forma e nel sapore,
alla confettura di rosa canina, appunto.
Perfetti per la colazione, la merenda, il dopo pasto…
e ogni volta che vogliamo riscoprire la Primavera
dentro noi!
Ingredienti
280 g di farina di Kamut
120 g di zucchero a velo
più altro per guarnire
1 uovo
120 g di burro Occelli
1/2 bustina di lievito per dolci
per la farcitura
Procedimento
Unire alla farina lo zucchero e il lievito, poi il burro tagliato a pezzetti.
Lavorare con le mani, unire l’uovo, e ancora impastare con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo.
Fare riposare il panetto in frigo per mezz’ora, poi stendere la frolla e ricavarne uno strato sottile, dal quale intagliare i biscotti.
Infornarli a 170° per circa 10 minuti, lasciarli raffreddare e farcirli con Fiordifrutta alla rosa canina accoppiandoli.
Spolverarli di zucchero a velo